EV DrivingNotizie autoVolkswagen

Batterie auto elettriche, ricerca e sviluppo Volkswagen a Salzgitter

Volkswagen inaugura a Salzgitter i nuovi laboratori per le batterie, che sarà gradualmente ampliato fino a diventare il principale centro per le batterie in Europa.

Volkswagen Group Components ha inaugurato a Salzgitter uno dei più moderni laboratori per la ricerca e lo sviluppo di celle batteria in Europa per auto elettriche. A partire dal 2025, a Salzgitter è prevista la produzione della cella unificata del Gruppo Volkswagen.

In futuro, circa 250 esperti condurranno ricerche sulle celle nelle aree dello sviluppo, dell’analisi e dei test, lavorando in quattro laboratori. Il Gruppo Volkswagen investirà circa 70 milioni di Euro nelle strutture.

Ricerca e sviluppo batterie auto elettriche a Salzgitter

Il centro di competenza di Salzgitter ha la responsabilità, a livello di Gruppo, per i test sui materiali, i test di rilascio, il controllo qualità e il monitoraggio in serie delle celle per le batterie delle auto elettriche. Dei circa 500 collaboratori del Centro di Eccellenza (CoE) per le celle batteria di Salzgitter, circa 160 sono attualmente coinvolti nello sviluppo delle celle.

Entro la fine del 2022, il CoE è destinato a crescere fino a contare più di 1.000 dipendenti, tra cui circa 250 specialisti per la ricerca, l’analisi e lo sviluppo di materiali e formati di celle idonei. I nuovi laboratori consentiranno di realizzare ampi programmi di test sulle celle, con fino a 200 diversi metodi di analisi, e lo sviluppo di nuove formulazioni su una superficie iniziale di 2.500 metri quadrati.

Volkswagen ricerca e sviluppo batterie auto elettriche nel centro Salzgitter
Il centro di Salzgitter lavora alla cella unificata del Gruppo Volkswagen, disponibile dal 2025

Qui si utilizzano tecnologie all’avanguardia per testare le celle. Per esempio, Salzgitter dispone di uno dei pochi microscopi elettronici a scansione al mondo per rilevare il litio. Un ulteriore strumento è un campo di prova altamente automatizzato per testare le prestazioni e i segni di invecchiamento delle celle durante i processi di ricarica rapida e scarica, anche su celle che possono essere ricaricate dal 5 all’80% in 12 minuti.

Nuove batterie auto elettriche, come avviene la ricerca

Per garantire una perfetta interazione, i laboratori sono suddivisi in quattro aree: in quella dedicata allo sviluppo delle celle viene valutata l’idoneità dei nuovi materiali e si sviluppano ulteriormente le formulazioni chimiche, i materiali dell’elettrodo e i processi. Da qui, le innovazioni promettenti passano direttamente alla linea pilota, collocata appena accanto, per la produzione in piccola scala.

Nel laboratorio di analisi i ricercatori smontano i componenti e scompongono le materie prime delle celle, eseguono analisi competitive e test di controllo della qualità. In quello ambientale e per la sicurezza, le celle sono sottoposte a prove di resistenza in sei camere speciali e a stress elettrici, termici o meccanici, per esempio.

Volkswagen ricerca e sviluppo batterie auto elettriche nel centro Salzgitter
Nel centro Salzgitter si studiano e testano nuovi materiali per le batterie del futuro

Qui vengono ricercate anche nuove metodologie di sperimentazione. Nel campo di prova elettrico, celle di test e di serie di tutti i formati e di ogni classe di potenza vengono misurate elettricamente; si esaminano le prestazioni, i fenomeni di invecchiamento e la robustezza nel lungo termine.

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Volkswagen ID Life auto elettrica low cost

👉 New Auto strategia auto elettriche Volkswagen

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi VOLKSWAGEN 👉 Annunci usato VOLKSWAGEN

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto