FotogalleryNotizie autoRallySuzukiSwiftVideo

Auto ibrida da rally, prezzi Suzuki Sport Hybrid R1

Suzuki in vista della nuova stagione rally apre gli ordini per l’acquisto della Swift Sport Hybrid R1. La prima auto da rally ibrida può essere acquistata in tre differenti soluzioni: vettura naked, kit di preparazione Suzuki da montare e auto “pronto gara”.

Nel 2020 Suzuki al Rally Lana ha introdotto la prima auto da rally ibrida: la Swift Sport Hybrid R1. Nel suo debutto con Simone Goldoni e Eric Macori, si è dimostrata, in tutta la stagione, la più veloce in gara nella classe R1 che ha concorso all’assegnazione dell’omonimo titolo italiano (fonte FICR, Federazione Italiana Cronometristi).

Il pilota valdostano ha testato e sviluppato la sportiva di casa Suzuki in vari step, anche nelle condizioni più sfidanti con ottimi riscontri.

Suzuki Sport Hybrid R1, auto da rally ibrida in vendita

Ora Suzuki apre le prenotazioni e le vendite delle Swift Sport Hybrid R1, a disposizione di piloti privati e gentleman driver.

Vista di profilo Suzuki Swift Sport Hybrid R1 in uscita da una curva
Suzuki Swift Sport Hybrid R1 prima auto ibrida da rally

Swift Sport Hybrid R1 sarà schierata nella Suzuki Rally Cup 2021 il cui calendario, in fase di definizione, comprenderà le migliori gare del panorama rallystico italiano. Le Swift Sport Hybrid R1 si possono acquistare in tre diverse soluzioni: Naked, Kit di Preparazione e Vettura Full, pronto gara.

Suzuki Sport Hybrid R1 Vettura Naked, caratteristiche e prezzo

La versione Naked di Suzuki Swift Sport Hybrid R1 è destinata ai preparatori e ai team che desiderano personalizzare l’auto sotto il profilo tecnico, nei limiti imposti dal regolamento.

La seguente configurazione prevede:

  • Interni smontati
  • Roll-bar saldato
  • Punti di fissaggio sedili, cinture e paracoppa
  • Differenziale autobloccante epicicloidale Quaife (non installato)

Il costo della versione Naked è di 18.715 Euro (iva esclusa) franco Torino.

Vista di profilo Suzuki Swift Sport Hybrid R1
La Swift Sport Hybrid R1 nella versione Nakedn può essere personalizzata da team e preparatori

Suzuki Sport Hybrid R1, caratteristiche e prezzo Kit di preparazione

I rallisti che volessero assemblare l’auto in prima persona, partendo anche da una Swift Sport Hybrid già di proprietà, Suzuki propone un kit di preparazione che comprende tutti i componenti necessari:

Prova completa Suzuki Swift Sport Hybrid

Il kit comprende:

  • Serbatoio di sicurezza WT con relativo kit prelievo
  • Elementi allestimento interno e set estinzione
  • Coppia finale accorciata
  • Ammortizzatori a molle non regolabili (come da regolamento)
  • Impianto scarico sportivo
  • Set cerchi 16’’
  • Supporti motore e cambio rinforzati
  • Fanali LED
  • Cric rapido e chiave a croce con supporto
  • Colonnette ruota e dadi conici
  • Zavorra
  • Freno a mano idraulico con relativa leva
  • Limitatore frenata
  • Tubazioni in treccia e pastiglie freno racing
  • Frizione racing e relativo spingidisco

Il costo fissato per il kit è di 13.949 Euro (iva esclusa) franco Torino.

Vano motore 1.4 Boosterjet Suzuki Swift Sport Hybrid R1
Il Kit di preparazione può essere installalo anche su una Swift Sport Hybrid di proprietà

Suzuki Sport Hybrid R1 Vettura Full, pronto gara, caratteristiche e prezzo

Swift Sport Hybrid R1 si potrà acquistare in configurazione Full, pronto gara. In questo caso la vettura è fornita con gli allestimenti previsti dalla versione Naked, con tutte le parti del kit di preparazione già installate, e con gli interni interamente verniciati.

Sedile pilota abitacolo Suzuki Swift Sport Hybrid R1
La Swift Sport Hybrid R1 nella configurazione Full è già pronta alla competizione

Il prezzo della vettura Full, pronto gara, comprensivo di manodopera, è di 35.664 Euro (iva esclusa) franco Torino.

Dove ordinare Swift Sport Hybrid R1

L’ordine delle vetture Swift Sport Hybrid R1 va effettuato via email all’indirizzo dedicato, oppure telefonando al numero +39 347 2207959.

Suzuki Swift Sport Hybrid R1 al CIR Campionato Italiano Rally Rally 2021

Suzuki Swift Sport Hybrid R1 partecipa al Campionato Italiano Rally 2021 con l’obiettivo di primeggiare nella classe R1 e nella 14° edizione di Suzuki Rally Cup.

Quest’anno l’auto condotta da Goldoni non ha potuto concorrere alla conquista del titolo italiano, poiché per regolamento, essendo l’unica ibrida in gara, ha accumulato a ogni apparizione solo la metà dei punti che le sarebbero altrimenti spettati.

Vista posteriore inserimento in curva Suzuki Swift Sport Hybrid R1
La Suzuki Swift Sport Hybrid R1 in gara al CIR 2021 e nel monomarca Suzuki Rally Cup.

In ben sei occasioni Swift Sport Hybrid R1 ha superato le performance dei primi classificati, ottenendo sul campo la prima piazza nei rally Roma Capitale e Targa Florio. I risultati delle prove speciali rilevati dalla Federazione Italiana Cronometristi dimostrano come Swift Sport Hybrid R1 sia stata, nell’arco della stagione, più veloce di tutte le vetture rivali.

Foto Suzuki Swift Sport Hybrid R1

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!):

👉 Caratteristiche Suzuki Swift Sport Hybrid R1

👉 Suzuki Swift Sport Hybrid

👉 Suzuki Swift Hybrid “Sport”, quanto consuma

👉 Com’è fatto e come funziona il motore ibrido Suzuki

Listino prezzi SWIFT SPORT

Occasioni Suzuki Swift usata

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto