GUIDE CONSIGLI

Servizio taxi Trenitalia con Frecciarossa e MyTaxi

I passeggeri diretti a Roma, Milano o Torino, acquistando il biglietto del treno, hanno un buono sconto mytaxi di 5 euro per una corsa in taxi pagata tramite App

SERVIZIO TAXI TRENITALIA – Un nuovo servizio integrato Frecciarossa/taxi è partito sabato 16 dicembre 2017, un’iniziativa di Trenitalia e MyTaxi.
Fino a domenica 14 gennaio 2018 infatti acquistando online un biglietto Frecciarossa, con destinazione Roma, Milano o Torino, potranno, al momento del pagamento su trenitalia.com, aggiungere gratuitamente un buono mytaxi del valore di 5 euro, per una corsa in taxi pagata tramite App.
I voucher gratuiti saranno disponibili anche nel servizio Leonardo Express, per raggiungere Roma Termini da Fiumicino Aeroporto.

Servizio taxi Trenitalia mytaxi Frecciarossa COME FARE

Per ottenere i buoni taxi nella schermata di pagamento del sito internet di Trenitalia si deve scegliere l’opzione mytaxi e, completato l’acquisto del viaggio, riceveranno insieme al biglietto ferroviario (in formato PDF) il buono mytaxi.
Nel secondo foglio del titolo di viaggio c’è il codice alfanumerico da inserire nella App mytaxi (scaricabile dall’indirizzo link QUI).
I viaggiatori che accedono all’App mytaxi per la prima volta dovranno, dopo aver creato il proprio profilo, confermare il numero di cellulare digitando il codice ricevuto con sms. Quindi dovranno aggiungere la forma di pagamento scegliendo tra carta di credito o prepagata Visa, Mastercard, American Express o Account Paypal.Che cos’è MyTaxi? Come funziona MyTaxi?

Servizio taxi Trenitalia SCONTI

L’attivazione del servizio integrato treno/taxi rientra nella partnership operativa fra Trenitalia, la società di trasporto del Gruppo FS Italiane, e mytaxi, la più grande App in Europa per il servizio taxi. Nel 2018 i clienti Trenitalia possono acquistare con un prezzo scontato, direttamente sul sito web, i voucher mytaxi abbinandoli al viaggio in treno.

Come funziona MYTAXI

I passeggeri possono richiedere un taxi dal loro smartphone tramite la App di mytaxi mentre il tassista più vicino riceve la richiesta sulla versione della App dedicata ai driver di mytaxi.
Appena un tassista accetta la richiesta la connessione è diretta ed entrambi, sia il passeggero che il tassista, possono visualizzare le seguenti informazioni:

Servizio taxi Trenitalia MyTaxi FrecciarossaTassista: luogo e nome del cliente;
Clienti: nome, targa e foto del guidatore, così come il tempo stimato per il suo arrivo. Una volta che il tassista inizia a muoversi, il suo spostamento può essere seguito sul telefono del cliente.
App gratuita per i passeggeri disponibile su dispositivi iOS e Android.
Senza costi fissi per i tassisti: iscrizione gratuita senza obblighi contrattuali, tasse annuali/mensili o costi di recessione. I tassisti pagano una commissione solo sulle corse effettuate tramite la App: sia a Milano che a Roma, mytaxi applica una commissione del 7%. Fino alla fine del 2017, mytaxi non applicherà la commissione per i tassisti iscritti a Torino.
– MyTaxi lavora esclusivamente con tassisti con regolare licenza sul territorio e ha integrato le potenzialità delle nuove tecnologie con la tradizione del settore dei taxi.

I tassisti che lavorano con MyTaxi ora hanno a disposizione una nuova funzione della App. Grazie a Google Maps, il tassista potrà visualizzare direttamente nella App di mytaxi la situazione del traffico prevedendo ingorghi e ritardi.
Grazie a questa nuova funzione le corse verranno distribuite in maniera più appropriata grazie ad una più precisa geo-localizzazione, con la nuova release della App, il tassista potrà inoltre visualizzare sul proprio schermo il percorso verso il cliente. Una volta accettata la corsa, si dirigerà verso l’indirizzo di partenza da una linea blu che appare sulla mappa per indicare il percorso più adatto, dando anche l’informazione sulla tempistica del viaggio.

Come funziona l’APP MYTAXI

Localizzazione automatica del cliente via GPS: non vi è bisogno di conoscere il nome della strada in cui ci si trova.
Live-Tracking: il passeggero può seguire sulla mappa l’arrivo in real time del taxi.
Tempo di arrivo: il cliente può vedere in anticipo il tempo approssimativo che ci impiega il tassista ad arrivare. Una volta confermato l’arrivo del taxi, apparirà un countdown nell’app che mostra al passeggero lo scorrere del tempo.
Trasparenza: ancora prima del suo arrivo, il passeggero riceve informazioni sul tassista, quali il suo nome, la sua foto, la media delle valutazioni ricevute, la targa e il modello dell’auto.
Opzioni di pagamento: la corsa con mytaxi può essere pagata in contanti oppure direttamente tramite la App (Visa, MasterCard, American Express, PayPal e carte prepagate).
Invio della ricevuta in automatico via email.
Qualità assicurata: una volta terminata la corsa, ogni passeggero può valutare l’esperienza di viaggio assegnando da 1 a 5 stelle sia al tassista che al veicolo.
Internazionalità: un utente mytaxi può utilizzare la stessa App in più di 70 città di 11 paesi europei.Che cos’è MyTaxi? Come funziona MyTaxi?

TUTTO SU MYTAXI
Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close