Mercedes-Benz A Company Car Drive

Mercedes-Benz è presente all’annuale edizione di Company Car Drive di Monza, il principale evento italiano dedicato a fleet manager ed alle flotte aziendali, con la propria strategia di mobilità del futuro denominata C.A.S.E

11 maggio, 2017 - Autodromo di Monza

La connettività e la mobilità ibrida della Stella, due dei quattro pilastri della strategia CASE, sono protagoniste dell’edizione 2017 di Company Car Drive.

Anche nelle startegie dei fleet manager, CASE indica, infatti, la direzione per lo sviluppo della mobilità del futuro, sempre più connessa e contaminata dalla progressiva ibridizzazione dei prodotti.

Ed è proprio la connettività che ci permette oggi di viaggiare più sicuri, grazie dispositivi come la chiamata automatica di emergenza; ci garantisce sempre il perfetto stato di efficienza della nostra auto, con la telediagnosi; ci aiuta a scegliere l’itinerario giusto per noi, attraverso i servizi di Concierge e persino a parcheggiare, attivare il riscaldamento o il sistema di condizionamento a distanza, attraverso il nostro smartphone. Le auto dialogano con un sistema, con l’automobilista e sempre più tra di loro, grazie ad innovativi protocolli e applicazioni come Here e Car-to-X, che preludono alla guida autonoma.14C1514_01MERCEDES ME -La regia della connettività della Stella è affidata a Mercedes me, il digital brand della Stella, pioniere dell’Industry 4.0, nato per sviluppare servizi e funzionalità al servizio dei Clienti della Stella, indipendentemente dal fatto che si possegga o meno una Mercedes-Benz, o addirittura non possa contare su un veicolo di proprietà. In tutte e cinque le aree tematiche (mobilità, connettività, assistenza, finanziamento ed ispirazione) in cui si articola, il brand Mercedes me propone un’ampia gamma di servizi intelligenti ed all’avanguardia.

Un altro degli elementi strategici di CASE è l’obiettivo zero emissioni, in una strada chiaramente indicata dalla lettera ‘E’. Entro il 2025 il 25% delle vendite globali di Mercedes-Benz sarà rappresentato da vetture elettriche e, anche nel mondo delle company car, la progressiva ibridizzazione delle motorizzazioni tradizionali rappresenta la chiave per entrare nella mobilità del futuro.14C832_064Ha dichiarato Christian Catini, Responsabile Flotte di Mercedes-Benz Italia

catini-mercedes-benzIl Gruppo Daimler investe ogni anno 7,6 miliardi di Euro in ricerca e sviluppo, di cui il 50% destinati alle green tecnologies. Un impegno che risponde alle esigenze di un mercato sempre più sensibile a valori quali efficienza ed eco-sostenibilità con un peso sempre crescente anche nel canale business, soprattutto all’interno di grandi multinazionali.

La risposta a queste nuove esigenze del mercato flotte è già da tempo presente nella gamma di automobili della Stella, grazie anche alla progressiva introduzione di nuovi prodotti ibridi ed elettrici. Una strategia che ha aperto la strada al marchio EQ che terrà a battesimo una famiglia di prodotti elettrici completamente nuovi, con autonomia fino a 500 chilometri, dando vita ad un vero ecosistema di elettrificazione: dalle stazioni di ricarica, agli accumulatori domestici alimentati da energie rinnovabili.13C1006_013

Tutto su Mercedes Benz

Tutto su Auto elettrica

Tutto su Connettività

Tutto su ECOCAR

Tutto su Flotte

Tutto su Hybrid

Tutto su Mobilità Sostenibile

Tutto su Monza Autodromo

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV