Notizie auto

Canone Telepass, aumento da luglio 2022

Dal 1° luglio 2022 il canone mensile del Telepass Family e dell’opzione Twin aumentano rispettivamente di 0,57 euro e di 0,28 euro. Fino al 30 giugno 2022 si può recedere anticipatamente dal contratto.

Brutte notizie per gli automobilisti italiani alle prese con continui rincari, dalla revisione auto ai carburanti. Ora aumenta anche il canone Telepass, che passa da 8,28 euro a 15,12 euro annuo (opzione base). Il rincaro è di 45,2% ovvero di 57 cent al mese e arriva per la prima volta dopo ben 25 anni. Infatti dal 1997 ad oggi il canone non è mai aumentato, con i rincari che partono ufficialmente il 1° luglio 2022.

Aumento canone Telepass

Il canone annuo del Telepass da luglio 2022 subisce un incremento mensile di 0,57 euro IVA inclusa per il servizio Family e di 0,28 euro IVA inclusa per il Twin, che comprende l’opzione premium/assistenza stradale Italia.

Aumento canone Telepass luglio 2022
Il canone Telepass aumenta a partire dal 1° luglio 2022

Per l’opzione di base, che costa 12,40 euro l’anno, l’aumento è del 45% (da 1,26 canone mensile Telepass Family + 0,57 di incremento la cifra effettiva al mese è di 1,83 euro).

Disdetta Telepass gratis, come fare

Dopo l’aumento del canone Telepass è possibile recedere dal contratto e inviare la disdetta anticipatamente fino al 30 giugno 2022, per poi restituire entro sei mesi il dispositivo Telepass e i servizi aggiunti in seguito come parcheggi, ingressi nei centri urbani e veicoli per la mobilità urbana.

Disdetta Telepass gratis, come fare
Si può recedere dal contratto Telepass gratis fino al 30 giugno 2022

Per annullare l’abbonamento bisogna scrivere a Telepass spa via email all’indirizzo gestionecontratto@telepass.com; all’indirizzo assistenza@pec.telepass.com; oppure tramite posta ordinaria all’indirizzo a Telepass spa Customer Care, Casella Postale 2310 succursale 39, 50123 Firenze. Si può recedere dal contratto anche fisicamente nei Telepass store, nei Punti Blu sulla rete autostradale, nei centri servizi dei gestori autostradali operativi e negli altri punti vendita o assistenza autorizzati da Telepass.

Aumento canone Telepass, perché?

Atlantia, che controlla Telepass, ha motivato l’aumento del canone dichiarando che la variazione di prezzo è dettata dall’esigenza di aumentare per la prima volta dal lancio del Telepass Family avvenuto nel 1997, i canoni del Telepass Family e dell’Opzione Twin (se attiva).

Pedaggio autostradale, aumento dal 1° agosto 2021?
Dal 1997 il canone Telepass non ha subito aumenti

Dopo l’aumento alcune Associazioni dei Consumatori come Assoutenti hanno annunciato la richiesta di un incontro con l’azienda per discutere proprio dell’incremento del canone Telepass.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Telepass, come funziona

👉 Telepass Europeo

👉 Rimborso pedaggio autostradale cashback

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto