EV DrivingMazdaNotizie auto

Mazda investe 10 miliardi per il passaggio all’elettrico

Mazda annuncia un cospicuo investimento nello sviluppo di nuove vetture elettriche in Europa: entro il 2030 tutti i suoi modelli saranno elettrificati e tra le nuove auto ci sarà anche una coupé sportiva.

Anche Mazda punta forte sull’elettrico, annunciando un piano di 10 miliardi per passare gradualmente ad una gamma totalmente elettrificata a batteria, tra cui un’inedita coupé sportiva. Nel biennio 2028-2030 è previsto il lancio di una gamma completamente elettrificata, anche con un investimento diretto nella produzione di batterie che ha portato ad un accordo con Envision AESC.

Mazda investe sulle auto elettriche

Mazda, con l’obiettivo di raggiungere le neutralità carbonica, investe oltre 10 miliardi per lo sviluppo della sua futura gamma di auto elettriche. Nell’investimento rientra la progettazione di una piattaforma per veicoli EV scalabile che sarà utilizzata per tanti modelli.

prototipo Mazda di una coupè sportiva elettrica
Il prototipo Mazda di una coupé sportiva

Nel piano di investimento Mazda vorrebbe anche produrre in proprio le batterie per auto elettriche, soprattutto dopo aver sottoscritto un accordo con Envision AESC per l’approvvigionamento di batterie per la produzione di veicoli elettrici in Giappone.

Mazda produzione motori elettrici

Mazda è entrata a far parte di una società in joint venture con Ondo, Hiroshima Aluminum Industry e HIROTEC per sviluppare una tecnologia di produzione ad alta efficienza e instaurare un struttura di produzione e approvvigionamento per i gruppi di propulsione elettrica.

Motore elettrico Mazda MX-30
Motore elettrico Mazda MX-30

Mazda ha inoltre annunciato di aver concluso un accordo di sviluppo congiunto con Imasen Electric Industrial e ROHM per lo sviluppo di inverter, compresi i semiconduttori in carburo di silicio, e firmato un accordo di sviluppo congiunto con Chuo Kaseihin e Fukuta Electric & Machinery per tecnologie avanzate per i motori elettrici, costituendo anche una società in joint venture insieme a due aziende partner (Fukuta Electric & Machinery) per acquisire e sviluppare la tecnologia dei motori elettrici.

Nuovi modelli Mazda 2023-2027

Il passaggio di Mazda ad una gamma totalmente elettrificata avverrà in tre fasi, in cui il marchio giapponese lancerà nuovi modelli elettrificati termici alimentati da biocarburante.

Prova nuova Mazda CX-60 ibrida plug-in PHEV

Nel 2023 infatti è previsto il lancio della Mazda MX-30 R-EV, così come gli altri futuri prodotti elettrificati (CX-70, CX-80 e CX-90). Dal 2025 al 2027 la Casa giapponese porterà al debutto un nuovo sistema ibrido e inediti veicoli a batteria.

Video prova Mazda MX-30 elettrica

In questa seconda fase intermedia il brand punta anche ad aumentare “al massimo l’efficienza” dei motori termici, anche in preparazione di un futuro utilizzo di combustibili rinnovabili.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Mazda carbon neutrality

👉 Strategia Mazda per ridurre le emissioni di CO2

👉 Prova Mazda MX-30 elettrica

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche
👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Colonnine auto elettriche in autostrada
👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Listino prezzi MAZDA 👉 Annunci usato MAZDA

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto