RacingRally

Monza Rally Show con Ken Block e Valentino Rossi

All’interno dell’Autodromo sede del Gran Premio d’Italia, dal 28 al 30 novembre scorso, si è svolto il consueto appuntamento di fine stagione con il Rally Show di Monza. Fra i protagonisti tanti campioni del motor sport fra i quali Valentino Rossi, Robert Kubica, Ken Block e tanti altri. La passione per i motori ha portato tanti piloti, al termine delle loro rispettive stagioni agonistiche, a darsi battaglia in Brianza per un appuntamento cult del motor sport italiano. Uno spettacolo assoluto anche e soprattutto per il pubblico che ha avuto la possibilità di vivere il Rally a diretto contato con i campioni, entrando nel paddock e vedendo da vicino tutte le fasi che hanno caratterizzato la gara. Ben 9 le prove speciali disputate, tra cui la famosa ‘Maxi Grand Prix’ lunga 44 chilometri, per quanto concerne la gara è stata utilizzato non solo il tracciato convenzionale dell’Autodromo ma anche le altre strade all’interno del Parco in cui risiede il circuito.

CAMPIONI AL VIA – Lunga la lista di celebrità che hanno preso il via, fra i quali Valentino Rossi, sempre presente al Rally di Monza. Poi Ken Block, fresco del suo ultimo video Gymkhana Seven, e Paolo Andreucci, di nuovo Campione Italiano Rally. Direttamente dal mondiale WRC ha partecipato l’ex pilota di Formula 1 Robert Kubica, al volante di una Ford Fiesta WRC, nel A-Style Team. Una macchina gemella del polacco è stata portata in gara anche da Kurt Busch, pilota di svariate categorie tra cui la Nascar. Hanno partecipato al Rally di Monza anche Gigi Galli, Tony Cairoli, Stefano d’Aste e Romano Fenati. Le macchine impegnate nel rally montavano pneumatici Pirelli, l’azienda italiana ha sempre ricoperto un ruolo di primo piano in questa manifestazione, gli stessi che hanno collezionato molti successi anche nel corso della stagione 2014 del World Rally Championship. Questi pneumatici si sono adattati alla grande alla guida di Ken Block, al volante di una Fiesta RS WRC, che ha avuto modo di testarle nelle prove speciali di “tutto asfalto” di Monza. A comporre l’A-Style Team non solo Kubica ma anche Cordoni e Puricelli in gara con le Wrc 1600, Bontempelli con la R5 e Marangoni con la S2000. Partecipante anche Tortone, con una Subaru Wrc della Tam Auto, partner dell’A-Style Team. Al volante di una Ford Fiesta R5, infine, ha preso il via anche il pilota di casa Giacomo Ogliari, protagonista al Rally Aci Varese, al volante però di una leggendaria Porsche 911.

LEGGENDE DEI RALLY – Al Rally di Monza c’è stata anche una categoria storica, con leggendarie vetture da rally come le Lancia 037 e la Delta S4 che hanno usato il Pirelli P7 Corsa Classic: una copertura dall’aspetto tradizionale che ha permesso, a queste mitiche vetture, estremamente potenti, di risultare ben guidabili su tutti i differenti terreni.

PEUGEOT – In Brianza è stata presente anche la Peugeot 208 T16 con al volante la coppia Paolo Andreucci – Anna Andreussi, campioni italiani Rally anche nel 2014. Quella della casa francese è stato un rally 2.0 perché ogni istante della gara è stata alla portata di tutti, attraverso il web ed i canali social di Peugeot (Facebook, Twitter, YouTube, Instagram e Google+). In diretta streaming è stata tarsmessa la sfida finale, il Masters’s Show, il famoso uno contro uno sul rettilineo dell’autodromo.

Tags

Marco Savo

Giornalista appassionato di motori e calcio... !

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close