Formula 1 - F1Notizie autoRacing

Ferrari in F1, prima gara e prima vittoria (video)

Prima gara sul circuito di Monaco nel 1950 e prima vittoria l'anno successivo sul circuito di Silverstone nel Gran Premio D'Inghilterra.

La prima partecipazione in F1 della Scuderia Ferrari avvenne nel 1950 al Gran Premio di Monaco dove arrivò in seconda posizione, la stessa nella gara successiva al Gran Premio d’Italia, sempre grazie ad Alberto Ascari.
La prima pole position e la prima vittoria arrivarono invece l’anno seguente al Gran Premio di Gran Bretagna grazie a José Froilán González.

Gonzales-Ferrari_f1_1951
1.a vittoria Ferrari al Gran Premio di Gran Bretagna con José Froilán González

Il debutto in F1 avvenne con la prima gara nel 1950 nel Gran Premio di Monaco, dove tre esemplari della 125 F1 vennero affidati a Nino Farina, Raymond Sommer e al principe Bira del Siam.
Nel 1950 la Federation Internationale de l’Automobile (FIA) istituì il Campionato Mondiale Piloti di Formula Uno; la Ferrari, pur partecipando a tutte le gare, non ottenne successi.

Nonostante i ritiri di Farina causa radiatore danneggiato, e Bira per un guasto alla trasmissione, il sorprendente terzo posto conquistato da Sommer, alle spalle della vittoriosa Alfa Romeo 158 di Jean-Pierre Wimille e della Maserati di Gigi Villoresi, convinse Enzo Ferrari a continuare lo sviluppo delle vetture di categoria Grand Prix che il “Drake” era propenso ad abbandonare a causa delle spese da sostenere, già esorbitanti all’epoca.
Scopriamo come era fatta la prima vettura e la prima vittoria nel 1951.

Ferrari_F1_1951_Gonzales prima vittoria

La prima Ferrari F1

Il motore della prima Ferrari da Formula 1, la 125 F1, era stato progettato dalla brillante mente di Gioacchino Colombo, un 12 cilindri da 1.500 cc, sovralimentato con compressore Roots monostatio (un anno dopo equipaggiata con due compressori). Il telaio a longheroni e traverse, realizzato dalla Glico, aveva un passo decisamente corto che le conferiva quindi, un’ottima agilità.

Ferrari 125 F1

Per il 1950 furono introdotte ulteriori modifiche per opera dell’ing. Aurelio Lampredi che finalmente abbandonò lo schema pendolare in favore di un ponte posteriore De Dion e sistemò il cambio, ora a 4 rapporti, in blocco col differenziale. Il motore fu portato a una potenza di 280 CV e fu nuovamente modificato il passo.

PRIMA VITTORIA FERRARI F1

Era il 14 luglio 1951, nel Gran Premio d’Inghilterra sul circuito di Silverstone, quando per la prima volta un pilota della Ferrari saliva sul gradino più alto del podio, vincendo la gara sul circuito ricavato da un aeroporto utilizzato durante la Seconda guerra mondiale e poi dismesso.
E’ qui che la Ferrari conquistò il primo successo con la rossa 375 F1 transitando come vincitore sotto la bandiera a scacchi con la vettura numero 12 di
Froilan Gonzales, soprannominato “el cabezon” per le ragguardevoli dimensioni della sua scatola cranica.

La prima vittoria Ferrari in F1 arrivò quindi nel 1951, durante il GP di Silverstone conquistato da José Froilan Gonzalez a bordo della Ferrari 375 F1, vittoria che va a coronare una lunga serie di traguardi e sogni ambiziosi raggiunti dal marchio Ferrari.

Video Ferrari 125 F1 GP Monaco 1950

Godiamoci ora il video debutto della Ferrari 125 F1 durante il GP di Monaco del 1950!

Formula 1 – GP Silverstone 1951 prima vittoria

https://www.youtube.com/watch?v=FqD2mR-Mvuc
https://www.youtube.com/watch?v=FqD2mR-Mvuc

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto