Kia

Il Servizio Assistenza Kia sostiene Save the Children

Il nuovo simbolo del Servizio Assistenza Kia Service è l’elefantino Kokkili, presentato in collaborazione con Save the Children

ASSISTENZA KIA – L’elefante è il nuovo simbolo del programma di Familiy-like di Kia, il servio assistenza della casa coreana.
La scelta è caduta su uno degli animali più forti ed impotenti del mondo, che in qualche modo rappresenta protezione, cura della famiglia e di sicurezza.
Questi sono valori li ritroviamo appunto nel servizio assistenza Kia Service e nel programma Family-like Care, gli stessi incarnati dal simpatico testimonial-peluche Kokkili, l’elefantino protagonista dell’iniziativa a sfondo benefico avviata in collaborazione con Save The Children.

Assistenza Kia SERVICE

Kia Service ribadisce così il suo impegno nella cura del proprio cliente attraverso una serie di pacchetti esclusivi: Kia Care, grazie ai programmi di manutenzione prepagata che danno diritto a un numero definito di tagliandi e controlli a un costo fisso estremamente competitivo; Remote Assistant, i servizi telematici per connettersi alla propria auto in remoto; Roadside Assistance, il pacchetto di assistenza stradale; Express Service,  il servizio esclusivo che offre la possibilità di eseguire interventi di assistenza rapidi attendendo in una comoda sala d’attesa; Tutto KIAro  il programma dedicato alle auto con più di quattro anni con interventi a prezzo fisso e i migliori ricambi originali Kia; Garanzia 7 anni/150.000 km applicata a tutta la gamma di modelli.Nuova Kia Stonic

Assistenza Kia Service SAVE THE CHILDREN

Photo Ark – Meraviglie del mondo animale, la mostra curata e organizzata dal National Geographic all’Auditorium Parco della Musica di Roma e dedicata allo straordinario lavoro fotografico di Joel Sartore sulla salvaguardia delle specie animali in estinzione diventa l’evento simbolico scelto da Kia Motors, main sponsor della mostra in collaborazione con Save the Children, per presentare Kokkili, il simpatico elefantino simbolo dell’impegno sociale e della cura al cliente del Brand.
Kokkili, significa elefante in coreano, un animale forte e rassicurante. “Per questo lo abbiamo scelto come testimonial della nostra iniziativa – spiega Alfonso Tallarico, Aftersales & Customer Experience Directorvolevamo un animale che esprimesse i concetti di sicurezza e protezione, gli stessi che la nostra rete di assistenza Kia Service esprime da sempre attraverso l’offerta di servizi esclusivi dedicati alla cura dei nostri clienti e delle loro auto”.Assistenza Kia Service Save the Children

Assistenza Kia PELUCHE KOKKILI

Il simpatico peluche verrà offerto ai visitatori della mostra in cambio di una donazione spontanea. Tutto il ricavato sarà devoluto a Save The Children. Alla raccolta fondi darà il suo contributo anche la rete di concessionari Kia Service dove, chi riceverà il peluche Kokkili, parteciperà alla raccolta fondi per l’iniziativa.
Ambasciatore dell’iniziativa è l’azzurro Danilo Gallinari. Il “Gallo”, cestista italiano, professionista in NBA con i Los Angeles Clippers, è il protagonista di un video virale che lancia ufficialmente l’operazione.

VIDEO Danilo Gallinari KIA

KIA

Gli amici di Kia Motors Italia hanno bisogno del vostro aiuto per supportare Save the Children Italia Save the Children US. Guardate il video e scoprite cosa ci faccio con una maschera da elefante… #kiaservice #adottakokkili #kia

Pubblicato da Danilo Gallinari su Giovedì 1 febbraio 2018

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto