FotogalleryT-CrossVolkswagen

Volkswagen T Cross, nuovo mini SUV di segmento B

Ad autunno novità nel segmento dei crossover rappresentata dalla nuova Volkswagen T Cross. Si presenta fedele allo slogan “I am more”

NUOVA VOLKSWAGEN T CROSS – Il marchio Volkswagen punta forte sui SUV e crossover e dopo aver introdotto sul mercato la T-Roc e presentato la nuova Touareg ora è tempo di annunciare la T-Cross, un modello più piccolino di segmento B ed atteso sul mercato ad autunno.

Con questo modello Volkswagen ampia la gamma di SUV e crossover, che può contare su: T-Cross, T-Roc, Tiguan, Tiguan Allspace e Touareg.

Nuova Volkswagen T Cross | CARATTERISTICHE e DIMENSIONI

La T-Cross ha un design carismatico, ha la trazione anteriore ed è concepita all’insegna della funzionalità e della massima personalizzazione.
“I am more”: questo è lo slogan per il lancio che vuole esprime il concetto: offrire più degli altri. Senza costare di più.

Questo slogan riunisce quattro gruppi di caratteristiche della T-Cross: “I am practical” – più spazio e versatilità; “I am cool” – design muscoloso e massima personalizzazione; “I am intuitive” – digitale e connessa; “I am safe” – una delle vetture più sicure sul mercato.
Il crossover Volkswagen più compatto misura 4.107 mm di lunghezza e 1.558 mm di altezza. Quindi la T-Cross è più grande di una Polo. Tuttavia, la T-Cross e la Polo si trovano nello stesso segmento: B. Per chiarire la classificazione: Golf e T-Roc sono nel segmento C. T-Cross e Polo condividono il segmento inferiore, ovvero il B.Volkswagen T Cross livrea camouflage

Nuova Volkswagen T Cross | MOTORI

La T-Cross è stata progetta per essere un crossover pratico ed anche di tendenza, dalla guida sicura. La T-Cross, dotata di ruote fino a 18″, è spinta da tre motori turbo.

I motori benzina TSI sono abbinati a un filtro antiparticolato per motori a ciclo Otto; erogano una potenza di 85 kW/115 CV e 110 kW/150 CV. Il turbo diesel TDI ha una potenza di 70 kW/95 CV.Mini guado Volkswagen T Cross livrea camouflage

Nuova Volkswagen T Cross | ABITACOLO

All’interno la T-Cross, rispondendo allo slogan “I am pratical”, offre uno spazio interno sorprendente, ottenuto grazie al pianale modulare trasversale (MQB).
Questa base innovativa sposta in avanti l’asse anteriore, aumentando così il passo, le dimensioni dell’abitacolo e il volume di carico, che per di più è variabile: in base alle necessità, il divano posteriore può essere fatto scorrere longitudinalmente di serie per ottenere più spazio per le gambe o incrementare la capacità del bagagliaio (da 385 a 455 litri).

Il volume di carico massimo fa registrare uno dei migliori valori nel segmento. Ulteriore flessibilità è data dallo schienale del sedile passeggero anteriore ribaltabile.
La posizione dei sedili della T-Cross è rialzata: davanti raggiunge 597 mm, dietro 652 mm; la visuale rialzata della T-Cross è stata ottenuta grazie alla maggiore altezza dal suolo e alle caratteristiche dei sedili.Laterale VW T-Cross livrea camouflage

Nuova Volkswagen T Cross | COM’È

La T-Cross è cool, grazie ad un design distintivo. Il frontale alto non passa inosservato grazie alla grande calandra e ai fari LED integrati.
Questa altezza accentuata è data anche dal cofano motore. La parte inferiore del frontale si fa notare per dettagli quali i fari fendinebbia “incastonati” di forte di impatto.

Le luci diurne delle versioni T-Cross con fari H7 sono incorporate nel modulo dei fari fendinebbia; nei modelli con fari LED sono invece collocate in alto nel corpo dei proiettori.
Lateralmente le superfici sono spezzate da una decisa nervatura orizzontale che nella parte posteriore dà forma a una muscolosa spalla e sottolinea in coda un nuovo elemento di design Volkswagen: la fascia riflettente trasversale posteriore incorniciata da una mascherina nera.
I dash pad della plancia in due toni e i dodici colori degli esterni (anche bicolori su richiesta) rappresentano l’anello di collegamento tra lo stile fresco e l’abitacolo estremamente spazioso per questa categoria.Vista frontale VW T-Cross livrea camouflage

Nuova Volkswagen T Cross | INFOTAINMENT

Il nuovo crossover di segmento B è connesso. Volkswagen svela solo alcune caratteristiche di infotainment.  Sicuramente nella T-Cross è disponibile su richiesta un cockpit digitale dotato di sistema di infotainment con touchscreen da 8″ e un Active Info Display (strumentazione interamente digitale) di ultima generazione.

I comandi sono realizzati all’insegna dell’intuitività. Le quattro porte USB (due davanti, due nella zona posteriore) e la ricarica wireless assicurano una connessione ottimale e tutta l’energia necessaria per gli smartphone.Vista posteriore VW T-Cross livrea camouflage

Nuova Volkswagen T Cross | TECNOLOGIA

Il sistema di chiusura e avviamento senza chiave Keyless Access opzionale rende più comodo l’accesso alla T-Cross; anche l’assistente abbaglianti Light Assist, disponibile a richiesta, permette il controllo automatico degli abbaglianti per coadiuvare il conducente in determinate situazioni di guida.

“I am safe”, grazie all’MQB, il crossover sarà uno dei veicoli più sicuri della sua categoria, per merito delle eccellenti caratteristiche in caso di impatto e di un’ampia gamma di sistemi di assistenza.
Sempre di serie: il sistema di monitoraggio della distanza Front Assist e l’assistente di mantenimento corsia Lane Assist.
Tra gli altri sistemi di assistenza si annoverano il Blind-Spot Sensor (segnala la presenza di veicoli nell’angolo cieco) che include l’assistente di uscita dal parcheggio (segnala la presenza di veicoli che si avvicinano alla T-Cross lateralmente da dietro), la funzione di frenata di emergenza City con riconoscimento dei pedoni e il sistema proattivo di protezione degli occupanti (reagisce poco prima di un impatto chiudendo finestrini e tetto scorrevole, tendendo le cinture di sicurezza e aumentando la potenza frenante).Vista di profilo VW T-Cross livrea camouflage

SUV e Crossover VOLKSWAGEN

Con la nuova T-Cross, Volkswagen prosegue la propria offensiva di SUV e crossover. Questa strategia è iniziata nel 2016 con l’attuale Tiguan.
Nel 2017 sono seguite la Tiguan Allspace, che può ospitare fino a sette persone, e la più compatta T-Roc. Parallelamente, nel 2017 Volkswagen ha lanciato sul mercato in questo segmento il modello Atlas sviluppato per gli Stati Uniti e il modello gemello Teramont per la Cina, entrambi a sette posti.

Nel 2018 il marchio tedesco ha esposto negli USA a New York i due studi Atlas Cross Sport (una vettura a cinque posti simile al modello di serie) e Tanoak (pick-up). In Cina, invece, Volkswagen ha presentato in anteprima mondiale nello stesso mese la nuova Touareg, l’ammiraglia del Marchio. In concomitanza con il debutto della Touareg, a Pechino sono stati svelati tutti i dettagli di due futuri SUV per la Cina: il Powerful Family SUV (studio di un veicolo versatile concepito per le famiglie) e l’Advanced Midsize SUV (equivalente dello studio Atlas Cross Sport).

Nell’immediato futuro, ovvero nel 2020, Volkswagen presenterà anche il suo primo SUV completamente elettrico, l’I.D. Crozz.Laterale VW T-Cross livrea camouflage

Ti segnaliamo anche
ANNUNCI USATO VOLKSWAGEN
LISTINO PREZZI VOLKSWAGEN

 

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Articoli Simili

Close