FotogalleryPistaPorsche

Calendario Porsche Carrera Cup 2018

Da Imola prende il via la stagione della Carrera Cup 2018, il monomarca Porche. In calendario ci sono sette appuntamenti totali. Ecco tutte le novità del Carrera Cup 2018

CARRERA CUP 2018 – La Carrera Cup Italia 2018 è ora pronta a debuttare dal 27 al 29 aprile sul circuito di Imola per il primo dei sette round in calendario del monomarca Porsche.

Gli appuntamenti, che prevedono due gare sulla distanza di 28 minuti + 1 giro, si aprono al venerdì con un’ora di prove libere.

Calendario Carrera Cup 2018

DATA CIRCUITO
27-29 aprile Imola
11-13 maggio Le Castellet (Francia)
13 giugno Monza
15-17 giugno Misano Adriatico
13-15 luglio Mugello
7-9 settembre Vallelunga
5-7 ottobre Imola (Porsche Festival).

Carrera Cup 2018

Carrera Cup 2018 | Regolamento

Al sabato si disputa una sessione di prove di qualificazione dal format spettacolare: PQ1 di 30 minuti con tutti i partecipanti in pista, 5 minuti di pausa e PQ2 di 10 minuti che vedrà i dieci piloti più veloci nella prima qualifica contendersi la pole position di gara 1, che scatterà sempre sabato nel pomeriggio.

Alla domenica la griglia di partenza di gara 2 sarà invece determinata in base all’ordine di arrivo di gara 1 con le prime sei posizioni invertite. Per la classifica di campionato saranno validi tutti i risultati ottenuti nei 7 doppi appuntamenti in calendario.Carrera Cup 2018

Carrera Cup 2018 | Punteggio

In ogni gara prenderanno punti i primi 10 secondo lo schema 20 punti al primo e poi 15-12-10-8-6-4-3-2-1 in gara 1 e 16 punti al primo e poi 12-10-8-6-5-4-3-2-1 in gara 2.

La pole della sola gara 1 assegna ulteriori 2 punti, mentre 1 punto andrà al pilota autore del giro più veloce in entrambe le gare.

Nella Michelin Cup, la categoria riservata ai gentlemen drivers, i punti saranno assegnati ai primi sei: 10-8-6-4-2-1 sia in gara 1 sia in gara 2.

Carrera Cup 2018 | Silver Cup

Il format dei punteggi per i primi sei previsto per la Michelin Cup si applica anche alla Silver Cup. L’unica differenza è che per la nuova categoria istituita da Porsche Italia ai fini della classifica finale sarà ritenuto valido un solo risultato per ogni weekend di gara per ciascun pilota iscritto.

La Silver Cup comprende la speciale classifica riservata alle 911 GT3 Cup modello 991 Gen. 1 (ovvero quelle utilizzate nel monomarca fino alla scorsa stagione). Su ogni vettura potrà concorrere alla categoria sia un pilota sia una coppia di piloti (che in quest’ultimo caso si “divideranno” il weekend disputando una gara ciascuno). Nel caso di piloti gentlemen potranno fare richiesta di ammissione anche alla Michelin Cup.Carrera Cup 2018

Carrera Cup 2018 | Piloti under 26

Confermato nella Carrera Cup Italia anche lo Scholarship Programme, lo speciale programma di coaching riservato ai giovani piloti under 26 con la finalità di supportarne la crescita sportiva e professionale nel motorsport. Una grande opportunità di formazione che riguarderà 6 piloti selezionati da Porsche Italia che saranno seguiti da un pool di specialisti in numerose attività diversificate per tutta la stagione.

In palio c’è la possibilità di partecipare all’International Shoot Out Scholarship Programme di fine stagione.

Carrera Cup 2018 | Diretta TV

Diversi sono infine gli spunti d’interesse, anche mediatici, che la Carrera Cup Italia introdurrà nel 2018. La copertura televisiva durante i weekend sarà completa grazie alla trasmissione in diretta sia di gara 1 sia di gara 2, condite da approfondimenti, interviste e collegamenti da griglia di partenza e pit lane.
Le due gare saranno trasmesse anche in live streaming in HD sul sito ufficiale del monomarca (link  QUI).

Inoltre, già vista in azione nei test, in ciascun appuntamento è prevista in gara la presenza di una “Guest Car” che di volta in volta vedrà cimentarsi al volante un rappresentante della stampa e del mondo dei media del settore motoristico.Carrera Cup 2018

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close