FiatFotogalleryNotizie autoTipoVideo

Fiat Tipo Carabinieri, caratteristiche

Nella flotta auto dei Carabinieri arrivano 1.300 esemplari della nuova Fiat Tipo 5 porte, con motore 1.6 Multijet da 130 CV. Le nuove gazzelle sono assegnate alle Stazioni dell’Arma.

L’Arma dei Carabinieri rinnova la sua flotta con circa 1.300 nuovi esemplari della Fiat Tipo, il modello assegnato alle Stazioni dell’Arma. La fornitura prevede un accordo quadro di noleggio attraverso il partner Leasys. La Tipo dei Carabinieri è la versione 5 porte equipaggiata con il motore 1.6 Multijet da 130 CV.

Fiat Tipo dei Carabinieri

La Fiat Tipo dei Carabinieri prevede la classica livrea istituzionale Blu Arma con tetto bianco. L’allestimento delle vetture è stato sviluppato in modo specialistico secondo le richieste dell’Arma.

Nella Flotta dei Carabinieri arrivano 1.300 nuove Fiat Tipo

Buona parte dei componenti che trasformano la Tipo in un mezzo speciale sono prodotti nello stabilimento di Mirafiori, dove vengono anche assemblati. Tra le dotazioni specifiche spiccano la coppia di lampeggianti sul tetto abbinati al faro brandeggiante, i Led su calandra, portellone interno e laterali rispetto al portatarga, e la sirena bitonale.

L’abitacolo prevede la predisposizione Radio Carabinieri, un altoparlante aggiuntivo sotto plancia e un’antenna specifica con botola per l’ispezione. La plancetta comandi sul tunnel è dotata di tasti retroilluminati, e il montante anteriore prevede la luce leggi mappa.

Le Fiat Tipo Carabinieri vengono allestite a Mirafiori

Sotto i sedili trovano spazio due porta arma bivalenti, oltre a porta cartelle, due torce, una rete porta tablet, due porta tonfa e due porta paletta. Il vano baule ospita un piano scrittoio scorrevole, una plafoniera specifica e una presa di corrente da 12V. Non mancano ovviamente cassetta pronto soccorso, estintore da 2 kg, tappeti in gomma anteriori e posteriori con bottoni sull’anteriore, fodere amovibili per i sedili posteriori e catene da neve autotensionabili.

Alfa Romeo, Fiat e Jeep auto dei Carabinieri

Con la fornitura della flotta di Fiat Tipo si amplia la gamma Stellantis in dotazione ai Carabinieri che prevede, tra gli altri modelli, Alfa Romeo Giulia e Jeep Renegade.

Nella flotta auto dei Carabinieri storicamente ci sono auto dei marchi Alfa Romeo e Fiat

Un connubio, quello tra il Gruppo e i Carabinieri, che ha preso il via negli anni Cinquanta: tra le famose “gazzelle” dell’Arma, infatti, c’è sempre stata una vettura Fiat, Alfa Romeo o Lancia.

Foto con tutte le auto dei Carabinieri!

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Scopri come è fatta la Fiat Tipo
👉 Ultime notizie dai Carabinieri
👉 Auto di servizio della Forze dell’Ordine Polizia, Carabinieri e Finanza

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto