FotogalleryJimnySuzukiVideo

Raduno 4×4, evento ufficiale Suzuki a Carrara

Nell’area delle cave di marmo di Carrara ritorna il raduno 4x4 ufficiale Suzuki. Ospite d’onore dell’evento è il nuovo Jimny, che si può provare anche in off road

RADUNO 4X4 SUZUKI CARRARA – Ad ottobre a Carrara ritorna il Raduno Ufficiale Suzuki 4×4, appuntamento giunto alla sua settima edizione. L’appuntamento per tutti i fuoristradisti è sabato 13 ottobre 2018 nell’affascinante zona delle cave di marmo di Carrara.

Raduno 4×4 Suzuki Carrara

Il raduno 4×4 Suzuki di Carrara è riservato ai modelli con trazione 4WD che possono affrontare due percorsi, uno per veicoli equipaggiati con marce ridotte e uno per veicoli 4WD senza ridotte. L’ospite d’onore dell’evento è il nuovo Jimny che si può ammirare dal vivo ed anche guidare per la prima volta.

La location del raduno Suzuki è la provincia di Carrara, in una tra le zone più suggestive d’Italia. Il percorso si sviluppa tra il mare e le Alpi Apuane, comprendendo le cave di marmo più celebri del mondo. E proprio in una cava privata tra le più belle ed emozionanti e in quella di Fantiscritti, si svolge i momenti clou della giornata. Da qui la carovana si sposta in una cava privata, dove è allestito un vero e proprio parco giochi per l’off road.Raduno 4x4 Suzuki Carrara

Raduno 4×4 Carrara test off in road Suzuki Jimny

Al raduno Suzuki è presente tutta la gamma ma l’ospite d’onore il nuovo Jimny ultimo erede della leggendaria stirpe dei fuoristrada di Hamamatsu. In occasione del raduno non solo è possibile ammiralo dal vivo ma anche guidarlo per prima volta, anche all’intero del parco giochi off road. Le sue incredibili doti in fuoristrada le potete conoscere dettagliatamente nella nostra prova in Sardegna.

INFO E PROGRAMMA SU ELABORARE 4X4

ANNUNCI USATO SUZUKI  LISTINO PREZZI SUZUKI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close