CitroënEV DrivingFotogalleryNotizie autoNotizie curiose autoVideo

L’auto del futuro, come sarà secondo Citroën

L’auto del futuro secondo Citroën assomiglia ad uno skateboard che trasporta Pods compatibili, ovvero degli spazi urbani che offrono servi inediti, come ad esempio la palestra in auto.

Come sarà l’auto del futuro? A questa domanda prova a dare una risposta Citroën soprattutto in ambito cittadino. L’avvento dei veicoli a guida autonoma potrebbe contribuire a decongestionare il traffico cittadino; tuttavia, queste soluzioni non offrono una profittabilità a medio termine a causa dell’alto costo delle tecnologie di guida autonoma rispetto al loro tasso di utilizzo.

Auto del futuro by Citroën Accor e JCDecaux

Per rispondere al quesito inziale, Citroën con Accor e JCDecaux ha presentato il progetto The Urban Collëctif. Si tratta di un concept di mobilità rivoluzionario, che si caratterizza da una piattaforma di mobilità autonoma ed elettrica (The Citroën Skate) e dei Pods (letteralmente capsule) dedicati a diversi servizi e utilizzi.

Citroën Autonomous Mobility Vision
Citroën Autonomous Mobility Vision, The Urban Collëctif

Separando la piattaforma dai servizi di mobilità, questo concept offre la possibilità di massimizzare l’uso della tecnologia della guida autonoma moltiplicando le offerte di servizi. The Citroën Skate può infatti spostare tutti i Pod su richiesta, su corsie dedicate.

Citroën Autonomous Mobility Vision, l’auto e la mobilità del futuro VIDEO

I Pod progettati nell’ambito di The Urban Collëctif illustrano il potenziale dell’approccio open-source offrendo tre servizi di mobilità innovativi e molto diversi tra loro: Sofitel En Voyage, un’esclusiva esperienza di mobilità urbana.

Sport nel pods Pullman Power Fitness Citroën Autonomous Mobility Vision
Pullman Power Fitness offre la possibilità di fare sport al suo interno mentre lo skate è in movimento

Pullman Power Fitness, un nuovo modo di praticare sport mentre si è in viaggio e JCDecaux City Provider, un innovativo servizio di mobilità urbana on-demand.

L’auto del futuro come un skateboard, caratteristiche Citroën Skate

The Citroën Skate è la piattaforma di mobilità simile ad uno skateboard, che permette ai Pod di muoversi secondo le necessità: si posiziona sotto i Pod su richiesta, per garantire lo spostamento e attivare il servizio.

La manovra di posizionamento dei Pod si effettua in meno di 10 secondi. La sua velocità massima è limitata a 25 km/h, oppure 5 km/h per garantire la sicurezza di tutti gli utenti in alcune zone. La velocità può essere regolata in base agli usi dei Pod per soddisfare al meglio la domanda.

Citroën Skate Citroën Autonomous Mobility Vision
Citroën Skate la base che trasporta i Pods

The Citroën Skate ha un ingombro minimo al suolo con dimensioni contenute: 2,60 m di lunghezza, 1,60 m di larghezza e 51 cm di altezza, che gli permettono di non intralciare lo spazio pubblico. Fuori riprende il linguaggio formale del sottoscocca ultra-tecnico di 19_19 Concept.

Ruote sferiche Goodyear Eagle 360

Le ruote sferiche progettate con Goodyear gli permettono di muoversi con disinvoltura in ogni spazio. Le ruote Eagle 360 infatti sono omnidirezionali e so caratterizzano da pneumatici sferici decorati con il logo di Goodyear, con il suo simbolico piede alato.

Ruota sferica Goodyear Eagle 360 Citroën Autonomous Mobility Vision
Ruota sferica Goodyear Eagle 360

Le ruote, che incorporano piccoli motori elettrici, danno al robot una totale libertà di movimento a 360°, in modo che possa muoversi in tutte le direzioni come il mouse di un computer, fare un’inversione di marcia sul posto e infilarsi negli spazi più piccoli in qualsiasi direzione.

Pneumatico senz’aria Goodyear

Il prototipo Eagle 360 è un pneumatico senz’aria. Non richiede il monitoraggio della pressione e non presenta rischi di foratura. Con una superficie del battistrada quattro volte superiore a quella di un pneumatico standard, il prototipo Eagle 360 si usura quattro volte più lentamente di un pneumatico convenzionale, aumentano di conseguenza la durata.

Inoltre le sue caratteristiche contribuiscono a ridurre la perdita di energia e i consumi, permettendo di estendere l’autonomia della batteria di un veicolo elettrico.

Ruota sferica Goodyear Eagle 360 Citroën Autonomous Mobility Vision
La ruota sferica è senza aria ed ha un’usura nettamente inferiore ad un pneumatico standard

Ed infine, grazie all’impiego di lamelle esagonali, il prototipo Eagle 360 è progettato per fornire un’aderenza costante, indipendentemente dalla direzione di marcia.

Foto l’auto skate Citroën Autonomous Mobility Vision

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Tutte le news sulla guida autonoma

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi CITROËN 👉 Annunci usato CITROËN

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto