Notizie auto

Hyundai Tucson rischio d’incendio, perché un’auto va a fuoco

Alcune Tucson con motore diesel prodotte tra il 2016 ed il 2020 hanno un problema che in alcuni rari casi provoca l'incendio completo della vettura. Il motivo per cui un'auto s'incendia.

Dopo gli incendi verificatisi sulle Kona elettriche, Hyundai continua con la campagna di richiamo per la sostituzione delle batterie con l’obiettivo di eliminare ogni tipo di rischio di incendio alle EV coreane.
Ma fiamme e fuoco con problema d’incendio colpisce anche un altro modello, 400.000 Tucson con motore tradizionale.

Incendio Tucson, le cause

L’incendio della Tucson è un problema riscontrato su quelle prodotte tra gli anni 2016 e 2020 con motore diesel: la causa sembrerebbe elettrica e provenire dal computer di bordo che a seguito di un surriscaldamento in alcuni casi prende fuoco.

Hyundai Tucson XLine
Hyundai Tucson

Il rischio di incendio c’è: la stessa Casa chiede ai proprietari di questi veicoli di parcheggiarli all’aperto in spazi esterni in attesa di un intervento di richiamo. Ultimamente i casi segnalati rimanderebbero tutti allo stesso problema. Rassicurante il fatto che i casi d’incendio registrati erano tutti isolati, con vetture ferme senza riscontro di feriti. 

Incendio Tucson, cosa è successo

Un incendio di un’auto su è verificato recentemente a Roma al proprietario di una Hyundai Tucson Mild-Hybrid diesel immatricolata a metà 2019. Nel tardo pomeriggio alle 19:30 al rientro dal lavoro il proprietario aveva parcheggiato la sua Tucson sulla strada nei pressi della sua abitazione. Alle 4:40 circa durante la notte l’auto ha preso fuoco quando ormai il veicolo era fermo da diverse ore.

L'incendio della Hyundai Tucson Mild Hybrid avvolta dalle fiamme che ha preso fuoco a Roma
L’incendio della Hyundai Tucson Mild Hybrid avvolta dalle fiamme che ha preso fuoco a Roma

Il proprietario ci riferisce che dopo l’accaduto ha contattato immediatamente Hyundai per segnalare il caso e analizzare le cause che abbiano provocato l’incendio dell’auto. La carcassa del veicolo è stata rimossa, si trova ora parcheggiata all’interno di un concessionario in attesa di qualche esito.

I resti dell'auto carbonizzata, ecco cosa resta della carcassa dopo l'incendio della Tucson
I resti dell’auto carbonizzata, ecco cosa resta della Tucson, una carcassa dopo l’incendio

Hyundai e anche Kia sono state oggetto di una indagine da parte dell’NHTSA per aver ritardato le campagne di richiamo con l’esito di pesanti multe.

Incendio auto, le cause

L’incendio di un’auto non è proprio una rarità. Anzi soprattutto d’estate sono moltissime le vetture che prendo a fuoco: le cause sono diverse, da quella elettrica a meccanica quando si registra una perdita di benzina o di olio, liquidi facilmente infiammabili che facilmente generano le fiamme. A quel punto se non si è organizzati o nei pressi di una struttura attrezzata è sempre difficile evitare il peggio, ovvero l’incendio totale della vettura.

👉 Altri casi di Tucson che hanno preso fuoco in Canada, a Lecce.
👉 Vedi anche richiami Tucson per incendio al motore

Leggi auto parcheggia che prende fuoco
Tutte le notizie di auto che hanno preso fuoco

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Flavio De Juliis

Mi chiamo Flavio e sono laureato in Scienze Politiche. Fin da piccolo ho sempre coltivato la passione per le auto. Sono stato sempre affascinato dai dettagli, interessandomi alle uscite dei nuovi modelli, e tenendomi sempre aggiornato riguardo alle novità del mercato automobilistico. Ho lavorato per un periodo nel settore commerciale di Mercedes Benz Roma. Attualmente gestisco un b&b a Roma. Appassionato di viaggi sempre pronto a esplorare nuovi posti e nuove realtà.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto