EV DrivingNotizie auto

Divieto vendita auto benzina, diesel e ibride, stop dal 2035?

Stop alla vendita in Italia di auto benzina, diesel e ibride a partire dal 2035. Approvato alla Camera la proposta del deputato M5S Giuseppe Chiazzese che punta alla commercializzazione esclusiva di auto elettriche e ibride plug-in.

Alla Camera dei Deputati è stato approvato un ordine del giorno di vietare la vendita di auto diesel, benzina, GPL, metano ma anche full hybrid e mild-hybrid dal 2035. La proposta choc è del Movimento 5 Stelle e più precisamente da deputato siciliano Giuseppe Chiazzese, professione farmacista e componente della commissione Attività produttive, commercio e turismo.

L’ordine del giorno approvato obbliga ed indirizza l’azione governativa verso vendita esclusiva e commercio di sole auto elettriche e ibride plug-in.

Divieto auto benzina, diesel e ibride in Italia, quando?

La vendita soprattutto di auto benzina e diesel sarà vietata in Italia a partire dal 2035. Dopo l’approvazione dell’ordine del giorno la Camera si impegna formalmente a valutare l’opportunità di vietare, a partire dal 2035, la commercializzazione di nuovi autoveicoli di categoria M1 (cioè autovetture fino a 3,5 tonnellate) con emissioni di CO2 superiori a 50 g/km.

Quando saranno vietate le auto benzina, diesel e ibride in Italia?
L’obiettivo del Governo è quello di vietare la vendita di auto benzina e diesel da partire 2035

Perciò secondo Chiazzese dal 2035 in Italia si potranno vendere solo auto elettriche e ibride plug-in, come deciso anche dai paesi del Nord Europa come Francia, Norvegia, Germania, Olanda, Irlanda, Paesi Bassi e Regno Unito.

Solo vendite di auto elettriche

La speranza del Governo e che arrivi lo slancio decisivo per lo sviluppo della mobilità elettrica che a causa ancora di problemi strutturali rappresenta il 2,6 % del parco circolante in Italia ma anche per il costo decisamente maggiore nonostante tutti gli sforzi con gli incentivi.

Ricarica trifase, caricatore da 11 kW su Peugeot e-208, e-2008
L’Italia dal 2035 vuole vendere solo auto alla “spina”

Infatti è ancora molto lontano l’obiettivo prefissato di 4 milioni di auto 100% elettriche e 2 milioni di plug-in PHEV circolanti entro il 2030, inserito nel Piano energia clima, presentato dall’Italia a fine 2019 alla Commissione Ue.

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio):

👉 Industria dell’auto in crisi per CO2 ed auto elettriche

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close