Formula 1 - F1RacingVideo

F1 Gp Toscana Ferrari 1000, vittoria Mercedes, incidenti a ripetizione [foto classifiche]

Doppietta Mercedes al Mugello nel Gp di Toscana, in una gara caratterizzata da parecchi incidenti e due bandiere rosse. La Ferrari nel Gp n.1000 ha conquistato un 8° posto con Leclerc ed un 10° con Vettel.

Lewis Hamilton e la Mercedes hanno vinto il Gp di Toscana sulla pista del Mugello, nona gara del Mondiale 2020 di Formula 1. L’inglese con questo successo vola a quota 90 successi, ormai ad una sola lunghezza del record assoluto di Michael Schumacher.

Le Frecce Nere, con il secondo posto di Valterri Bottas, hanno fatto doppietta sulla pista della Ferrari che sull’asfalto amico si lecca le ferite, visto l’ottavo posto finale di Charles Leclerc ed il decimo di Sebastian Vettel.

Lewis Hamilton al Mugello ha conquistato la sua 90^ vittoria in F1

Le Rosse di Maranello, di colore rosso amaranto in quest’occasione, non hanno approfittato neanche del caos generato dagli incidenti in pista, delle safety car, delle due bandiere rosse e delle tre partenze da fermo.

Incidenti al Mugello, gara interrotta più volte

La gara di Formula 1 al Mugello non ha annoiato gli spettatori in pista e davanti alla TV. Dopo lo spegnimento del semaforo verde all’uscita della San Donato c’è stato il primo incidente della gara, che ha necessitato l’ingresso in pista della safety car per sette giri.

La partenza del Gp Toscana Ferrari 1000 al Mugello
La partenza del Gp Toscana Ferrari 1000 al Mugello

Alla ripartenza l’Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi non è riuscita ad evitare la Haas di Kevin Magnussen. Nel frattempo sono giunte altre monoposto e la paurosa carambola è stata inevitabile. La direzione gara ha neutralizzato la gara con la bandiera rossa. Nella successiva ripartenza, a tredici giri dalla fine, è stata esposta una nuova bandiera rossa, per l’incidente della Racing Point di Lance Stroll.

Alla terza ripartenza dalla griglia di partenza la Red Bull di Alexander Albon ha bruciato nello scatto la Renault di Daniel Ricciardo, conquistando il primo podio in carriera dietro alle due Mercedes.

Podio gara F1 2020 TOSCANA MUGELLO

1) Lewis Hamilton (Mercedes-AMG)
2) Valterri Bottas (Mercedes-AMG)
3) Alexander Albon (Red Bull)

F1 2020 classifica gara Toscana Ferrari 1000, ORDINE D’ARRIVO

POS

#

PILOTA

SCUDERIA

MOTORE

GIRI

TEMPO

RITIRO

1

44

 Lewis Hamilton

Mercedes

Mercedes

59

   

2

77

 Valtteri Bottas

Mercedes

Mercedes

59

4.880

 

3

23

 Alexander Albon

Red Bull

Honda

59

8.064

 

4

3

 Daniel Ricciardo

Renault

Renault

59

10.417

 

5

11

 Sergio Perez

Racing Point

Mercedes

59

15.650

 

6

4

 Lando Norris

McLaren

Renault

59

18.883

 

7

26

 Daniil Kvyat

AlphaTauri

Honda

59

21.756

 

8

16

 Charles Leclerc

Ferrari

Ferrari

59

28.345

 

9

7

 Kimi Raikkonen

Alfa Romeo

Ferrari

59

29.770

 

10

5

 Sebastian Vettel

Ferrari

Ferrari

59

29.983

 

11

63

 George Russell

Williams

Mercedes

59

32.404

 

12

8

 Romain Grosjean

Haas

Ferrari

59

42.036

 
 

18

 Lance Stroll

Racing Point

Mercedes

42

 

Testacoda

 

31

 Esteban Ocon

Renault

Renault

7

 

Contatto

 

6

 Nicholas Latifi

Williams

Mercedes

6

 

Contatto

 

20

 Kevin Magnussen

Haas

Ferrari

5

 

Contatto

 

99

 Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo

Ferrari

5

 

Contatto

 

55

 Carlos Sainz Jr.

McLaren

Renault

5

 

Contatto

 

33

 Max Verstappen

Red Bull

Honda

0

 

Contatto

 

10

 Pierre Gasly

AlphaTauri

Honda

0

 

Contatto

Ordine d’arrivo, classifica finale del Gp Gp Toscana Ferrari 1000 F1 2020
Ordine d’arrivo, classifica finale del Gp Toscana Ferrari 1000 F1 2020

 Calendario F1 2020 aggiornato

 Classifiche F1 2020 piloti e costruttori

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto