GUIDE CONSIGLINotizie auto

Haldex, malfunzionamenti, problemi, guasti senza la corretta manutenzione

Il sistema Haldex, montato sulle auto a trazione integrale, può presentare diversi problemi se non viene correttamente sottoposto a periodica manutenzione. Ecco una guida su come individuare i problemi, come risolverli e prevenirli.

I malfunzionamenti ed i guasti dell’Haldex sono riscontrati talvolta dai possessori di auto e SUV a trazione integrale che montano questo sistema: lo troviamo su modelli 4×4 di AudiVolkswagenVolvoOpelLand RoverFord e FCA. Il sistema Haldex è costituito essenzialmente da una frizione multidisco elettroidraulica a controllo elettronico che consente di distribuire la forza motrice in maniera variabile e continua tra le ruote anteriori e quelle posteriori. Si adegua, quindi, alle esigenze della coppia motrice che applicata alle ruote anteriore sin pratica secondo le esigenze la coppia motrice, solitamente applicata alle sole ruote anteriori viene spostata progressivamente su quelle posteriori. (HALDEX come è fatto)

L’Haldex come funziona

Problemi all’Haldex, come si manifesta il guasto

I problemi dell’Haldex iniziano a manifestarsi a seguito di un anomalo comportamento dinamico della vettura (anche senza accensione di spie), solitamente dopo i 100.000 km e soprattutto capita a chi usato più spesso l’auto su fondi a scarsa aderenza (strade sterrate) dove l’Haldex lavora più del solito.

Sui malfunzionamenti dell’Haldex si trovano tante segnalazioni e testimonianze in rete e se ne parla soprattutto su diversi forum che trattano la problematica di questo giunto.

👉 SCOPRI TUTTI I SEGRETI DEL SISTEMA HALDEX 👈

Il pacco delle frizioni dell'Halldex può presentare problemi in caso di carente manutenzione
Il pacco delle frizioni dell’Halldex può presentare problemi in caso di carente manutenzione

Haldex, la vera causa dei problemi

La maggior parte delle volte, il guasto ed i problemi del sistema Haldex sono legati all’assenza o carenza di manutenzione: la casa costruttrice prevede soltanto il cambio dell’olio (cambio ogni 40.000 o 60.000 km) ma inspiegabilmente non quello del filtro.

La carenza di manutenzione accorcia inevitabilmente la vita dei componenti del sistema come la pompa, il filtro, le valvole e della frizione multidisco.

In questa guida scopriremo i vari tipi di guasti al sistema Haldex, come rilevarli e porne rimedio per allungarne la vita.

Come si manifesta il problema dell’Haldex

Il malfunzionamento e relativo problema del giunto Haldex non viene segnalato sul cruscotto della propria vettura, ma è il guidatore stesso che avvertirà alcune anomalie durante la guida. Lavorando sul sistema di trazione integrale, si noterà di potenza e trazione soprattutto a basse velocità e l’auto andrà automaticamente in 2WD anche se era azionato il comando della trazione integrale.

Schema funzionamento del sistema Haldex
Schema funzionamento del sistema Haldex utile per capire anche dove può essere il problema

In alcuni casi un Haldex difettoso ha evidenziato problemi di stabilità della vettura a diverse velocità e soprattutto in modo ancora più evidente dopo i 100/120 km/h su strade disconnesse .

L’usura si manifesta dopo aver percorso 70 mila / 100 mila chilometri ma, tornando al discorso iniziale che molte volte la pompa non è di buona fattura, può succedere anche prima.

Aggiornamento dell’Haldex

Il guasto all’Haldex si presenta spesso in tutte le vetture che montano una tecnologia superiore alla gen. 4. Dopo questa versione, il gruppo VAG per esempio non ha più rilasciato alcun tipo di aggiornamento per il sensore di pressione dei sistemi, che è rimasto fermo alla seconda generazione. Questo sensore diagnostico è importantissimo poiché non aveva altro scopo che rilevare un guasto del sistema. Senza questo apposito sensore è impossibile per la vettura individuare un problema proveniente dal sistema Haldex.

Come diagnosticare il problema all’Haldex

Diagnosticare e risolvere il problema all’Haldex non è semplice. Il meccanico dovrà essere munito di appositi apparecchi di scansione VAGCOM / VCDS, indispensabili per connettersi direttamente all’ID unità di controllo “22 – AWD”. Questi apparecchi possono leggere i dati in tempo reale dalla ECU ed eseguire i test di uscita sulla “Valvola per il controllo dell’angolo di funzionamento della frizione (N373)” e sulla “Pompa della frizione Haldex (V181)“.

3 cause possono causare il malfunzionamento dell’Haldex

Tre sono le possibile cause di un malfunzionamento dell’Haldex: il guasto può derivare dall’ostruzione del sistema di filtraggio, dalla pompa o da un’anomalia nell’ECU del mezzo.

Ora vediamo come riconoscere gli errori in base ai codici che è possibile leggere attraverso una diagnosi.

componenti sistema haldex
Componenti sistema Haldex soggetti a guasti

Guasti tipici sistema filtraggio della pompa occluso e codici di errore

Di seguito una serie di codici di errore derivati dal mal funzionamento della pompa che possono essere rilevati con una diagnosi:

  • 00448 – Pompa frizione Haldex (V181) – 002 – Limite inferiore superato – Intermittente;
  • 00448 – Pompa frizione Haldex (V181) 011 – Circuito aperto – Intermittente;
  • 00448 – Pompa frizione Haldex (V181) 011 – Circuito aperto – Difettoso;
  • 00448 – Pompa frizione Haldex (V181) – 011 – Circuito aperto – Intermittente.

Questi codici elencati qui sopra, derivano tutti da un inadeguato funzionamento del sistema di filtraggio della pompa che, molto probabilmente è occluso ma può anche essere la pompa danneggiata.

Controllare quindi prima la condizione dei filtri e poi passare eventualmente alla pompa.

Pompa Haldex , quando inizia a dare problemi

Prima di procedere alla sua sostituzione è possibile testare la pompa con un multimetro e collegarlo ai due terminali della pompa (la polarità non ha importanza). Se il multimetro segna un valore tra 5 e 8 ohm, la pompa non dovrà essere sostituita. Al contrario, se il valore è superiore o inferiore quelli indicati, la pompa sarà difettosa e andrà sostituita.

occlusione pompa filtraggio haldex
Pompa filtraggio occlusa

Solitamente il sistema di filtraggio si occlude anche perché il sistema ad intermittenza delle pompe (che si aziona ogni 20 secondi a motore acceso) cessa di funzionare regolarmente perché il commutatore ed i relativi carboncini si bruciano. Questo problema causa un intasamento dei tubi che si riempiono di schiuma.

La soluzione migliore per risolvere il problema è acquistare una nuova pompa e non ripararla. Sostituito il pezzo difettoso, dovrete montare anche nuovi filtri poiché se non vengono cambiati si rischia di danneggiare l’intero sistema dopo qualche settimana.

Guasti tipici del filtro intasato ed elenco errori

Il guasto del sistema Heldex può derivare anche dal filtro della frizione che è intasato. Se il tuo meccanico trova uno dei seguenti codici elencati qui sotto sulla propria apparecchiatura, saprà già dove mettere mano.

  • 02248 – Valvola per il controllo dell’angolo di funzionamento della frizione (N373) – Intermittente;
  • 01155 – Frizione – 003 – Guasto meccanico – Intermittente.

Questa serie di errori si rivelano quando il materiale di usura del pacco della frizione finisce nell’olio del sistema Haldex. Inizialmente le particelle più grandi vengono filtrate da un “pre filtro” posto sulla pompa e le particelle più sottili sono filtrate da un filtro a cartuccia che secondo Audi, VW non esiste, né va cambiato.

filtro frizione sistema haldex
Filtro dell’Haldex intasato

Questi residui non fanno passare l’olio attraverso la cartuccia del filtro e, di conseguenza, la pressione dell’olio necessaria per bloccare il pacco frizione Haldex sotto carico non viene erogata.

Si genera una forte usura di tutto l’apparato della frizione mandando in tilt l’ABS, il TCS e l’ACS perché segnalano che le ruote posteriori slittano ad una diversa velocità di quelle anteriori, cosa che non dovrebbe accadere mentre la frizione Haldex è attivo.

Guasti centralina Haldex ECU e codici di errore

Un ultimo guasto, il più beffardo del sistema Haldex è quello causato dall’ECU, la centralina che gestisce tutto il sistema. Se dovessero capitarti una serie di codici di errore come quelli riportato qui sotto, ecco cosa dovrai fare.

  • 02248 – Valvola per il controllo dell’angolo di funzionamento della frizione (N373) – Difettosa;
  • 02248 – Valvola per il controllo dell’angolo di funzionamento della frizione (N373) – Intermittente;
  • 02248 – Valvola per il controllo dell’angolo di funzionamento della frizione (N373) – 012 – Guasto elettrico nel circuito;
  • 01324 – Modulo di controllo per trazione integrale (J492) 004 – Nessun segnale / comunicazione;
  • 65535 – Errore di memoria del modulo di controllo interno 00-10 – Intermittente;
  • 16347 – Modulo di controllo – Errore EEPROM – 014 – Difettoso – Intermittente;
  • 00003 – Modulo di controllo 014 – Difettoso – Intermittente / Modulo di controllo difettoso sporadico.

Il guasto all’ECU (centralina elettronica auto) è il peggiore che possa capitare ai veicoli con un sistema Haldex di quarta generazione. Infatti l’ECU può presentare codici di errori del sistema frizione o della pompa, quando questi possono non aver alcun problema.

Il modo più immediato ed efficace per capire il vero problema bisogna aprire l’ECU. Per farlo, bisognerà rimuovere tutto il sigillante che protegge il pezzo nella maniera più delicata possibile, poiché il pezzo è molto fragile trattandosi di un circuito.

ECU sistema haldex
ECU sistema Haldex corroso

Una volta rimosso il pezzo, bisognerà analizzare la scheda del circuito ECU ed assicurarsi che i componenti non siano corrosi e/o bruciati. Purtroppo, circa il 15% di tutti i casi di guasto Haldex di quarta generazione sono causati da ECU difettosi ma, molto facilmente, queste possono essere riparate anche se corrose (dipende ovviamente dall’entità dello stato del danno).

Come prevenire i problemi all’Haldex?

Per cercare di prevenire i guasti e relativi problemi al sistema Haldex è consigliata una buona manutenzione. L’altro consiglio è quello di effettuare il cambio del filtro contestualmente al cambio olio previsto dal piano del costruttore. Inoltre passato un certo chilometraggio (in genere dai 100 mila Km in su, la pompa potrebbe inizierà a dare problemi anche per usura delle spazzole.
Attenzione perché molte case auto prevedono la sostituzione dell’olio ma non del filtro!

Il filtro di ricambio per la manutenzione dell'Haldex costa 60/90 euro
Il filtro di ricambio per la manutenzione dell’Haldex costa 60/90 euro

Considerando che spazzole, carboncini e commutatore si consumano in fretta e sono difficilmente reperibili, è consigliata la sostituzione della pompa intorno ai 100.000 km o al momento del secondo cambio olio dell’Haldex, così da prevenire eventuali (e sicure) rotture evitando di spendere il doppio del prezzo normale.

Il costo di una pompa completa è di circa 200 euro.

La pompa può causare malfunzionamenti dell'Haldex
La pompa può causare malfunzionamenti dell’Haldex

Manutenzione Haldex, dove va fatta

Questi controlli e relative manutenzioni sono consigliate su tutte le vetture che montano l’Haldex.

  • Audi TT, TTS, TTRS, A3, S3
  • Seat Altea
  • Skoda Yeti, Superb
  • VW Golf 4 Motion R32, GTi, R32
  • Audi Q3, VW Passat
  • VW Tiguan, Sharan
  • Seat Alhambra
  • VW Transporter
  • ecc, ecc

👉 Dove acquistare la pompa per Haldex oppure QUI

👉 Tutte le notizie dell’Haldex

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

 👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto