Notizie auto

BMW si spezza in 2, incidente mortale nel Friuli

Tremendo impatto contro un muro a causa del maltempo. Perde la vita un militare americano della base di Aviano.

BMW serie 3 si spezza in 2 parti: è accaduto in un incidente mortale avvenuto in Friuli a Fontanafredda in provincia di Pordenone sulle strade del Nordest.

BMW si spezza in 2, incidente mortale nel Friuli posteriore

Nel tremendo impatto della BMW serie 3 ha perso la vita il conducente J. R. M. americano di stanza alla base Usaf di Aviano: era sposato e lascia una figlia.

BMW si spezza in 2, incidente mortale nel Friuli contro un muro

A causa del maltempo la BMW 320 è andata a schiantarsi violentemente contro il muretto di recinzione di un’abitazione: nell’impatto la struttura della BMW non ha retto. La scocca si è aperta in 2 parti con motore e parte anteriore finiti da un’altra parte rispetto al posteriore.

Carabinieri intervenuti sul luogo dell'incidente mortale
Carabinieri intervenuti sul luogo dell’incidente mortale

Sul posto sono giunti i Carabinieri, i Vigili del fuoco ed il personale sanitario dell’ospedale di Pordenone. 

RISPETTO Un consiglio: non utilizzare il telefonino per riprese o foto nei luoghi degli incidenti perchè potresti essere pesantemente multato come è accaduto in Germania.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto