Formula 1

F1 Gp Usa orari TV

F1 orari del Gp degli Stati Uniti in Texas sul circuito di Austin, diretta su Sky ed anche sulla Rai

F1 Gp Usa orari TV, sul circuito di Austin si corre la diciassettesima corsa della stagione. Dopo il trittico asiatico il Mondiale è saldamente in mano a Lewis Hamilton con la Mercedes-AMG.
Quando alla fine mancano 4 gare l’inglese può contare su un vantaggio cospicuo di 59 punti su Sebastian Vettel. Un distacco abissale maturato per i problemi di affidabilità che hanno condizionato la Ferrari soprattutto in Malesia ed in Giappone. A Suzuka il tedesco è stato addirittura fermato da un banale guasto ad una candela.
Con soli 100 punti in palio Hamilton, se Vettel si ritira nuovamente, ad Austin potrebbe già festeggiare il suo quarto Titolo Mondiale. Qui poi il pilota della Mercedes-AMG è di casa, avendo vinto 4 Gp degli Usa sui 5 disputati. Suo anche il successo nel 2016.
La gara americana è anche la prima di Carlos Sainz junior alla guida della Renault, con cui gareggerà nel 2018. Il Gp degli Usa segna anche una new entry, alla guida di una Toro Rosso al fianco di Daniil Kvyat infatti c’è il neozelandese Brendon Hartley (campione del mondo endurance 2015 e vincitore della 24 Ore di Le Mans 2017 con la Porsche).
F1 Gp Usa orari TV, il weekend di gara è visibile in diretta anche sulle reti Rai, oltre che su Sky. Semaforo verde alle 21 italiane.

F1 GP Usa orari tv Austin 2017 – QUALIFICA – ARRIVO

ORARI TV SKY E RAI

Venerdì 20 ottobre 2017 (PROVE LIBERE)
17:00-18:30 Prove libere 1 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)
21:00-22:30 Prove libere 2 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)

Sabato 21 ottobre 2017 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
18:00-19:00 Prove libere 3 (diretta su Rai Sport e Sky Sport F1)
23:00-00:00 Qualifiche (diretta su Rai 2 e Sky Sport F1)

Domenica 22 ottobre 2017 (GARA)
21:00 Gara (diretta su Rai 1 e Sky Sport F1)

Vai alla QUALIFICA F1 2017 GP USA Vai all’ORDINE D’ARRIVO F1 2017 GP USA CALENDARIO F1 DATE ORARI TV 2017

F1 Gp Usa orari TV Austin circuitoF1 Gp Usa Austin 2017 | PIRELLI – La Formula 1 sbarca ad Austin per la prima gara della doppietta americana di ottobre, seguita da quella in Messico. Per entrambe sono state nominate le tre mescole più morbide del range: P Zero Yellow soft, P Zero Red supersoft e P Zero Purple ultrasoft.
A differenza della maggior parte dei tracciati, qui il giro viene percorso in senso antiorario. La curva 1 rappresenta una vera sfida. Si tratta di un tornante fra salita e discesa dove è difficile giudicare il punto di frenata. Ci sono molti punti dove tentare il sorpasso: ciò rende possibili diverse strategie di gara per recuperare posizioni. Sono presenti tre lunghi rettilinei che raffreddano i pneumatici ad ogni giro. Il meteo è molto variabile in Texas e può passare dal sole alla pioggia torrenziale. Nel 2016 Lewis Hamilton ha vinto con una strategia due pit stop, mentre Sebastian Vettel ha conquistato il podio dopo aver effettuato tre soste.F1 Gp Usa orari TV Austin

CLASSIFICA F1 2017  CALENDARIO F1 2017
Tags

Redazione Web

La Redazione WEB di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, di tecnica motoristica e del mercato italiano.
Le prove delle auto sono realizzate dal Test Team di cui fanno parte tester/piloti che vantano una elevata sensibilità grazie ad una lunga esperienza di guida maturata su strada ed in pista dopo anni di prove realizzate anche per magazine Elaborare GT Tuning Sport Racing ed Elaborare 4×4. Dello staff fanno parte fotografi ed operati video professionali. Lo staff si avvale di strumenti di misura dedicati per i rilevamenti delle prestazioni e dei consumi.

Articoli Simili

Vedi Anche

Close
Close