Classe EFotogalleryMercedes-BenzPRIMO CONTATTOTEST

Mercedes Classe E 300de EQ Power la prova in elettrico

Prova Mercedes Classe E 300de EQ Power ibrido plug-in diesel-elettrico super efficiente, 306 CV di potenza combinata e una autonomia di 54 Km in elettrico

MOTORE
2.0 Turbo
CAVALLI
306
Velocità Max.
250 km/h
PESO / POTENZA
6,53 Kg/CV

Con la nuova Mercedes Classe E 300de EQ Power è possibile percorrere fino a 54 km (ciclo NEDC) a zero emissioni locali con la sola trazione elettrica. Questo è possibile grazie alla tecnologia ibrida plug-in Mercedes-Benz di terza generazione. Berlina o Station Wagon per la prima volta questa tecnologia viene abbinata al modernissimo 2.0 litri quattro cilindri diesel OM 654 da 194 CV a bordo di Classe E. La potenza complessiva è di 225 kW/ 306 CV con una coppia massima limitata elettronicamente pari a 700 Nm.

La Mercedes Classe E 300de EQ Power è l’ultima espressione della tecnologia EQ che comprende vetture elettriche (EQ), mild-hybrid (EQ Boost) o ibride plug-in (EQ Power). Entro il 2022 entreranno a far parte della gamma di vetture EQ altri modelli elettrici a batteria a cominciare dalla Smart che verrà commercializzata soltanto con questa trazione.

Mercedes Classe E 300 de ricarica wallbox
Mercedes Classe E 300de ricarica wallbox

Mercedes Classe E 300de COME VA IN ELETTRICO

LA PROVA Abbiamo deciso di mettere alla prova Mercedes Classe E 300de EQ Power per verificare l’effettiva autonomia in elettrico.
Siamo partiti dalla concessionaria Mercedes-Benz MERBAG di Milano e ci siamo diretti verso Cernobbio. Il percorso di 50 Km presenta passaggi in città, tratti autostradali e dei pezzi ricchi di curve e saliscendi.

Per verificare la percorrenza in elettrico abbiamo quindi selezionato la modalità di guida puramente elettrica e siamo partiti, lentamente.
Per non falsare troppo i risultati della prova abbiamo girato tra i 40 e i 50 km/h in città cercando di sfruttare la frenata rigenerativa in avvicinamento ai semafori rossi.

Dopo qualche Km di guida cittadina abbiamo guadagnato un paio di km di autonomia e ci siamo diretti verso l’Autostrada dei Laghi.
Qui abbiamo viaggiato tra 80 e 90 Km/h cercando quando possibile di sfruttare la scia dei mezzi pesanti. Le condizioni di marcia costante non sono l’ideale per la guida in elettrico e infatti il vantaggio guadagnato in città lo abbiamo perso in questo tratto lungo circa 30 Km.
Almeno ci siamo goduti il trasferimento in silenzio, dato che anche i fruscii aerodinamici e il rotolamento dei pneumatici sono appena percettibile.

Per fortuna per arrivare a Cernobbio ci sono numerosi tratti in discesa dove abbiamo potuto sfruttare al massimo la frenata rigenerativa che ci ha permesso di mantenere costante la carica.
CONSUMO Siamo arrivati al traguardo dei 50 Km con ancora il 25% di batteria, 6 km di autonomia con un consumo medio di 17,3 kWh/100 Km. Alcuni colleghi che hanno mantenuto una velocità media più bassa sono riusciti a fare di meglio raggiungendo un valore di 15,3 kWh/100 Km.

Mercedes Classe E 300de COME È FATTA

Ma come è fatta questa Mercedes Classe E 300de con l’ibrido plug-in?
Nel bagagliaio è presente una batteria ad alto voltaggio di 13,5 kWh (finora: 6,4 kWh). Questa invia l’energia di trazione al motore elettrico da 90 Kw (122 CV).
Con il caricatore di bordo da 7,4 kW raffreddato ad acqua, la batteria si ricarica velocemente a una wallbox (rinnovata di recente) in poco più di 90 minuti, dal 10 al 100 percento del SoC (State of Charge). Invece a casa con una presa di corrente di rete da 220 V, questa operazione richiede circa cinque ore.

Grazie al cambio automatico a 9 marce 9G-TRONIC, la combinazione di motore diesel ed elettrico assicura il massimo comfort di trazione, una ripresa brillante e un’efficienza elevata. Infatti il consumo dichiarato da Mercedes-Benz si attesta su 1,6l/100Km con emissioni di CO2 pari a 41-44 g/Km.

Mercedes Classe E 300de Ibrida plug-in schema di funzionamento
Mercedes Classe E 300de Ibrida plug-in schema di funzionamento

MODALITÀ DI GUIDA Su questa Classe E ibrida troviamo cinque programmi di marcia e quattro diverse modalità. Si può così ottenere la massima efficienza con i programmi Economy e Comfort, sfruttando tutti i dati forniti dai sistemi di assistenza alla guida come sensori radar, telecamera e sistema di navigazione. Non solo ma viene tenuto conto anche della topografia, del percorso e della situazione del traffico calcolando così quando è meglio sollevare il piede dall’acceleratore per sfruttare la spinta per la ricarica in frenata, andando a massimizzare l’autonomia elettrica.

Il sistema di assistenza ECO avvisa il guidatore tramite avvisi sul display ma anche attraverso il punto di resistenza del pedale dell’acceleratore, suggerendo così quanto accelerare per evitare il più possibile l’intervento del motore a combustione interna.

Mercedes-Benz E 300 de, sistema ibrido plug-in diesel
Mercedes-Benz E 300 de sistema ibrido plug-in diesel

Mercedes Classe E 300de VANTAGGI

I vantaggi di possedere una Mercedes Classe E ibrida plug-in sono molteplici.
A cominciare dalle prestazioni che in questo caso equiparano quelle di un 3.0 Litri grazie allo scatto 0-100 che viene coperto in 5,9 secondi.
Non si paga la tassa Ecomalus perchè emissioni di CO2 comprese tra 41 e 44 g/km.
Non si paga il superbollo perchè 122 cavalli del motore elettrico sono gratuiti, nonostante la vettura ne abbia combinati 306 CV.
In alcune regioni non si paga il bollo per i primi 5 anni.
In alcune città si ha l‘accesso gratuito o agevolato alle ZTL.
Infine si ha il parcheggio gratuito sulle strisce blu, a seconda dei comuni.

Mercedes Classe E 300de PREZZI

I prezzi della nuova Mercedes Classe E 300de vanno dai 66.083 Euro della Berlina ai 67.808 della Station Wagon.

POSITIVO

Silenziosità
Consumi ridotti
Agevolazioni fiscali

NEGATIVO

Bagagliaio ridotto per via della batteria
360 Kg in più per il powertrain elettrico

Commenta

Tags
Close
Close