EV DrivingFotogalleryNotizie auto

Aziende di successo, Dimsport dal passato alla mobilità sostenibile

La Dimsport festeggia 30 anni di attività e per il futuro apre a nuove attività che guardano alla mobilità sostenibile. Attività ed attrezzature di successo fino alla nuova sala prova emissioni e progetto di riqualifica per l’autodromo di Morano Po.

Non solo notizie negative con aziende in crisi che licenziano ma ci sono anche altre realtà in Italia, ovvero aziende di successo, fiore all’occhiello dell’economia italiana come la Dimsport di Serralunga di Crea (Alessandria) in Piemonte facente parte del gruppo Holdim che in occasione dei festeggiamenti dei sui 30 anni di attività e ha annunciato le nuove attività puntando sulla mobilità sostenibile.

La sede Holdim Dimport ed Ecomotive Solutions a Serralunga di Crea
La sede Holdim Dimport ed Ecomotive Solutions a Serralunga di Crea in Piemonte

La Dimsport dal 1991 è un marchio riconosciuto da officine e preparatori di tutto il mondo per l’affidabilità e la versatilità della propria piattaforma, che spazia dagli strumenti di ricalibrazione della centralina di primo equipaggiamento fino ai moduli aggiuntivi e ai banchi prova potenza per la simulazione stradale dei veicoli.

Aziende di successo: Dimsport 30 anni

La Dimsport è un’azienda di successo che ha compiuto 30 anni. “Quello che ci rende più orgogliosi – ha dichiarato Alessandro Chellini, presidente del gruppo Holdim – è aver portato Dimsport a offrire un servizio a 360 gradi per chi lavora in ambito tuning, riuscendo a fornire più risposte: l’incremento delle prestazioni, la personalizzazione dello stile di guida, l’ottimizzazione anche in ottica di riduzione dei consumi.

Siamo tra le aziende che hanno visto nascere l’applicazione dell’elettronica nei motori endotermici. Quello che ci ha permesso di ‘rimanere sempre sul pezzo’ sono la passione, l’impegno in prima persona, la caparbietà, la velocità di reazione e un pizzico di sana follia”.

Attrezzature di successo, strumenti di misura e calibrazione

Attrezzatture di successo ma anche nuove attrezzature come l banco prova per la verifica delle emissioni e le sale motore rappresentano un nuovo capitolo della storia, come sottolinea il fondatore Giovanni Deregibus: “Per anni abbiamo fatto esperienza presso il Joint Research Centre dell’Unione Europea (sede a Ispra, Varese, ndr): il  nuovo laboratorio che presentiamo sarà al servizio delle nostre attività di testing, ma apriremo le porte anche alle aziende che vogliono omologare i loro prodotti.

Da sx Sara Deregibus Alessandro Chellini Simone Deregibus Giovanni Deregibus
Aziende di successo, da sx Sara Deregibus, Alessandro Chellini, Simone Deregibus e Giovanni Deregibus

Al di là dei proclami sull’elettrico e la demonizzazione dei motori endotermici, noi scommettiamo sul fatto che ci sia ancora tanto da poter fare per ridurre le emissioni e ci mettiamo a disposizione di chi vuole certificarlo”.

Strumenti di misura di successo, il banco prova potenza ed emissioni Dimsport

Riqualificazione area dell’autodromo Morano Po, polo agricolo e centro di formazione

Un’attività che il gruppo intende completare è la riqualificazione dell’area in cui sorge l’ex autodromo di Morano Po, a pochi chilometri dalla sede di Serralunga di Crea.

“Stiamo completando le pratiche per l’acquisizione dell’area. L’intenzione è quella di rivitalizzare una risorsa del Monferrato oggi abbandonata con più progetti – dichiara Sara Deregibus – un polo agricolo con centro di formazione, strutture ricettive e turistiche e, sul tracciato della pista, una proposta di attività complementare al laboratorio di testing qui in sede”.

Giro di prova sul Circuito di Morano Po
Circuito di Morano Po

Mobilità sostenibile con motori a gas naturale, biometano e idrogeno

All’evento ha partecipato anche Snam4Mobility, la società controllata da Snam con la missione di promuovere la mobilità sostenibile a gas naturale, biometano e idrogeno, che negli ultimi anni è stata affiancata dal gruppo Holdim in varie iniziative soprattutto sul versante tecnologico.

L'officina retrofit di Ecomotive Solutions
L’officina retrofit di Ecomotive Solutions del gruppo Holdim

In particolare, Ecomotive Solutions fornisce le proprie soluzioni per la conversione della flotta di auto aziendali Snam e si è affermata come partner di Snam4Mobility per la diffusione di tecnologie retrofit e di rifornimento smart in vari mercati.

“Insieme a Ecomotive Solutions e Autogas Italia stiamo sviluppando soluzioni che fanno leva sulla competitività e sulla sostenibilità ambientale di CNG e Bio-CNG per favorire la decarbonizzazione dei trasporti – ha dichiarato Andrea Ricci, Senior Vice President Filling Stations di Snam4Mobility.

Siamo impegnati a investire per potenziare la rete di distribuzione di gas naturale e biometano e per favorire l’adozione di questi carburanti alternativi come opzione efficiente sia per i veicoli privati sia per quelli commerciali e per le flotte”.

Audi RS3 LMS a biometano nel TCR 2022

Nel corso della conferenza stampa, la Direzione per voce di Simone Deregibus ha annunciato l’intenzione di portare in pista nel campionato TCR 2022 un’Audi RS3 LMS convertita a biometano grazie a Ecomotive Solutions, con una gestione elettronica dedicata e l’installazione di bombole in fibra o criogeniche in base al tipo di competizione.

La Peugeot 309 GTI e l'Audi RS3
La Peugeot 309 GTI e l’Audi RS3 a biometano che correrà nel TCR 2022

“L’esperienza maturata con Snam4Mobility, in particolare sulla Cupra Ateca portata fino a 400 cavalli ci ha convinto a spingerci ancora oltre, per dimostrare che metano e biometano non sono alimentazioni di ripiego, bensì carburanti con cui si può guidare con piacere su strada ma anche competere in pista. La supervisione di un campione come Dindo Capello, tre volte vincitore della 24h di Le Mans, è un ulteriore stimolo” ha dichiarato Simone Deregibus.

Abarth 124 Spider Ecomotori Racing Team e Cupra Ateca Snam4Mobility a metano
Abarth 124 Spider Ecomotori Racing Team e Cupra Ateca Snam4Mobility a metano

In attesa di posizionare sulla griglia di partenza questo gioiello, l’azienda ha già raccolto risultati significativi in ambito di competizioni con carburanti alternativi grazie all’attività di Nicola Ventura, fresco campione Italiano Green Hill Climb Piloti 2021 su 124 Abarth con impianto a biometano sviluppato da Autogas Italia.

Campioni iridati

All’evento ha portato il suo contributo anche Fabrizio Bocca, ex campione iridato di F1H2O nel 1992 e team principal della scuderia di motonautica monferrina Rainbow Team.

L'imbarcazione da competizione del Rainbow Team di Fabrizio Bocca con DIMSPORT
L’imbarcazione da competizione del Rainbow Team di Fabrizio Bocca con Dimsport

Dimsport non è solo uno sponsor delle nostre attività sportive, ma anche un partner prezioso per la crescita del nostro progetto rivolto ai giovani: l’obiettivo è quello di creare una vera e propria scuola per formare piloti e altre professionalità del motorsport, riportando i motori al centro del territorio e offrendo alle nuove generazioni una possibilità di investire sul proprio futuro”.

Azienda di successo che punta al Biometano come energia 100% rinnovabile

L’impegno del gruppo Holdim in tema di biometano non si ferma allo sviluppo delle motorizzazioni: 2LNG, azienda specializzata nella realizzazione di liquefattori di metano, sta installando in Italia numerosi impianti per la produzione di bioGNL.

Trattore convertito a biometano. Ad alimentarlo Fuel Maker di Snam
Trattore convertito a biometano. Ad alimentarlo Fuel Maker di Snam

“Dopo la recente entrata in funzione dell’impianto presso l’azienda Lazzari & Lucchini di Verolanuova, in provincia di Brescia – conferma Giovanni Deregibus –  prevediamo l’accensione di altri 8 impianti e ulteriori 13 l’anno prossimo che ricicleranno materiale organico proveniente da attività agricole e zootecniche”.

Ecomotive Solutions
Giovanni Deregibus il fondatore della Dimsport di Serralunga di Crea (Alessandria)

Foto evento 30 anni di successi per Dimsport

Potrebbe interessarti, anzi te lo consiglio!

👉 Cupra Ateca trasformata a metano

👉 Novità ed aggiornamenti su auto a metano

👉 Tutte le notizie sulla mobilità sostenibile

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto