EV DrivingModel SNotizie autoTeslaVideo

Tesla esplode, la fa saltare in aria con la dinamite per il costo delle batterie

Una Tesla Model S è esplosa in Finlandia. A causare l'esplosione sono stati 30 kg di dinamite che il proprietario ha acquistato per farla saltare in aria all'interno di una cava.

Si avvicina il momento dei botti di fine anno! Una Tesla che esplode da sola? No, l’hanno volutamente fatta brillare. La notizia arriva dalla Finlandia, dove un proprietario di una Tesla Model S del 2013, Tuomas Katainen, ha deciso di far esplodere la sua auto in modo spettacolare. L’idea era quella di fare scalpore, in seguito ad una brutta delusione sul costo della riparazione necessaria per rimettere in moto la sua auto elettrica: la sostituzione del pacco batterie.

Dopo un periodo di piacevole esperienza e utilizzo della Tesla Model S, sono iniziati a comparire più codici di errore nel quadro strumenti ed è stato necessario l’intervento di un carroattrezzi per portare l’auto in un centro di assistenza Tesla.

Dopo un mese, il proprietario ha ricevuto informazioni e preventivo: l’auto può essere riparata con la sostituzione completa del pacco batteria.

Quanto costa la batteria della TESLA?

Secondo il preventivo ricevuto per la sostituzione del pacco batterie della Tesla Model S da 100 kWh, il proprietario avrebbe dovuto affrontare una spesa di circa € 20.000, intervento che non rientra in garanzia visto che l’auto ha circa 8 anni. Non conosciamo la storia completa, ma c’era il timore che non fosse l’unica cosa da riparare o sostituire, quindi il costo avrebbe potuto essere ancora più alto.

Esplosione Tesla Model S, cosa è successo nel video

L’infelice proprietario ha deciso così di non procedere con la riparazione, ma di far saltare in aria l’auto in una ex cava utilizzando 30 kg di dinamite. Prima dell’esplosione è giunto un elicottero che dall’alto ha lanciato sul tetto della vettura un pupazzo somigliante al CEO di Tesla, Elon Musk. Poi l’auto è saltata in aria.

Dell’auto sono rimasti pochi pezzi, ma almeno il proprietario sembra essere soddisfatto del risultato, ancor più che per averla guidata. Fa anche notare che probabilmente è il primo ad aver fatto esplodere una Tesla.

Costo manutenzione auto elettriche

Ad ogni modo, indipendentemente da questa storia, le preoccupazioni per molti sono i costi di manutenzione dei veicoli elettrici dopo il periodo di garanzia. Soprattutto nel caso del marchio Tesla, che cerca di avere un ecosistema chiuso, quindi non ci sono molte opportunità per i servizi di terze parti.

Esplosione Tesla Model S con dinamite
Esplosione Tesla Model S, è stata fatta saltare in aria con 30 Kg di dinamite

Video esplosione TESLA con 30 kg di dinamite

Video esplosione Tesla Model S

Leggi anche:

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

Leggi anche,

Notizie di cronaca
Notizie curiose
Notizie di incidenti stradali
Notizie di incendi di navi e traghetti
Incidenti auto elettriche
Notizie di incendi auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Jacopo Romanelli

Sono Jacopo e da quando sono nato ho un cervello con quattro ruote. Spero di potervi intrattenere tramite la lettura dei miei articoli e cercare di rendervi partecipi di tutto quello che succede nel mondo dei motori
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto