FordFotogalleryTransit

Ford Transit, veicolo commerciale con motore mild hybrid

Arriva il nuovo Ford Transit da 2 tonnellate con motore diesel 2.0 EcoBlue da 185 CV e con tecnologia EcoBlue Hybrid a 48 V

Ford presenta il Transit da 2 tonnellate, con più di 4.600 componenti aggiornati e nuove tecnologie avanzate di propulsione e assistenza alla guida.

Sul Ford Transit da 2 tonnellate è disponibile infatti la nuova gamma di propulsori diesel 2.0 EcoBlue di Ford, che aiutano a ridurre i costi di gestione ottimizzando fino al 7% l’efficienza nei consumi, con un ulteriore risparmio dell’8% per i propulsori EcoBlue Hybrid di Transit.

Ford Transit caratteristiche

Il nuovo Transit è stato oggetto di un programma completo di riduzione della tara che, utilizzando la progettazione assistita da computer (CAD) ispirata dall’industria aerospaziale, ha consentito di aumentarne la portata utile fino a 80 kg.

Inoltre, l’introduzione delle nuove funzionalità avanzate di connettività, tra cui il modem integrato FordPass Connect, che consente agli operatori di flotte di ottimizzare i costi di gestione attraverso soluzioni dedicate come i nuovi prodotti Ford Telematics, Ford Data Services e la nuova App FordPass Pro. (iOSAndroid)

Operazioni di carico Ford Transit 2 tonnellate
Operazioni di carico Ford Transit 2 tonnellate

Com’è fatto il Ford Transit

ESTERNI Il nuovo design esterno del Transit presenta una griglia a tre barre più alta e più imponente e una fascia inferiore ridisegnata. I pannelli frontali e il paraurti sono stati riprofilati per migliorarne l’aerodinamica e creare un aspetto più solido con superfici semplici e minimal.

I modelli High-series sono dotati di potenti fari bi-xenon e nuove luci di marcia diurna a LED.

Porta laterale scorrevole Ford Transit 2 tonnellate
Porta laterale scorrevole Ford Transit 2 tonnellate

Ufficio mobile nell’abitacolo del Ford Transit

All’interno il cruscotto è ricco di pratiche funzioni per l’utilizzo della cabina come ufficio mobile, compreso uno stivaggio, notevolmente migliorato, con tre vani aperti nella parte superiore della plancia; una nuova dock station che consente ai driver di posizionare in modo sicuro e visibile i propri dispositivi.

L’interno inoltre è caratterizzato da materiali piacevoli e resistenti, compresi i nuovi tessuti dei sedili che a loro volta presentano una rinnovata imbottitura in schiuma per un supporto ottimizzato.

Volante plancia strumenti Ford Transit Double Cabine cambio manuale
Volante plancia strumenti Ford Transit Double Cabine cambio manuale

Ford Transit motori diesel Ecoblue

I nuovi motori diesel 2.0 Ecoblue sono disponibile nelle potenze da 105 CV, 130 CV, 170 CV e da 185 CV e 415 Nm. Tutti i livelli di potenza beneficiano di un design del turbocompressore migliorato che aiuta a fornire una coppia più elevata, su una gamma di giri del motore più ampia rispetto a prima. Questi motori sono associati al cambio manuale a 6 rapporti ed alla trazione anteriore.

Nel 2020 invece arriverà il cambio automatico a 10 rapporti e la trazione posteriore abbinati all’Adaptive Shift Scheduling, il sistema che valuta gli stili di guida individuali per ottimizzare i tempi di cambio marcia.

Fari anteriori Ford Transit 2 tonnellate
Ford Transit 2 tonnellate

Ford Transit mild hybrid 48 V

Il nuovo Ford Transit è disponibile anche con una motorizzazione Mild Hybrid mHEV, che impiega uno starter/generator, che sostituisce l’alternatore standard, consentendo il recupero e lo stoccaggio di energia durante le decelerazioni del veicolo e la ricarica di un pacco batteria agli ioni-litio da 48 volt, raffreddato ad aria.

L’energia accumulata viene, poi, riutilizzata per fornire assistenza alla coppia del motore durante la guida e l’accelerazione, oltre a far funzionare gli accessori elettrici del veicolo.

Batteria, cavi rete 48 V Ford Transit Double Cabine Mild Hybrid
Cavi rete 48 V Ford Transit Mild Hybrid

Aiuti alla guida ADAS sul Ford Transit

Il nuovo Ford Transit si guida come un’auto, grazie all’introduzione della tecnologia EPAS che aiuta anche a ridurre l’affaticamento del conducente, aggiungendo ulteriore assistenza durante il parcheggio e le manovre, oltre ad abilitare l’utilizzo delle tecnologie avanzate tra cui l’Active Park Assist e il Lane-Keeping Aid.

Per la prima volta si possono scegliere due diverse modalità di guida: Normal ed Eco. Inoltre, i modelli a trazione posteriore e a trazione integrale beneficiano della modalità Slippery per favorire la trazione su superfici quali ghiaccio e neve, mentre le varianti a trazione integrale sono dotate della modalità Mud/Rut.

I modelli a trazione posteriore dotati di cambio automatico, inoltre, offrono la modalità Tow/Haul per un’erogazione uniforme della coppia durante il traino di rimorchi di grandi dimensioni.

Driver assist quadro strumenti Ford Transit Chassis cab
Driver assist quadro strumenti Ford Transit Chassis cab

Ford Transit, varianti e nuova versione Titanium

Come per il modello in uscita, il nuovo Transit è disponibile tra oltre 450 varianti di base, tra cui trazione anteriore, trazione posteriore e trazione integrale, cambi manuali o automatici con una gamma completa di carrozzerie e telai, incluso il telaio Skeletal recentemente introdotto.

È disponibile anche una nuova serie Titanium con un paraurti anteriore in tinta carrozzeria e cerchi in lega da 16’’, oltre a climatizzatore manuale, fari bi-xenon e connettività SYNC 3 con touchscreen da 8’’.

Touch screen SYNC 3 Ford Transit Double Cabine
Touch screen SYNC 3 Ford Transit

Ford Transit ibrido plug-in

Annunci usato TRANSIT

Listino prezzi FORD

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close