350 GPFotogalleryGiannini Automobili

500 Giannini 350GP4, info e caratteristiche tecniche dell’auto sportiva 4×4

Partono i collaudi della 500 Giannini 350GP4 4x4. Ne saranno prodotti soli 100 esemplari al prezzo di circa di 130.000 euro l’uno

MOTORE
1.4 Turbo
CAVALLI
300
Velocità Max.
- km/h
PESO / POTENZA
3,96 Kg/CV

Fra le auto che hanno animato lo scorso Salone dell’auto di Torino Parco Valentino 2019 c’è stata la 500 Giannini 350GP4 a trazione integrale, il secondo omaggio della società torinese GRAM Torino Engineering alla Giannini Automobili. Questo modello è un’evoluzione del progetto Giannini 350GP Anniversario presentata nel 2017 sempre al Salone di Torino in onore dei 100 anni di attività del Costruttore romano.

500 Giannini 350GP4

Il progetto 350GP è stato migliorato tenendo in considerazione le indicazioni degli automobilisti intenzionati all’acquisto. Adesso abbiamo un’auto sportiva con 4 ruote motrici e con 4 posti a sedere, guadagnandosi il nome definitivo di 350GP4. Per chi cerca ancora più sportività, la vettura è stata progettata per essere anche 2 posti più Roll-bar posteriore.

500 Giannini 350GP4 vista laterale
500 Giannini 350GP4 vista laterale

500 Giannini 350GP4, caratteristiche tecniche

DIMENSIONI Il design è stato curato da Emanuele Bomboi. La Giannini 350GP4 è lunga 3751 mm, larga all’anteriore 1.887mm, larga al posteriore 1 903 mm ed ha un passo di 2.389 mm. Il peso è di 1.190 kg.

SCHEDA TECNICA Per quanto riguarda l’aspetto tecnico il telaio è stato completamente rinforzato con nuovi duomi scocca posteriori. Il passo è stato allungato. Il motore è il 1.4 Turbo originale, della 500 Abarth ma che sviluppa una potenza di 300 CV (220kw) a 6.000 giri/min ed una coppia di 350 Nm a 4.000 giri. Il propulsore è associato ad un cambio manuale a 6 rapporti con innesti ad H. La trazione è integrale con differenziale anteriore e autobloccante Torsen al posteriore.

Lo scarico è in acciaio inox o in titanio con valvole ad attivazione elettronica. Per quanto riguarda l’assetto abbiamo ammortizzatori GRAM Torino Engineering by Extreme Racing Shox davanti e dietro a 3 vie regolabili in compressione ed estensione. L’impianto frenante è Brembo all’anteriore con dischi autoventilati forati da 330×28 mm e pinze a 4 pistoni contrapposti in alluminio. Dietro abbiamo dischiventilati forati da 272x28mm e pinze a monopistone contrapposto in alluminio. La 500 Giannini 350GP4 monta pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 oppure Pilot Sport 4S nella misura 235/40 ZR19 96Y.

500 Giannini 350GP4 vista posteriore
500 Giannini 350GP4 vista posteriore

500 Giannini 350GP4, prezzo

Prima di debuttare sul mercato ad agosto è sottoposta a vari collaudi privati in pista. La produzione e la vendita inizieranno proprio al termine dei test. È possibile ammirala dal vivo dal 13 al 15 settembre a Bobbio, al BOIR – Best of Italy Race, il festival dei motori in programma in terra piacentina. Il 6 ottobre sarà presente anche alla 457 Stupinigi Experience by Ruzza Torino.

PREZZO La 500 Giannini 350GP4 sarà prodotta in soli 100 esemplari, al prezzo di 130.000 euro circa l’uno.

FOTO 500 Giannini 350GP4

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close