AdamInsigniaNotizie autoOpel

Auto meno difettose, Opel Insignia e Adam prime nel rapporto TÜV

Opel Insignia seconda nella classifica assoluta delle auto meno difettose stilata dal rapporto TÜV 2021 e prima fra le medie. Ottimo risultato anche per l’Adam, che svetta fra le citycar.

Opel Adam e l’ammiraglia Insignia sono le auto con meno difetti nelle rispettive categorie. Secondo l’ultimo Rapporto TÜV Opel Adam domina il segmento delle citycar di 2-3 anni di età, con una quota media di difettosità significative pari a solo il 3,7%.

Un livello addirittura inferiore è quello registrato dai tecnici del TÜV nel corso delle ispezioni condotte sull’ammiraglia Opel Insignia non si trova infatti solo al vertice della classe delle medie, ma conquista anche la medaglia d’argento nella classifica generale.

Opel Adam prova in pisra
L’Opel ADAM è la meno difettosa fra le citycar

Con una quota di difettosità pari al 2,2%, Opel Insignia viene superata, di poco, solo dalla Mercedes GLC (1,7%).

Auto meno difettose, quali sono

Le auto meno difettose sono quelle che danno meno noie meccaniche, problemi non ordinari, di usura eguai ai sistemi di sicurezza. Secondo il rapporto TUV le più affidabili sono le tedesche. Nella classifica assoluta delle auto con 2-3 anni al primo posto c’è la Mercedes GLC, con una quota EM pari a 1,7%, seguita al 2,2% dall’Opel Insignia, dalla Mercedes Classe B e dalla Porsche 911.

Cerchi in lega Mercedes GLC 300 e 4MATIC
La Mercedes GLC è in assoluto l’auto meno difettosa secondo il TÜV

Nella classifica delle prime dieci auto meno difettose si sono anche: Mercedes SLC, Audi Q2, Hyundai i30, Mercedes Classe A, Mazda CX-3 e Mercedes Classe C.

Auto più difettose

In fondo alla classifica del rapporti TUV troviamo le auto più difettose. Nei SUV il peggior risultato va alla Dacia Duster, tra le medie alla Ford Mondeo, tra le compatte Dacia Logan e fra le piccole alla Fiat Punto (10,5%) e Panda (7,9%).

vendite auto 2018
Medaglia nera per la Panda nel rapporto TÜV fra le citycar

Che cos’è il rapporto TÜV

Dal 1972, il Rapporto TÜV costituisce una fonte indipendente a disposizione dei consumatori che descrive la situazione tecnica dei veicoli in Germania. Nel documento vengono evidenziati i punti di forza e di debolezza dei singoli modelli nelle diverse classi di età.

Cerchi in lega, vista di profilo Opel Insignia Sports Tourer 2020
Il rapporto TÜV elenca le auto che danno meno noie meccaniche
(nella foto l’Opel Insignia, la meno difettosa fra le auto medie)

Per realizzare il Rapporto TÜV 2021 sono state effettuate circa 8,8 milioni di ispezioni tecniche su 228 diversi modelli di autovetture, esaminati tra il luglio 2019 e il mese di giugno 2020.

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto