EV DrivingGUIDE CONSIGLINotizie auto

Le auto elettriche più veloci al mondo, velocità max e autonomie record

Le auto elettriche non solo accelerano da 0 a 100 km/h con prestazioni mozzafiato, ma sfondano anche il muro dei 200 km/h. Un elenco completo con quelle più performanti da 400 km/h e con autonomia di 900 km

Le auto elettriche si presentano principalmente come auto cittadine con velocità massima solitamente limitata (tra 130 e 160 km/h) ma alcune sono dei veri e propri mostri che vanno ben oltre i 200 km/h!
Un elemento che caratterizza le EV a batteria è il motore elettrico superiore in termini prestazionali grazie ai grandi valori di coppia disponibili alle bassissime velocità che consentono accelerazioni 0-100 km/h incredibili.

Abbiamo stilato una classifica con le auto elettriche tra le quali ci sono le più veloci al mondo che costantemente si aggiorna con l’uscita di nuovi modelli.
Regina indiscussa di questa classifica è Tesla con quattro modelli della sua gamma.
Nella stessa tabella è riportata in altra colonna l’autonomia che raggiunge valori incredibili per alcuni modelli fino a 900 km.

Auto elettriche, autonomia e velocità massime a confronto

(clicca su Marca, Modello, Autonomia e Velocità Max per ordinare i valori in ordine crescente o decrescente)

MARCA MODELLO AUTONOMIA VELOCITÀ MAX
Tesla Roadster 970 km 410 km/h
Tesla Model S 408 km 322 km/h
Lucid Air Dream Edition 645 km 270 km/h
Porsche Taycan Turbo S 460 km 260 km/h
Porsche Taycan Turbo 400 km 260 km/h
Tesla Model 3 409 km 260 km/h
Tesla Model X 565 km 260 km/h
Kia EV6 GT 400 km 260 km/h
Porsche Taycan Turbo S Cross Turismo 380 km/h 250 km/h
Audi  RS e-tron GT quattro 487 km 250 km/h
Porsche Taycan Cross Turismo 456 km 250 km/h
Audi e-tron GT quattro 487 km 245 km/h
Tesla Model Y 410 km 241km/h
Audi e-tron S 446 km 210 km/h
Mercedes-Benz EQS 610 km/h 210 km/h
Tesla Cybertruck Tri Motor 750 km 210 km/h
BMW iX 510 km 210 km/h
Audi e-tron S Sportback 335 km 210 km/h
Audi e-tron S 320 km 210 km/h
Polestar Polestar 2 Long Range Dual Motor 395 km 205 km/h
Audi e-tron 365 km 200 km/h
Ford Mustang Mach-E 600 km 200 km/h
Jaguar I-Pace 480 km 200 km/h
Nissan Ariya 420 km 200 km/h
BMW i4 400 km 200 km/h
MG Marvel R 335 km 200 km/h
Audi e-tron Sportback 375 km 200 km/h
Hyundai Ioniq 5 480 km 185 km/h
MG MG5 EV 295 km 185 km/h
Audi Q4 e-tron 390 km 180 km/h
Audi Q4 e-tron Sportback 405 km 180 km/h
BMW iX3 520 km 180 km/h
Mercedes EQC 450 km 180 km/h
Volvo XC40 Recharge P8 400 km 180 km/h
Volvo C40 Recharge 420 km 180 km/h
Skoda Enyaq iV RS 370 km 180 km/h
Hyundai Ioniq Electric 294 km 165 km/h
Hyundai Kona Electric 484 km 165 km/h
Kia e-Niro 450 km 165 km/h
Kia e-Soul 450 km 165 km/h
Lexus UX 300e 300 km 160 km/h
Mercedes EQA 426 km 160 km/h
Nissan Leaf 389 km 160 km/h
Skoda Enyaq iV 520 km 160 km/h
Volkswagen ID.3 550 km 160 km/h
Volkswagen ID.4 500 km 160 km/h
Cupra Born 425 km 160 km/h
BMW i3 200 km 150 km/h
Citroën ë-C4 350 km 150 km/h
DS DS 3 Crossback E-Tense 320 km 150 km/h
Fiat 500e 320 km 150 km/h
Fiat 500C Electric 320 km 150 km/h
Mini Cooper SE 270 km 150 km/h
Opel Corsa-e 330 km 150 km/h
Opel Mokka-e 320 km 150 km/h
Peugeot e-208 340 km 150 km/h
Peugeot e-2008 320 km 150 km/h
Honda Honda-e 220 km 145 km/h
Mazda MX-30 200 km 140 km/h
MG ZS EV 263 km 140 km/h
Renault Zoe 395 km 140 km/h
Renault Twingo Electric 180 km 135 km/h
Citroën C-Zero 150 km 130 km/h
DR Evo Electric 300 km 130 km/h
Mitsubishi i-MiEV 150 km 130 km/h
Smart EQ Fortwo 160 km 130 km/h
Smart EQ Fortwo cabrio 160 km 130 km/h
Smart EQ Forfour 160 km 130 km/h
Volkswagen e-up! 260 km 130 km/h
Dacia Spring 295 km 125 km/h
Citroën Ami 70 km 45 km/h

Tesla Roadster

A primeggiare nella classifica c’è la Tesla Roadster che uscirà sul mercato nel 2022. La super elettrica firmata Elon Musk sarà in grado di scattare da 0 a 100 in due secondi con una velocità massima di oltre 400 km/h. Una roadster dal tetto in vetro, leggero e rimovibile che sfrutta al massimo la sua aereodinamica.

Tesla Roadster

Tesla Model S, velocità record

Al secondo posto la Tesla Model S versione Plaid che raggiunge i 320 km/h di velocità massima e impiega solo 2,1 secondi per scattare da 0 a 100 km/h.

Tesla Model S Plaid

Lucid Air Dream Edition

La Lucid Air nella versione top di gamma Dream Edition si posiziona al terzo posto. Ha ben 1080 CV grazie a due motori elettrici uno all’anteriore e uno al posteriore che le consentono di coprire 400 metri da ferma in 9,9 secondi e di passare da 0 a 100 Km/h in 2,5 secondi con una velocità massima di 269 Km/h.

Lucid Air Dream Edition

Porsche Taycan Turbo e Turbo S

A seguire, al quarto e quinto posto le due mostruose Porsche Taycan Turbo e Taycan Turbo S. Questa Porsche da 260 Km/h monta una batteria da 93 kWh che può essere ricaricata dal 5% fino all’80% in 22 minuti se attaccata a colonnine da 270 kW. Accelerazione dichiarata da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi grazie al picco di 680 CV e 850 Nm di coppia attivando il Launch Control: sono, invece, 625 i cavalli nell’uso continuativo.

Porsche Taycan Turbo S

Tesla Model 3

Al quinto posto un’altra Tesla la Model 3 con trazione integrale e due motori per 351 CV combinati. Impressionanti lo scatto e la ripresa al pari di una Porsche 911 Carrera S da 450 CV.

Tesla Model 3

Tesla Model X

Sesto posto per la Tesla Model X con un autonomia di 565 e una velocità massima di 260 Km/h che varia a seconda delle versioni.

Tesla Model X

Kia EV6 GT

Al settimo posto la coreana Kia EV6 GT dotata di powertrain specifico da 585 CV e 740 Nm. Prestazioni da sportiva con una velocità massima di 260 Km/h e 3,5 di accelerazione da 0 a 100.

Vista laterale Kia EV6 GT Line elettrica
Kia EV6 GT elettrica

Porsche Taycan Turbo S Cross Turismo

Ottavo posto per un’altra Porsche dalle dimensioni mastodontiche la Taycan Turbo S Cross Turismo. Accelera in 5,1 e fa i 220 orari, a fronte di percorrenze tra i 389 e i 456 km.

Vista posteriore Porsche Taycan Cross Turismo sullo sterrato
Porsche Taycan Cross Turismo

Audi RS e-tron GT quattro

Nono posto per Audi con la RS e-tron GT quattro. Appena 3,3 secondi per passare da 0 a 100 km/h e una velocità massima (autolimitata) di 250 km/h. Buona l’autonomia di 472 km assicurata dalla batteria agli ioni di litio da 93 kW (85 dei quali effettivamente utilizzabili).

Vista posteriore Audi RS e-tron GT
Audi RS e-tron GT

Tesla Model Y

Decimo posto per la Tesla Model Y. Due le motorizzazioni; Long Range e Performance, entrambe alimentate da una batteria da 75 kWh che manda energia a due motori elettrici. La Model Y Performance sfrutta la potenza della batteria per portare al massimo le prestazioni: 512 CV consentono al crossover di sfrecciare a 241 km/h, scattando da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi. La versione Long Range è meno potente, ma ci guadagna in autonomia: per superare i 500 km con una sola ricarica la potenza erogata si ferma a 440 CV (324 kW). La velocità massima è di 217 km/h mentre per coprire lo 0-100 km/h bastano 5,1 secondi.

Tesla Model Y

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

Le nostre prove di auto elettriche


COMMENTA CON FACEBOOK

Flavio De Juliis

Mi chiamo Flavio e sono laureato in Scienze Politiche. Fin da piccolo ho sempre coltivato la passione per le auto. Sono stato sempre affascinato dai dettagli, interessandomi alle uscite dei nuovi modelli, e tenendomi sempre aggiornato riguardo alle novità del mercato automobilistico. Ho lavorato per un periodo nel settore commerciale di Mercedes Benz Roma. Attualmente gestisco un b&b a Roma. Appassionato di viaggi sempre pronto a esplorare nuovi posti e nuove realtà.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto