GUIDE CONSIGLINotizie auto

Strade statali e provinciali con obbligo catene o pneumatici invernali nelle Marche

Tutte le strade provinciali e statali delle provincie di Ascoli, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino dove c'è l'obbligo di catene o pneumatici invernali

Nelle Marche l’obbligo dei pneumatici invernali o in sostituzione avere a le catene a bordo è in vigore nelle date comprese tra il 15 novembre e il 15 aprile ad eccezione dei ciclomotori e motocicli che non possono circolare in presenza di neve o ghiaccio.
Riportiamo sotto le strade statali e provinciali marchigiane con obbligo e che sono maggiormente esposte alle neve o alla formazione di ghiaccio. Il consiglio è di informarsi bene quando si circola sulle strade delle provincie di Ascoli, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino perché dotandosi di pneumatici invernali (o catene) non si rischiano multe.

Strade delle Marche con obbligo catene da neve o pneumatici invernali

Questo è l’elenco delle strade statali nelle quali bisogna fare attenzione e ricordardi si avere le catene a bordo o i pneumatici invernali.

  • SS16 “Adriatica”, da Colombarone (km 226,700) a Cattabrighe (km 231,700) in provincia di Pesaro Urbino, e da Falconara Marittima (km 288,300) ad Aspio di Ancona (km 308,200), in provincia di Ancona;
  • SS16 dir/b “del Porto di Ancona”, da Pinocchio (km 0,780) a Palombare di Ancona (km 2,225);
  • SS687 “Pedemontana”, per l’intero tracciato dall’innesto con la strada comunale di Selvanera (km 0,000) al bivio di Lunano (km 4,781), in provincia di Pesaro Urbino; 
  • SS73bis di Bocca Trabaria”, dal confine regionale con l’Umbria (km 16,804) a Fossombrone (km 88,100), in provincia di Pesaro Urbino;
  • SS73bis Var (Variante di Urbino), per l’intero tracciato da Urbino (km 0,000) al bivio di Borzaga (km 3,050), in provincia di Pesaro Urbino;
  • SS76della Val d’Esino” (direttrice Perugia-Ancona):  dal confine regionale con l’Umbria (km 3,314) allo svincolo di Jesi Ovest (km 54,150) in provincia di Ancona;
  • SS77 e 77vardella Val di Chienti” (direttrice Foligno-Civitanova Marche): dal confine regionale con l’Umbria (km 27,884) allo svincolo di Corridonia (km 89,700), comprese le varianti, in provincia di Macerata;
  • SS4 “via Salaria”, da Ascoli Piceno (km 181,600) al confine regionale con il Lazio (144,958), in provincia di Ascoli Piceno;
  • SS685 “delle Tre Valli Umbre”, dall’innesto con la SS4 “Via Salaria” (km 0,000) alla galleria San Benedetto (km 7,396), in provincia di Ascoli Piceno;
  • SS81 “Piceno-Aprutina”, da Ascoli Piceno (km 3,460) al confine con regionale con l’Abruzzo (km 11,498), in provincia di Ascoli Piceno;
  • raccordo autostradale RA11 Ascoli Piceno-Porto d’Ascoli”, da Ascoli Piceno (km 0,000) all’innesto con l’autostrada A14 (km 24,450), in provincia di Ascoli Piceno.
  • SS3 Flaminia” dal confine regionale umbro (km 218,290) al Calmazzo/innesto SS73bis (km 253,485), in provincia di Pesaro e Urbino;
  • SS4radd Via Salaria” da Ascoli Piceno (km 176) a Porto d’Ascoli (km 207,243), in provincia di Ascoli Piceno; 
  • SS77dir da Tolentino (km 76,720) a Loreto (km 124,325), nelle province di Macerata e Ancona;
  • SS 78Picena” da Macerata (km 0) ad Ascoli Piceno (km 78,713);
  • SS209Valnerina” da Visso (km 62,400) a Muccia (km 88,690), in provincia di Macerata;
  • SS210Fermana Faleriense” da Porto San Giorgio (km 0,700) ad Amandola (km 55,164), in provincia di Fermo;
  • SS256Muccese” da Muccia (km 0) a Borgo Tufico (38,830) nelle province di Macerata e Ancona;
  • SS257 Apecchiese” da Apecchio (km 19,960) ad Acqualagna (km 53,900) in provincia di Pesaro e Urbino;
  • SS259Vibrata” da Sant’Egidio alla Vibrata (km 21,450) a Case di Coccia (km 26,670) in provincia di Ascoli Piceno;
  • SS360Arceviese” da Barbara (km 24) al confine regionale umbro (km 62,223) in provincia di Ancona; SS361 “Septempedana” da Osimo (km 0) al confine umbro (km 96,978) nelle province di Ancona e Macerata;
  • SS362Jesina” da Jesi (km 0) a Villa Potenza (km 35,348) nelle province di Ancona e Macerata;
  • SS423Urbinate” da Gallo di Petriano (km 19,300) a Urbino (km 31,120) in provincia di Pesaro e Urbino;
  • SS424Della Val Cesano” da Ponte Rio (km 8) a Cagli (km 55,435) nelle province di Ancona e Pesaro Urbino;
  • SS433di Val d’Aso” da Pedaso (km 0) a Comunanza (km 42,039) nelle province di Fermo e Ascoli Piceno;
  • SS452della Contessa” dal confine umbro (km 9,590) a Cantiano (km 12,075) in provincia di Pesaro e Urbino;
  • SS502 di Cingoli” da Jesi (km 1,770) a San Ginesio (km 73,100) nelle province di Ancona e Macerata.

Spazzaneve ANAS con turbina in azione sulle strade delle Marche
Spazzaneve ANAS con turbina in azione sulle strade delle Marche

Strada Statale SS16 Adriatica vietata circolazione ai camion in caso di neve

Nello stesso periodo nelle Marche c’è il divieto di transito, in caso di neve o strada ghiacciata, per i mezzi pesanti, camion con massa a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate sull’intero tratto marchigiano della strada statale 16 “Adriatica”.

Montaggio pneumatici invernali
Montaggio pneumatici invernali obbligatori in alcune strade delle Marche

COME GUIDARE SULLA NEVE | TUTTO SUI PNEUMATICI

Tutte le strade d’Italia dove vige l’obbligo di circolare con catene a bordo o pneumatici invernali

Come verificare il traffico, file ed ingorghi sulle strade provinciali marchigiane con l’APP “Vai” di Anas

L’evoluzione del traffico in tempo reale delle strade marchigiane è consultabile attraverso smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.
“Pronto Anas” è raggiungibile invece chiamando il numero verde gratuito 800.841.148

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Video neve Marche

Video neve Marche in Autostrada

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close