T-Roc

Esaurite le prenotazioni della Volkswagen T-Roc Edition190

Il primo pochi secondi dopo l’apertura delle prenotazioni sul sito di Volkswagen Italia, avvenuta a mezzanotte del 19 settembre, l’ultimo la mattina del 23 settembre. Sono bastate poco più di 100 ore per esaurire i 190 esemplari della T-Roc Edition190, la serie limitata del primo crossover Volkswagen che ne ha segnato il debutto online sul mercato italiano. Potente motore a benzina 2.0 TSI 190 CV (offerto in Italia solo per questa iniziativa) accoppiato al cambio a doppia frizione DSG a 7 rapporti e alla trazione integrale 4MOTION; affascinante carrozzeria bicolore in White Silver metallizzato, con montanti anteriori, specchietti retrovisori e tetto panoramico neri; carattere dinamico esaltato da pinze freni rosse e cerchi in lega Suzuka da 19 pollici; equipaggiamento completo, che include le più moderne tecnologie comfort e di assistenza disponibili e la connettività più avanzata. Questi gli ingredienti che in pochi giorni hanno conquistato 190 Clienti, gli ambasciatori sul mercato italiano del crossover Born Confident della Volkswagen.

Ha dichiarato Andrea Alessi, Brand Manager di Volkswagen Italia:

Il successo dell’iniziativa conferma il nostro entusiasmo per questo modello inedito, che sembra essere stato sviluppato a misura del Cliente italiano. Design bicolore espressivo, seduta alta da terra e dimensioni compatte, pur con una grande abitabilità interna e un bagagliaio spazioso da ben 445 litri, ne fanno un’auto ideale non solo per l’utilizzo urbano, ma anche per soddisfare le esigenze di una famiglia. Siamo felici dell’accoglienza calorosa ricevuta dalla Edition190, che ci fa ben sperare per l’arrivo a breve della gamma T-Roc nelle Concessionarie italiane. La prevendita della T-Roc, infatti, inizierà già a ottobre. La gamma italiana sarà declinata in due allestimenti, Style e Advanced, entrambi caratterizzati da una dotazione di serie completa e da un’ampia possibilità di personalizzazione.

Volkswagen T-Roc
EQUIPAGGIAMENTI  STYLE

 

Una panoramica dei principali equipaggiamenti della T-Roc Style:
– Cerchi in lega da 17”
– Gruppi ottici posteriori a LED
– Fari fendinebbia anteriori
– Radio Composition Media 8”
– App-Connect
– Front Assist con riconoscimento dei pedoni e funzione di frenata d’emergenza City
– Sistema di rilevamento della stanchezza del guidatore
– Lane Assist
– Climatizzatore manuale
– Light Pack con funzione coming/leaving home
– Cruise control adattivo ACC
– Freno di stazionamento elettronico
– Sensori di parcheggio Park Pilot
– Tergicristalli automatici con sensore pioggia
– Specchietti retrovisori esterni regolabili e riscaldabili elettricamente
– Volante multifunzione rivestito in pelle

EQUIPAGGIAMENTI  ADVANCED

 

A questa dotazione già consistente, nell’allestimento Advanced si aggiungono i seguenti contenuti, che arricchiscono la T-Roc in modo distintivo sotto il profilo tecnologico e del design:
– Cerchi in lega da 18”
– Proiettori anteriori Full LED
– Gruppi ottici posteriori oscurati a LED
– Modanature laterali cromate
– Strumentazione interamente digitale Active Info Display
– Climatizzatore automatico Climatronic

Al lancio, in Italia saranno disponibili tre motori: i benzina 1.0 TSI 115 CV e 1.5 TSI ACT (Active Cylinder Technology, gestione attiva dei cilindri) 150 CV, entrambi a trazione anteriore e con cambio manuale a 6 rapporti, oltre al Turbodiesel 2.0 TDI 150 CV con trazione integrale 4MOTION. Quest’ultima unità potrà essere associata al cambio manuale a 6 rapporti o all’automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Volkswagen T-Roc
LISTINO BENZINA

 

1.0 TSI 115 CV Style 22.850 Euro
1.5 TSI ACT 150 CV Style 25.250 Euro
1.5 TSI ACT 150 CV Advanced 27.250 Euro

LISTINO TURBODIESEL

 

2.0 TDI 150 CV 4MOTION Style 30.400 Euro
2.0 TDI 150 CV DSG 4MOTION Style 32.400 Euro
2.0 TDI 150 CV 4MOTION Advanced 32.400 Euro
2.0 TDI 150 CV DSG 4MOTION Advanced 34.400 Euro

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close