Mazda

Mazda Motor Italia lancia messaggio di speranza

Mazda Motor Italia lancia un messaggio di speranza agli italiani durante l'epidemia di Coronavirus. Nuova campagna web e tv per stare uniti e dare forza all'Italia.

Mazda Motor Italia lancia un messaggio di speranza attraverso una nuova campagna su TV e web. Non uno spot pubblicitario quindi, ma un segnale con cui la Casa giapponese parla del suo passato per mostrare agli italiani che reagendo con tenacia si possono superare gli ostacoli, uscendone più forti. Un gesto per infondere fiducia e coraggio durante questa situazione dovuta all’epidemia del Coronavirus Covid-19.

Mazda Motor Italia e il messaggio di speranza

Supereremo questa sfida uniti e con determinazione, l’Italia ce la farà e presto torneremo insieme a correre, abbracciarci, baciarci, giocare, ballare, viaggiare, darci la mano, guidare. Questo il messaggio di speranza che Mazda Motor Italia rivolge ora a tutti noi.

La Casa di Hiroshima, è profondamente legata al suo luogo di nascita dove 75 anni fa venne sganciata la prima bomba atomica. Un evento devastante che cambiò il volto della città e dei suoi abitanti lasciando un segno indelebile nelle vite e nel carattere. Tuttavia, nonostante la sofferenza mai provata prima, l’input è stato quello di restare uniti, senza arrendersi, e di trarre il meglio da questa situazione di difficoltà.

Hiroshima sede Mazda Motor Corporation
Hiroshima sede Mazda Motor Corporation

Per descrivere quel particolare momento, in Mazda è stato utilizzato il nome di Spirito Mukainada. Ovvero la capacità di non arrendersi e ripartire nonostante le avversità. Mukainada prende il nome dal distretto nel sud-est della città dove ha sede la Mazda, a pochi chilometri dal punto di impatto della atomica. Grazie alla protezione fornita dal Monte Hijiyama, i danni agli stabilimenti furono minori come sul resto della città.

Il contributo di Mazda alla città di Hiroshima

L’azienda contribuì distribuendo medicinali oppure ospitando i senzatetto in ospedali di emergenza ricavati dentro la fabbrica. A soli quattro mesi dall’attacco, iniziò la produzione dei Mazda-Go, motocarro a tre ruote esportato anche all’estero. Questo fu un segnale importante per la ricostruzione della città.

Quanto accaduto 75 anni fa può essere di ispirazione oggi.
Due tragedie differenti ma dove ciascuno di noi deve fare la propria parte. In questa situazione di emergenza sanitaria mondiale Mazda Motor Italia ha offerto formazione a distanza al proprio personale tecnico e di vendita. Inoltre ha fornito misure finanziare per essere di supporto alle proprie concessionarie.

Mazda Motor Italia messaggio speranza Coronavirus Spot web

Potrebbero interessarti (anzi te li consiglio!):

👉 Mazda smart working e-learning formazione a distanza

👉 Mazda e-talks per conoscere l’auto elettrica

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

🙏 Se ha bisogno di informazioni lascia pure un commento sotto o sul 👉 FORUM dove ti invitiamo ad iscriverti

Commenta
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto