EV DrivingFotogalleryGuida auto elettricheGUIDE CONSIGLI

Incentivi auto in Lombardia, fino a 14.000 euro per un elettrica

Come funzionano e come vengono erogati gli incentivi per l’acquisto di auto nuove ecologiche elettriche ibride, idrogeno, benzina/metano, benzina/GPL, benzina e diesel di ultima generazione in Lombardia.

Incentivi per auto elettriche e ibride in Lombardia sono previsti dalla nuova delibera della Regione Lombardia per l’acquisto di nuove auto. Per i bonus a favore dei residenti in Lombardia sono stati stanziati 30 milioni di euro a fondo perduto, di questi 12 milioni sono a disposizione a chi ha fatto già domanda a marzo 2021 e 18 milioni per questa nuova tranche. I bonus solo con rottamazione vanno da 1.000 a 4.000 euro a seconda delle fasce d’emissione. Chi decide di acquistare un’auto elettrica pura o una ad idrogeno non è vincolato dalla rottamazione.

Gli incentivi partono da giovedì 17 giugno e non valgono per i motoveicoli. Rispetto al primo bando di marzo 2021 i contributi sono dimezzati. I cittadini che hanno fatto domanda a marzo 2021 sul primo bando e non hanno potuto beneficiare del contributo per esaurimento delle risorse possono rifare domanda, dal 17 al 28 giugno 2021.

Sconto incentivo auto nuova

Gli sconti previsti dalla delibera della Regione Lombardia si applicano per tutte le auto nuove (di categoria M1) a basso impatto ambientale, di nuova immatricolazione o già immatricolate successivamente al 1° gennaio 2020. Usufruiscono dei bonus anche i veicoli endodermici benzina e diesel di nuova generazione.

Gli incentivi sono erogati tenendo conto dei valori di emissione degli inquinanti Pm10, Nox (ossido di azoto) e Co2 (anidride carbonica).

Incentivi auto elettriche e ibride in Lombardia

Gli incentivi in Lombardia consistono in un contributo a fondo perduto per l’acquisto con radiazione (cancellazione dal Pubblico registro Automobilistico) del precedente veicolo – di autovetture di nuova immatricolazione o già immatricolate successivamente al 1° gennaio 2020, intestate ad una casa costruttrice di veicoli o a un venditore/concessionario (di categoria M1), in base ai valori di emissione degli inquinanti Pm10, Nox (ossido di azoto) e Co2 (anidride carbonica). L’obbligo di radiazione non si applica nel caso di acquisto di veicoli elettrici puri (o a idrogeno), a fronte di una riduzione del contributo massimo previsto.

In particolare, ecco gli incentivi per classi di appartenenza delle auto:

  • 4.000 euro per auto a zero emissioni (elettrica pura o idrogeno); 2.000 euro (senza radiazione);
  • 2.500 euro per auto con emissioni di CO2 ≤60 g/km e NOx ≤ 85.8 mg/km (euro 6D benzina, metano, Gpl o ibride);
  • 2.000 euro per auto di CO2 ≤60 g/km e con NOx ≤ 126 mg/km (euro 6D-Temp benzina, metano, Gpl o ibride oppure euro 6D diesel);
  • 2.000 euro per auto con emissioni 60<CO2≤110 g/km e con NOx ≤ 85.8 mg/km (euro 6D benzina, metano, Gpl o ibride).
  • 1.500 euro con emissioni 60<CO2≤110 g/km e con NOx ≤ 126 mg/km (euro 6D-Temp benzina, metano, Gpl o ibride oppure euro 6D diesel)
  • 1.500 euro con emissioni 110<CO2≤145 g/km e con NOx ≤ 85.8 mg/km (euro 6D benzina, metano, Gpl o ibride)
  • 1.000 euro con emissioni 110<CO2≤145 g/km e con NOx ≤ 126 mg/km (euro 6D-Temp benzina, metano, Gpl o ibride oppure euro 6D diesel).

Il bando prevede che oltre all’incentivo regionale vada detratto in fattura dal venditore/concessionario anche lo sconto di almeno il 12% sul prezzo base di acquisto (listino, modello base), al netto di eventuali allestimenti opzionali, o di almeno 2.000 euro in caso di auto a zero emissioni. Inoltre, il venditore/concessionario deve provvedere alla radiazione per demolizione di auto per trasporto persone di categoria M1 (benzina fino a euro 2 incluso e/o diesel fino a euro 5 incluso) o radiazione per esportazione all’estero (solo per diesel euro 5).

Come si accede all’incentivo in Lombardia?

Le domande per accedere agli incentivi in Lombardia prevedono due distinte date. Dal 17 al 28 giugno 2021 è prevista una finestra iniziale riservata alle persone fisiche che abbiano già presentato domanda a marzo 2021. Successivamente alla chiusura della finestra riservata, a partire dal 30 giugno 2021 il bando è aperto a tutti. Ecco come fare:

  • Linea A: riservata alle persone fisiche che abbiano già presentato domanda a marzo 2021 sul bando approvato con decreto n. 2384/2021, non abbiano potuto prenotare le risorse per il loro esaurimento e abbiano già perfezionato l’acquisto del veicolo. In questo caso la domanda di accesso al contributo deve essere effettuata dal 17 al 28 giugno 2021 direttamente dal soggetto richiedente sulla piattaforma telematica Bandi (codice bando cittadini RLT12021019782). La dotazione finanziaria per la linea A è di € 12.000.000.
  • Linea B: domande gestite direttamente dal venditore/concessionario sulla piattaforma telematica Bandi online.

L’assegnazione del contributo avviene con procedura valutativa “a sportello”, cioè secondo l’ordine cronologico di prenotazione telematica del contributo da parte del venditore/concessionario a seguito di presentazione della domanda da parte del soggetto richiedente. Lo sportello resta aperto fino ad esaurimento della dotazione finanziaria. La dotazione finanziaria per la linea B è di € 18.000.000.

DOCUMENTI incentivi auto elettriche e ibride in Lombardia

Nel richiedere gli incentivi auto in Lombardia la persona incaricata alla compilazione della domanda in nome e per conto del soggetto giuridico richiedente deve:

  • registrarsi alla piattaforma Bandi online, solo tramite CNS, CIE o SPID;
  • provvedere, sulla predetta piattaforma, alla fase di profilazione del soggetto giuridico richiedente (rivenditore/concessionaria) che consiste nel:
  1. compilare le informazioni anagrafiche del soggetto giuridico;
  2. allegare il documento d’identità in corso di validità del legale rappresentante e visura camerale.
Mazda MX-30 EV in Piazza del Duomo a Milano
Mazda MX-30 elettrica in Piazza del Duomo a Milano

Esenzione bollo per acquisto auto a basse emissioni e contributi per la demolizione

In Lombardia è previsto un contributo di 90 euro per chi demolisce veicoli inquinanti Euro 0 benzina o diesel, Euro 1 benzina o diesel, Euro 2 diesel, Euro 3 diesel. E’ prevista l’esenzione dal pagamento del bollo auto per 3 anni, se si acquista (anche in leasing) un’auto nuova di fabbrica o usata, appartenente alla categoria M1 (destinata al trasporto di persone, avente non più di otto posti a sedere, oltre a quello del conducente), con cilindrata inferiore a 2.000 cc, appartenente alla classe emissiva Euro 5 o Euro 6 con alimentazione bifuel (benzina GPL o benzina/metano), ibrida (benzina/elettrico, GPL/elettrico oppure metano/elettrico) o a benzina.

Per ottenere il contributo di 90 euro per la demolizione bisogna accedere allArea Personale Tributi con l’identità SPID, il PIN della Tessera Sanitaria o il codice OTP. Se il veicolo rottamato e l’autovettura acquistata appartengono alla stessa persona, l’esenzione triennale viene riconosciuta automaticamente e non serve trasmettere alcuna richiesta.

L’esenzione del bollo auto in Lombarida riguarda anche i veicoli elettrici e i veicoli alimentati esclusivamente a gas, i veicoli ultratentennali se non adibiti ad uso professionale, per i quali si paga solo la tassa di circolazione (30 € per gli autoveicoli e 20 € per i motoveicoli), i veicoli di interesse storico iscritti nei registri Automotoclub Storico Italiano, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Federazione Motociclistica Italiana.

La tassa di circolazione è ridotta del 75% per i taxi, del 50% per 5 anni per chi acquista veicoli ibridi, anche con ricarica elettrica esterna benzina/elettrico, GPL/elettrico, metano/elettrico; del 50% per autovetture adibite a noleggio con conducente per trasporto persone.

👉 Vedi anche esenzione bolli auto in Lombardia

FOTO auto elettriche in vendita

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto