News auto

Auto nei film, marketing e strategia di posizionamento prodotto

Le auto nei film fanno parte di una strategia di marketing di posizionamento prodotto, con la macchina che trova collocazione nella mente del potenziale consumatore

Le auto nei film hanno avuto un ruolo importante, accompagnando i protagonisti nelle loro avventure. Il cinema è pieno di esempi di auto legati ad una determinata pellicola e la scelta non è causale perché rientra in una più ampia strategia di marketing, che si chiama posizionamento di prodotto.

Auto posizionamento di prodotto

Il posizionamento di prodotto di un’auto in film serve a legare il marchio o il modello al protagonista o ai diversi personaggi che compongono una pellicola cinematografica. Il pubblico spesso si si appassiona alle loro storie e vi si identifica anche nella vita di tutti i giorni e l’auto (il prodotto) trova collocazione nella mente del potenziale consumatore.

Opel Astra nella serie TV Rocco Schiavone
Opel Astra nella serie TV Rocco Schiavone

Cosa è un posizionamento di prodotto all’interno di un film

Il posizionamento di prodotto all’interno di un film può essere anche definita pubblicità indiretta. Spesso il prodotto, la marca o il logotipo vengono presentati senza nessun messaggio verbale ed inseriti all’interno di un prodotto cinematografico o televisivo.

Le aziende, in questo caso le case auto, individuano il target clienti ed a loro propongono i prodotti. Ad esempio, ci sarà capitato di vedere negli ultimi film al cinema, dove gli attori recitano i ruoli di persone comuni alle prese con la vita di tutti i giorni, i protagonisti spesso guidano le auto più recenti sul mercato. Nulla è causale, perché quel veicolo il punto di contatto con il proprio beniamino. L’utente entra in contatto e si informa su quell’auto e pensa anche di acquistarla.

Auto nei film posizionamento di prodotto
Il posizionamento di prodotto in un film trova collocazione nella mente del potenziale consumatore

Auto nei film, Ssangyong Tivoli in “Se mi vuoi bene”

Il prossimo 17 ottobre 2019 al cinema è atteto nuovo film di Fausto Brizzi “Se mi vuoi bene”, con Claudio Bisio e Sergio Rubini. Il protagonista di questa pellicola è alla guida di un’auto facilmente riconoscibile. Si tratta del crossover Ssangyong Tivoli.

Il protagonista, interpretato da Claudio Bisio è un avvocato di successo ma depresso, che ad un certo punto decide di dare una svolta alla sua vita e partire per una missione speciale proprio a bordo di una Tivoli, che per l’occasione veste i panni di un taxi per sfrecciare da Torino a Milano e accompagnare il protagonista nella sua avventura.

Locandina film “Se mi vuoi bene” con Claudio Bisio e il crossover Ssangyong Tivoli.
Locandina film “Se mi vuoi bene” con Claudio Bisio e il crossover Ssangyong Tivoli.

Le auto Opel nella serie TV Rocco Schiavone

La stessa regola di posizionamento prodotto vale anche per le serie e le fiction in TV. Le auto Opel ad esempio sono protagoniste all’interno della terza stagione di “Rocco Schiavone”, in onda su Rai 2.

il burbero vicequestore Rocco Schiavone, interpretato da Marco Giallini, guida una Opel Insigna Sports Tourer blu notte. Gli altri poliziotti guidano una Mokka X grigio scuro, un’Opel Astra nera, un Crossland X rosso ed un Grandland X grigio scuro. Il medico legale Fumagalli invece siede al volante di un Combo Life blu.

Opel Insigna Sports Tourer blu notte nella serie TV Rocco Schiavone
Opel Insigna Sports Tourer blu notte nella serie TV Rocco Schiavone

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close