Mini Cooper S (R56)

Parliamo della tecnica e delle caratteristiche della Mini Cooper S (R56) in questa scheda. La Mini Cooper S versione R56 appartiene alla seconda generazione di Mini, entrata sul mercato nel 2006 e rimasta in produzione fino al 2013. Mini Cooper S è la vettura più performante di questa seconda generazione Mini. Nel 2010 tutte le Mini sono state oggetto di un restyling e di aggiornamento dei motori, da quella data made in BMW.

SCHEDA TECNICA

Marca MINI
Logo logo MINI
Modello Cooper
Anno Produzione 2006

MOTORE

Motore benzina trasversale 4 cilindri in linea; alesaggio x corsa 77×85,8 mm, cilindrata 1.598 cc; rapporto di compressione 10,5:1; potenza massima 175 CV (128,5 kW) a 5.500 g/m; coppia massima 240 Nm a 1.600-5.000 g/m; distribuzione a doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro; sovralimentazione mediante turbocompressore (0,8 bar costanti, 1 bar di picco) e intercooler; alimentazione ad iniezione diretta

TRASMISSIONE

Trasmissione trazione anteriore; cambio meccanico a 6 rapporti: I) 3,308:1; II) 2,13:1; III) 1,483:1; IV) 1,139:1; V) 0,949:1; VI) 0,816:1; rapporto al ponte 3,647:1

FRENI

Freni anteriori pinze flottanti monopistoncino, disco autoventilante 294 mm; posteriori pinze flottanti monopistoncino, disco pieno 259 mm

RUOTE

Ruote cerchi in lega leggera 7Jx16” con pneumatici 195/55 R16

SOSPENSIONI

Sospensioni anteriori McPherson e barra antirollio, posteriori Multilink

DIMENSIONI E PESO

Dimensioni e Peso lunghezza 371,4 cm, larghezza 168,3 cm, altezza 140,7 cm, passo 246,7 cm; peso 1.130 Kg

PRESTAZIONI

Prestazioni 0-100 Km/h 7”1; V. max 225 Km/h; rapporto peso/potenza 6,45 Kg/CV

CONSUMI

Consumi N.D.

COMMENTA CON FACEBOOK

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto