DakarRacing

Pneumatici Bfgoodrich al Rally Dakar

BFGoodrich Tires, la marca che ha creato il primo pneumatico all-terrain radiale nel 1976 e che ha dimostrato il suo temperamento off-road con le vittorie in tutto il mondo, è pronta a tornare alla sua storia ricca di vittorie nel Rally Dakar 2017 come fornitore ufficiale di pneumatici. Alla partenza da Asunción (Paraguay) a gennaio, BFGoodrich torna in lizza per la prima volta dal 2012 equipaggiando molti dei veicoli partecipanti. Inoltre, BFGoodrich lancerà il BFGoodrich Dakar Service Center, attraverso il quale i concorrenti potranno beneficiare di assistenza tecnica 24/7. Il terreno accidentato e gli elementi imprevedibili, che i partecipanti dovranno affrontare per più di due settimane e più di 8.000 km di competizione estrema.bfgoodrich-all-terrain-kdr2-l3

I pneumatici BFGoodrich utilizzati nella Dakar 2017 includono anche prodotti testati in altre competizioni in tutto il mondo:
BFGoodrich All-Terrain KDR2: Un pneumatico unicamente da competizione, specificamente ideato per le competizioni rally cross-country. Con caratteristiche simili al BFGoodrich Baja T/A KR2, questo pneumatico è progettato per essere più leggero e presenta un nuovo disegno del battistrada. Il pneumatico è adatto alle crescenti esigenze di mobilità dei veicoli più leggeri. È stato sviluppato, infatti, specificamente per la Peugeot 2008, vincitrice del campionato, e per il team Toyota Gazoo Racing, entrambi impegnati nella Dakar.
BFGoodrich All-Terrain KDR: Come per il KDR2, questo pneumatico offre grip su tutti i tipi di terreno, insieme a comfort di guida e una grande stabilità in frenata. È sviluppato per resistere alle molteplici sollecitazioni e agli urti sul fianco, in particolar modo con veicoli 4×4, come Toyota/Overdrive, Mini X-Raid e Mini ALL4.
BFGoodrich Baja T/A KR2: Il pneumatico che ha dominato i deserti del Baja sarà di aiuto ai Buggy” a due ruote motrici della Dakar. Il suo battistrada è progettato per fornire la maggior trazione possibile su terreni soffici, protezione estrema contro i danni ai fianchi e prestazioni eccellenti in frenata e in curva. bfgoodrich-kdr2

BFGoodrich equipaggia alla Dakar circa 300 veicoli. I pneumatici da gara sono progettati per resistere alla durezza della gara. Questa tecnologia è quindi trasferita ai pneumatici BFGoodrich di tutti i giorni, che ne condividono mescole e struttura. In più, sia i pneumatici per la Dakar sia i pneumatici di serie per i nostri consumatori sono fabbricati nello stesso stabilimento a Tuscaloosa, Alabama.
Questo know-how, conquistato grazie all’enorme impegno profuso, viene trasferito dai pneumatici da competizione a pneumatici ormai popolari tra i consumatori, come gli All-Terrain T/A KO2 tire, progettati per durare a lungo e per offrire trazione in condizioni estreme.bfgoodrich-dakar-mini

BFGoodrich Rally Raid Dakar Albo d’oro

Con la prima vittoria, nella Parigi-Dakar del 1993 (vittoria di categoria), BFGoodrich ha conseguito una dozzina di vittorie alla Dakar, di cui 10 vittorie consecutive dal 2002 al 2012:
1993: BFGoodrich vince il Campionato FIA Off Road Rally World Cup 2WD con Jean-Louis Schlesser e la Parigi-Dakar nella propria categoria
1999 – 2000: BFGoodrich vince la Dakar con John-Louis Schlesser
2002 – 2003: BFGoodrich vince la Dakar Hiroshi Masuoka su Mitsubishi Pajero
2004: BFGoodrich vince la Dakar con Stephane Peterhansel su Mitsubishi Pajero, occupando tutto il podio con 1°, 2° e 3° posto
2005: BFGoodrich vince la Dakar con Stephane Peterhansel su Mitsubishi Pajero
2006: BFGoodrich vince la Dakar con Luc Alphand su Mitsubishi / Montero Evo
2007: BFGoodrich vince la Dakar con Stephane Peterhansel su Mitsubishi Pajero / Montero Evo
2009: BFGoodrich vince la Dakar con Giniel de Villiers su Volkswagen Touareg
2010: BFGoodrich vince la Dakar con Carlos Sainz su Volkswagen Touareg
2011: BFGoodrich vince la Dakar con Nassar Saleh Al-Attiyah su Volkswagen Touareg
2012: BFGoodrich vince la Dakar con Stephane Peterhansel su Mini Cooper

Tags

Redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di esperti e profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano.
Back to top button
Close