BMWFotogallerySerie 1

Nuova BMW Serie 1, rivoluzione trazione e motore, caratteristiche e prezzi

Nuova BMW Serie 1, addio alla trazione posteriore. Tutta avanti con motore montato trasversalmente. Aumentano le dimensioni e lo spazio a bordo.

BMW presenta la nuova Serie 1, una rivoluzione 2019 per la terza generazione che utilizza per la prima volta la trazione anteriore ed un motore posizionato in senso trasversale. Questa è una anteprima in quanto la Nuova Serie 1 sarà protagonista anche al Salone di Francoforte 2019 e qualche giorno dopo, il 28 settembre, sarà lanciata sul mercato.

Il listino prezzi partirà da 28.100 euro per la 118i a benzina e da 28.800 euro per la motorizzazione diesel. Gli allestimenti disponibili sono quattro: Advantage, Sport Line, Luxury Line e M Sport.

Nuova BMW Serie 1, trazione anteriore e motore trasversale

La nuova BMW Serie 1 abbandona la trazione posteriore e adotta quella anteriore: è una vera rivoluzione necesseria per l’utilizzo della piattaforma Faar (evoluzione della Ukl2, presente sui modelli Serie 2 Active Tourer e sulle Suv X1 e X2) che ospita sotto il cofano un motore montato ora trasversalmente, rispetto alla precedente che lo aveva longitudinale.

Due modifiche radicali come quelle del passaggio alla trazione anteriore e nuova disposizione del propulsore trasversale sono fortemente criticate dai puristi che apprezzano l’essenza della precedente Serie 1.
Tant’è che oltre ai tanti commenti sui social (BMW Serie 1 Club Italia) è partita addiritura una petizione da firmare per salvare la trazione posteriore sulle BMW.

Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista di profilo
Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista di profilo

Com’è la Nuova BMW Serie 1, le caratteristiche in dettaglio

ESTERNI Esternamente rispetto alla precedente Serie 1 il cofano è molto spiovente, più corto e alto. Cambiano anche le portiere che sono più lunghe, mentre il passo più corto di due centimetri (la lunghezza totale è di 4,32 metri). All’anteriore adotta il nuovo corso stilistico del brand, con la grata del rene BMW che è più grande, con una presenza molto maggiore non apprezzata da tutti.

FRONTALE Per la prima volta in questa gamma di modelli, i due reni ora si fondono nel Medio. Anche sul design di questa nuova mascherina non sono tutti d’accordo, soprattutto non è apprezzata da chi non condivide affatto la scelta di ingrandirla a dismisura: una rincorsa a copiare le dimensioni di quelle Mercedes.

Al posto delle classiche barre della griglia, la BMW M135i xDrive più sportiva presenta un disegno a maglia tridimensionale ispirato alle auto da corsa.

Al posteriore spiccano le ampie luci a due sezioni e lo scarico singolo o doppio, di diverso diametro (da 90 o 100 mm) a seconda delle versioni.

Foto della nuova BMW Serie 1 118i e M135i xDrive
Nuova Serie 1 118i e M135i xDrive

INTERNI La nuova Serie 1 di BMW è disponibile solo a cinque porte e rispetto alla precedente offre molto più spazio a bordo. I passeggeri che stanno dietro infatti ora godono di uno spazio maggiore di 13 mm in altezza e di 33 mm per le ginocchia. È aumentata anche la capacità del bagagliaio che ora è di 380 litri (20 litri in più rispetto a prima) e che possono arrivare a 1.200 litri con il sedile posteriore abbattuto.

Per quanto riguarda la plancia riprende alcuni elementi di quella della Serie 3. La strumentazione è interamente digitale ed insieme allo schermo dell’infotainment crea un ambiente decisamente moderno ed hit-tech. La strumentazione ed il sistema multimediale entrambi adottano monitor ad alta risoluzione da 10,25”. Per la prima volta sulla BMW Serie 1 è disponibile anche il tetto panoramico e il portellone elettrico.

Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive abitacolo
Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive abitacolo

Motori benzina e diesel Nuova BMW Serie 1

La nuova Serie 1 può essere ordinata con la nuova configurazione a trazione anteriore o con la trazione integrale intelligente BMW xDrive, che è di serie sulla BMW 120d xDrive. Per quanto riguarda le motorizzazioni, tutte Euro 6d-Temp, si possono scegliere tra due motori a benzina e tre unità diesel con tre o quattro cilindri.

MOTORI A BENZINA I motori a benzina sono il 1.5 da 140 CV e 220 Nm (versione 118i) ed il 2.0 da 306 CV e 450 Nm (M135i xDrive).

MOTORI DIESEL La scelta sui motori a gasolio può essere tra il 1.5 da 116 CV e 270 Nm (116d), il 2.0 da 150 CV e 350 Nm (118d) e la variante da 190 CV e 400 Nm (120d xDrive).

CAMBIO Le versioni 118i, 116d e 118d sono equipaggiate di serie con il cambio manuale a sei rapporti. Le prime due possono essere configurate anche con la trasmissione automatica doppia frizione a sette rapporti, mentre sulla terza si può scegliere anche l’automatico otto marce Steptronic, di serie sulla 120d xDrive e in versione Sport sulla M135i xDrive.

Quest’ultima versione più sportiva è dotata anche di un differenziale Torsen a slittamento meccanico di nuova concezione (integrato nella trasmissione Steptronic Sport a otto rapporti di serie) e funzione Launch Control.

Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista frontale in movimento
Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista frontale in movimento

Sospensioni ed assetto multilink

Per quanto riguarda l’assetto all’anteriore ed al posteriore troviamo sospensioni multilink su tutte le motorizzazioni. Dalla versione elettrica i3s riprende la tecnologia ARB, il limitatore attivo di slittamento delle ruote anteriori, che possono essere controllate in modo ancora più sensibile e rapido di prima.

Questa tecnologia può essere abbinata anche al BMW Performance Control, che propone un differenziale elettronico che può frenare la ruota interna alla curva.

Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista posteriore in movimento doppio scarico
Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive vista posteriore in movimento con doppio scarico

Nuova BMW Serie 1, ADAS sistemi di aiuto alla guida

Sulla nuova BMW Serie 1 vengono introdotti per la prima volta degli innovativi sistemi di assistenza alla guida, precedentemente disponibili solo su auto di segmento più elevato. Fra gli ADAS presenti abbiamo l’avvertimento di collisione e pedoni con funzione di frenata urbana, Lane Departure Warning, mentre Active Cruise Controllo e Driving Assistant con avviso di cambio di corsia.

In opzione è disponibile la chiave digitale BMW, che consente di bloccare la BMW Serie 1 e sbloccato tramite smartphone. Il motore può essere avviato quando il lo smartphone è inserito nel vano dedicato.

Nuova BMW Serie 1 Digital Key monitor 10,25"
Nuova BMW Serie 1 Digital Key monitor 10,25″

CONNETTIVITÀ Il nuovo BMW Intelligent Personal Assistant è un personaggio digitale con il suo la propria personalità, che può imparare le routine, le impostazioni e le abitudini preferite, e successivamente applicarli nel contesto appropriato. Lui è vero esperto BMW e può quindi rispondere alle domande sulla macchina e spiegarne le tecnologie.

I servizi di navigazione connessa incorporano interni ed esterni informazioni sulla pianificazione del percorso. I conducenti saranno in grado di importare destinazioni direttamente nella loro BMW Serie 1 da una vasta gamma di app diverse.

Nuova BMW Serie 1 M135i xDrive plancia strumenti Apple CarPlay
Nuova Serie 1 M135i xDrive plancia strumenti Apple CarPlay

Occasioni usato BMWListino prezzi SERIE 1

Come ti sembra la nuova BMW? Sotto lascia un commento!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close