EV DrivingGuida auto elettricheGUIDE CONSIGLI AUTONotizie autoVideo

Mappa colonnine auto elettrica, tutte le stazioni di ricarica

Contro l’ansia da ricarica e da autonomia su Google Maps è disponibile la mappa delle oltre 26.000 colonnine di ricarica pubblica sul territorio italiano.

Dove caricare l’auto elettrica? Oltre ad una presa normale di corrente o wall-box solitamente a casa o in ufficio, un’auto elettrica si ricarica anche sulle colonnine pubbliche installate su strada. Il problema spesso è trovarle. Dove sono? Secondo le rilevazioni Motu-E in Italia al 31 dicembre 2021 ci sono 26.024 punti di ricarica e 13.233 infrastrutture (stazioni o colonnine) in 10.503 punti pubblici.

Per individuare questi punti di ricarica ci sono app dedicate, come la stessa di Enel X (JuicePass) o Next Charge. Per chi è davanti ad un PC è più facile trovarle on line su web, meglio consultabili da desktop.

Colonnine auto elettriche attive

In Italia attualmente ci sono 26.024 punti di ricarica e 13.233 infrastrutture (stazioni o colonnine). Le infrastrutture sono collocate per il 79% su suolo pubblico (e.g. strada), mentre per il restante 21% su suolo privato ad uso pubblico (e.g. supermercati o centri commerciali).

Portanuova Volvo Recharge, la prima stazione di ricarica ultrafast a Milano
In Italia attualmente ci sono 26.024 punti di ricarica attivi

Rispetto al 2020 i punti di ricarica sono cresciuti di +6.700 (da dicembre 2020 a dicembre 2021), mentre le infrastrutture di ricarica di +3.514, con una crescita rispettivamente del +35% e del 36%.

Di quelle presenti sul territorio italiano circa il 13% delle infrastrutture installate risulta attualmente non utilizzabile dagli utenti finali, in quanto finora non è stato possibile finalizzare il collegamento alla rete elettrica da parte del distributore di energia o per altre motivazioni autorizzative.

Come si ricarica un’auto elettrica VIDEO

In termini di potenza, il 94% dei punti di ricarica è in corrente alternata (AC), mentre il 6% in corrente continua (DC). Inoltre, il 17% dei punti sono a ricarica lenta (con potenza installata pari o inferiore a 7 kW), il 77% a ricarica accelerata o veloce in AC (tra più di 7 kW e 43 kW), un 4% fast DC (fino a 50 kW) e le restanti ad alta potenza, di cui l’1% fino a 150 kW e l’1% oltre 150 kW.

Colonnine auto elettriche dove sono

Il 57% circa dei punti di ricarica si trovano nel Nord Italia, il 23% circa nel Centro mentre solo il 20% nel Sud e nelle Isole. Il 34% nei capoluoghi di provincia e il restante negli altri comuni.

La Lombardia con 4.542 punti è la regione italiana con più colonnine di ricarica e da sola possiede il 17% di tutti i punti. Seguono nell’ordine Lazio e Piemonte con il 10% a testa, Veneto ed Emilia-Romagna al 9% e la Toscana all’8%.

Colonnine auto elettriche dove sono
La maggior parte dei punti di ricarica pubblici si trova nel Nord Italia

Le sei regioni complessivamente coprono il 65% del totale dei punti in Italia e continuano a crescere ad un ritmo costante.

Mappa colonnine auto elettriche, GOOGLE

Trovare una colonnina di ricarica per auto elettrica praticamente è più facile grazie Google Maps, che da PC o anche da cellulare permette di localizzare il punto di ricarica più vicino sul proprio tragitto.

Ricarica da colonnina Enel X Renault Twingo Electric
Ricarica da colonnina Enel X in corrente alternata AC

Mappa punti di ricarica auto elettrica by Enel X

Una mappa di colonnine per ricarica batteria dell’auto elettrica è anche aggiornata sul sito di Enel X, nell’apposita pagina dedicata con la mappa delle colonnine di ricarica presenti in Italia ma anche in tutta Europa.

Mappa colonnine ricarica auto elettrica by Enel X

Gli utenti di Google hanno a disposizione una mappa dettagliata delle colonnine per auto elettriche sia in città che fuori dai centri abitati. Questa mappa è consultabile oltre che sullo smartphone (APP scaricabile sia su Android che su iOS iPhone) anche sul desktop di un PC.

Cerca Mappa Auto Elettriche su Google Maps

Esempio ricerca “MAPPA COLONNINE AUTO ELETTRICHE ROMA”

Mappa colonnine auto elettriche su Google, come funziona?

La mappa delle colonnine per auto elettriche si può consultare digitando nel form di ricerca dell’app le parole chiave: “colonnine elettriche” o “stazioni di ricarica EV”.

Dopodiché appariranno tutti i dispositivi rilevati in quella zona e si possono ordinare secondo la distanza o gli orari di apertura. Attraverso l’app si può lasciare anche un commento e recensire quella colonnina, un po’ come si fa su TripAdvisor per un ristorante.

Presa Tipo 2 ricarica auto elettrica
Presa Tipo 2 ricarica auto elettrica

Sulla mappa di Google per le auto elettriche sono riportate anche la tipologia, il gestore, il numero di porte disponibili e la velocità di ricarica.

Mappa ricarica auto elettriche, dove sono?

La mappa delle colonnine è disponibile, oltreché in Italia, anche in tutto il mondo e al progetto partecipano diversi attori della mobilità elettrica globale: Tesla, Chargepoint, Chargemaster, Pod Point, SemaConnect, EVgo, Blink e Chargefox e Enel, A2A e Repower per il mercato italiano.

Stazione di ricarica in Autogrill
Stazione di ricarica in Autogrill

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

? Mappa colonnine FAST EVA+ ricarica auto elettrica

? PARTECIPA alla DISCUSSIONE mappa colonnine ricarica

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto