Notizie auto

Esame patente di guida, come cambia con il Covid-19

Con la riapertura delle autoscuole dopo la chiusura per Coronavirus cambiano le modalità d’esame per conseguire la patente di guida. Dopo le prime indicazioni il Ministero ha corretto il tiro: nella prova pratica torna l’esaminatore a bordo insieme al candidato.

Il 20 maggio 2020 hanno riaperto le Scuola Guida in Italia, dopo la chiusura imposta dall’emergenza Coronavirus Covid-19. Gli esami per conseguire la patente di guida inevitabilmente devono fare i conti con le pratiche di distanziamento sociale per prevenire il contagio del Coronavirus. Dopo la prima comunicazione il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, fa marcia indietro e rivede alcune norme, soprattutto la più controversa che prevedeva l’esame pratico senza esaminatore a bordo.

Secondo la nuova direttiva gli esami si svolgono nelle aule informatiche della Motorizzazione civile come al solito ma con i candidati distanziati. Per quanto riguarda la guida torna l’esaminatore a bordo, con entrambi gli occupanti che devono indossare mascherina protettiva e guanti monouso. Se nell’auto delle’esame ci sono tre persone contemporaneamente la guida non dovrà durare più di 15 minuti.

Di seguito vediamo nel dettaglio le norme di comportamento previste dalle linee guida fissate dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Esame di teoria per la patente, disposizioni Coronavirus

Durante gli esami di teoria per conseguire la patente, che vengono svolti presso le aule degli uffici della motorizzazione civile, oltre al rispetto dei generali principi di pulizia, delle regole di comportamento e dei dispositivi di protezione individuale, sarà necessario provvedere a:

Codice della Strada 2020 segnali stradali
In questa fase le autoscuole devono limitare il numero di persone in aula durante gli esami di teoria

  1. Limitare il coefficiente di riempimento delle aule esami prevedendo l’accesso di candidati per ciascun turno d’esame in numero tale da garantire un rapporto superfice aula/n. candidati + 1 (esaminatore) non inferiore a 4mq/occupante (distanziamento);
  2. Installare, ove possibile, schermi parafiato in plexiglass su tre lati delle postazioni d’esame di altezza pari almeno, indicativamente, a 60 cm dal livello della scrivania (in caso di disponibilità di detti schermi il rapporto minimo di cui al punto precedente è ridotto a 3mq/occupante);
  3. Organizzare sessioni di igienizzazione straordinaria tra ciascun turno d’esame per la disinfezione di monitor, scrivanie, eventuali schermi parafiato, maniglie, bagni;
  4. Differenziare i percorsi di ingresso ed uscita dall’aula e dall’edificio esami;
  5. Per gli Uffici dotati di più di un’aula esami, articolare l’avvio dei turni d’esame nelle diverse aule in orari sfalsati al fine di evitare l’assembramento esterno dei candidati in attesa;
  6. Rilasciare, fino a conclusione dell’emergenza sanitaria in corso, tutte le regole tese al mescolamento dei candidati sulle aule d’esame e sui turni, privilegiando invece l’aggregazione, in unico turno (e possibilmente anche unica aula), dei candidati conferiti dalla stessa autoscuola o dallo stesso gruppo di autoscuole.
  7. Per rispettare il distanziamento sociale, soltanto una parte delle postazioni d’esame potrà essere effettivamente utilizzata. Perciò il ci cerca di ampliare le finestre temporali di fruizione delle aule al fine di incrementare la “produttività” delle postazioni stesse e soddisfare, il più possibile, la domanda dell’utenza. Le regole di distanziamento, sanificazione delle superfici, dei locali e degli impianti di climatizzazione, nonché le regole di accesso alle aule e gli obblighi di utilizzo di DPI e strumenti di igienizzazione delle mani sono le medesime adottate presso gli Uffici della motorizzazione.
  8. Trasferire l’esito d’esame, corredato dalla scheda compilata e da quella corretta, solamente tramite comunicazione telematica alle autoscuole che hanno conferito il candidato e, nel caso di candidati privatisti, all’indirizzo mail comunicato allo scopo in fase di prenotazione.
  9. Rendere accessibile esclusivamente sul web (in home page del portale dell’automobilista) il video di “autoistruzione” oggi proiettato prima dell’inizio della prova d’esame. I candidati sono tenuti a prenderne visione presso l’autoscuola o autonomamente sul web (per i candidati privatisti).

Esame pratico di guida ai tempi del COvid-19, torna l’esaminatore a bordo

Come anticipato in apertura il Ministero ha fatto dietrofront rispetto alle prime indicazioni riportando di fatto l’esaminatore in auto insieme al candidato durante l’esame di guida. Tutti però devono indossare la mascherina ed i guanti e se in auto ci sono tre persone contemporaneamente l’esame di guida deve essere sospeso dopo 15 minuti dall’inizio.

Esame pratico di guida per la patente B esaminatore e candidato
Durante l”esame pratico di guida per la patente B l’esaminatore è insieme al candidato in auto. Entrambi devono indossare guanti e mascherine

Infatti la direttiva del Ministero prevede che la contemporanea occupazione non deve superare i 15 minuti e quando sono scaduti è necessario procedere al completo ricambio dell’aria e alla igienizzazione dello stesso prima di continuare la prova.

Norme igieniche autoscuole Covid-19

Secondo le norme igieniche per il Covid-19 nelle autoscuole è facoltativa la misurazione della temperatura corporea dei candidati prima delle prove, ma durante l’impiego dell’auto il candidato deve indossare una maschera filtrante, visiera o occhiali protettivi, guanti monouso e dovrà lavarsi o igienizzarsi le mani prima di entrare nell’auto.

Il candidato durante la prova deve indossare una maschera filtrante, visiera o occhiali protettivi e guanti monouso

Alla fine di ogni prova d’esame, i candidati devono allontanarsi dall’area evitando assembramenti inutili. Dopo le prove l’autoscuola deve pulire gli oggetti condivisi e deve procedere al ricambio dell’aria dell’autoveicolo per almeno 5 minuti. La prova durerà in totale 25 minuti, di cui al massimo 15 minuti la prova su strada.

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio):

👉 Patente di guida, rinnovo alla scadenza come fare

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sulle nuove modalità d’esame per conseguire la patente di guida, qui sotto o sul nostro FORUM dove ti invitiamo ad iscriverti!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto