Alfa RomeoAuto Classiche & Storiche

Alfaholics, Alfa Romeo Specialists

Chi sono gli Alfaholics e cosa fanno sulle Alfa Romeo storiche

Diventare un Alfaholics, ovvero un’ Alfa Alcolista, in sintesi dipendenza cronica da Alfa Romeo, non è semplice. Significa semplicemente amare l’Alfa Romeo, i suoi modelli, la sua storia e quel che rappresenta. E se magari ci si trova ad essere fuori dal Bel Paese e voler mettere su un nuovo business con una passione superiore ad un enthusiast le cose si fanno difficili.

Alfaholics, è così infatti che si chiama la factory dei fratelli Banks,  fondatori della casa di sviluppo e progettazione  che partendo da vecchie glorie Alfa Romeo del passato le fanno rinascere, mantenendo l’aria vintage e soprattutto il DNA delle signore del Portello.

the most intoxicating place on the web for classic Alfa Romeo enthusiasts worldwide! Fratelli Banks

A Clevedon,  nel Nord dell’Inghilterra, i fratelli Andrew e Maxim Banks, nella loro
piccola fabbrica vengono comprate, restaurate ed ipervitaminizzate vecchie alfa, solitamente in larga
parte modelli 105 (base Giulia) da cui si sbizzarriscono creando perfette fusioni di meccanica e carrozzeria tra il vintage ed il moderno.

Avere una historical di 870 kg, ma con nuova accensione Twin Spark o sovralimentazione turbo con cavalli triplicati è indubbiamente la massima goduria per i vecchi e nuovi appassionati Alfaholics del marchio del Biscione e non solo. Le loro creazioni sono vincenti nei vari circuiti e nelle gare storiche e sono anche validissime e velenose avversarie anche nei molti track days che pullulano nella terra di Albione.

alfa romeo tz

I modelli trattati vanno dalle vecchie Alfa Romeo Giulia e Giulietta, ai Tz ,Gtv e Montreal, fino al progetto 916 (Gtv Spider e Gtv Coupè). La Factory ha anche un nutrito magazzino di pezzi di ricambio sia storici che di propria diretta creazione e perfettamente armonizzati alle esigenze dei viziosi Alfisti di oltremanica, veri Alfaholics.

Il restauro dell’Alfa Romeo storica che i fratelli propongono può essere limitato all’estetica o divenire radicale fino a generare un prototipo ex novo come la loro ultima creatura:  la Alfa Romeo GTA-R290. Il mostro in questione all’anagrafe registra un 2.3 litri Twin Spark, peso 830 kg, potenza di 240 Cv ,brucia lo 0-100 in 5 secondi e 250 di velocità di punta, riuscendo a girare al Nurburgring in meno di 8 minuti! Il prezzo? In linea con il costo alle tremila ore di lavorazione occorse: sono circa 200 mila gli euro necessari per avere in garage l’ultima creazione race-vintage dei fratelli Banks.

E altre novità ne sono in cantiere in procinto di trovare o ritrovare il loro proprietario. Rigorosamente Alfaholic!

Commenta

Tags
Close
Close