BMWFotogalleryNotizie autoSerie 1

BMW 128ti, caratteristiche e prezzi

Arriva la nuova BMW 128ti "Turismo Internazionale": caratteristiche motore 2.0 TwinPower Turbo, sospensioni M Sport e il differenziale a slittamento limitato Torsen.

La nuova BMW 128ti, ecco la versione sportiva della Serie 1 che si caratterizza dal 2.0 TwinPower Turbo da 265 CV e 400 Nm, abbinato esclusivamente alla trazione anteriore e al cambio automatico otto marce Steptronic Sport con paddles al volante.

Dagli anni ’60 il badge “TI” (in seguito “ti”) che sta per “Turismo Internazionale” e contraddistingue una serie di modelli particolarmente sportivi; dalle iconiche BMW 1800 TI e BMW 2002 TI alla BMW 323ti Compact fino all’ultima BMW 325ti Compact degli anni ’90.

BMW 128ti, caratteristiche tecniche

Fra le caratteristiche della BMW 128ti ci sono le sospensioni M Sport appositamente messe a punto (ribassate di 10 millimetri), il differenziale a slittamento limitato Torsen e uno sterzo studiato misura. La BMW 128ti eredita le barre antirollio e i supporti delle stesse più solidi con un elevato precarico dalla BMW M135i xDrive.

Vista di profilo BMW 128ti in pista
BMW 128ti con sospensioni M Sport ribassate di 10 mm

Le molle più rigide e gli ammortizzatori adattati di conseguenza forniscono un’eccellente dinamica di guida. Inoltre, la 128ti, essendo a trazione anteriore è di circa 80 chilogrammi più leggera rispetto al modello di punta M135i xDrive. Il motore da 2,0 litri con tecnologia BMW TwinPower Turbo è una derivazione diretta della variante M Performance BMW M135i xDrive e sviluppa 195 kW (265 CV). La trasmissione Steptronic Sport a otto rapporti è di serie.

Vano motore 2.0 TwinPower Turbo da 265 CV BMW 128ti
Vano motore BMW 2.0 TwinPower Turbo da 265 CV

Come nella BMW M135i xDrive, l’impianto frenante M Sport (di serie) prevede le pinze dei freni verniciate di rosso. I cerchi in lega leggera bicolore 553 M da 18 pollici con razze a Y sono anch’essi riservati esclusivamente alla BMW 128ti.

Com’è fuori la BMW 128ti

Le caratteristiche esclusive sia dell’esterno e che dell’interno della BMW 128ti conferiscono alla vettura un aspetto distintivo. Prendendo come base la versione M Sport, essa aggiunge le coperture specifiche delle prese d’aria, le finiture delle minigonne laterali e il badge “ti”, posto davanti alle ruote posteriori, di un colore rosso sportivo.

Se la BMW 128ti viene ordinata con le finiture in vernice metallizzata Melbourne Red o Misano Blue, i dettagli sopra citati compreso il badge “ti” (che possono essere rimossi, se lo si desidera) sono di colore nero.

Vista posteriore BMW 128ti
Vista posteriore della BMW 128ti

Le specifiche standard in Italia includono la BMW Individual Shadowline estesa con griglia a doppio rene e terminali di scarico neri, mentre le luci scure BMW Individual Shadowline e le calotte degli specchietti neri sono allestimenti opzionali.

Abitacolo, dentro com’è la BMW 128ti

Anche l’interno dell’abitacolo contiene una serie di accenti rossi, tra cui una grande superficie “Race Red” sugli schienali dei sedili sportivi (standard per questo modello), il badge “ti” ricamato nel bracciolo centrale e le cuciture a contrasto nei pannelli delle portiere e sul cruscotto.

Plancia strumenti abitacolo BMW 128ti
Accenni rossi nell’abitacolo sportivo della BMW 128ti

L’interno della corona e i ricami centrali sul volante M Sport sono caratterizzati anch’essi da cuciture rosse.

BMW 128ti, quanto costa? Quando arriva in Italia?

La BMW 128ti costa 42.500 euro, 4 mila euro in meni rispetto alla più sportiva M135i da 306 CV. A novembre 2020 arriva nelle concessionarie BMW in Italia.

Foto BMW 128ti

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio):

👉BMW Serie 1, caratteristiche e prezzi

👉 Listino prezzi SERIE 1 👉 Occasioni usato BMW

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto