Formula 1 - F1Racing

F1 Gp Italia a Monza 2020, vittoria AlphaTauri Honda con Gasly [foto classifiche]

Vittoria a sorpresa di Pierre Gasly con l’italiana AlphaTauri del Gp d’Italia a Monza, davanti a Sainz e Stroll. Le Ferrari entrambe out, Leclerc è andato a sbattere alla Parabolica ad oltre 200 km/h.

Serviva una scossa per rianimare un Mondiale 2020 di F1 soporifero e questa è arrivata a Monza. Il Gp d’Italia è stato vinto a sorpresa dall’italiana AlphaTauri (ex Toro Rosso), motorizzata Honda, di Pierre Gasly, al termine di una gara show, davanti alla McLaren-Renault di Carlos Sainz e la Racing Point di Lance Stroll.

Gasly, alla prima vittoria in F1, è stato bravissimo a sfruttare la safety car ed anticipare la sosta prima della bandiera rossa sventolata al 27° a causa del brutto incidente di Charles Leclerc con la Ferrari alla Parabolica a 220 km/h.

F1 Gp Italia a Monza 2020, vittoria AlphaTauri con Gasly (motore Honda)
Gasly con l’AlphaTauri (ex Toro Rosso) a sorpresa ha vinto il Gp d’Italia 2020 di F1 (motore Honda)

E Lewis Hamilton? L’inglese della Mercedes, che voleva stravincere a Monza, mentre dominava la gara è incappato in una penalità per essere entrato ai box al 21° giro quando la pit-lane era chiusa dopo una safety car entrata in pista per rimuovere la monoposto di Magnussen. Alla fine dei giochi Hamilton non è andato oltre il 7° posto.

F1 Gp Italia a Monza 2020, incidente Ferrari Leclerc

La Ferrari a Monza è riuscita a fare peggio del Belgio. Entrambi i piloti, dopo una qualifica disastrosa, si sono dovuti ritirare. Al 27° giro c’è stato l’incidente di Charles Leclerc, che è andato a sbattere contro le barriere esterne alla Parabolica, mentre Sebastian Vettel si è ritirato all’8° giro per problemi ai freni.

F1 Gp Italia a Monza 2020, incidente Ferrari Leclerc
Al 27° giro Leclerc ha perso il controllo della Ferrari ed è andato a sbattere contro le barriere alla Parabolica

Il disastro Ferrari a Monza è stato accentuato anche dal sorpasso della Renault nella classifica costruttori. La Rossa infatti ora occupa la sesta posizione.

Podio gara F1 2020 ITALIA

1) Pierre Gasly (AlphaTauri)
2) Carlos Sainz jr. (McLaren)
3) Lance Stroll (Racing Point)

F1 2020 classifica gara GP ITALIA, ORDINE D’ARRIVO

POS

#

PILOTA

SCUDERIA

MOTORE

GIRI

TEMPO

RITIRO

1

10

 Pierre Gasly

AlphaTauri

Honda

53

1:47’06.056  

2

55

 Carlos Sainz Jr.

McLaren

Renault

53

0.415

 

3

18

 Lance Stroll

Racing Point

Mercedes

53

3.358

 

4

4

 Lando Norris

McLaren

Renault

53

6.000

 

5

77

 Valtteri Bottas

Mercedes

Mercedes

53

7.108

 

6

3

 Daniel Ricciardo

Renault

Renault

53

8.391

 

7

44

 Lewis Hamilton

Mercedes

Mercedes

53

17.245

 

8

31

 Esteban Ocon

Renault

Renault

53

18.691

 

9

26

 Daniil Kvyat

AlphaTauri

Honda

53

22.208

 

10

11

 Sergio Perez

Racing Point

Mercedes

53

23.224

 

11

6

 Nicholas Latifi

Williams

Mercedes

53

32.876

 

12

8

 Romain Grosjean

Haas

Ferrari

53

35.164

 

13

7

 Kimi Raikkonen

Alfa Romeo

Ferrari

53

36.312

 

14

63

 George Russell

Williams

Mercedes

53

36.593

 

15

23

 Alexander Albon

Red Bull

Honda

53

37.533

 

16

99

 Antonio Giovinazzi

Alfa Romeo

Ferrari

53

55.199

 
 

33

 Max Verstappen

Red Bull

Honda

30

23 Laps

Power Unit

 

16

 Charles Leclerc

Ferrari

Ferrari

23

30 Laps

Testacoda

 

20

 Kevin Magnussen

Haas

Ferrari

17

36 Laps

Ritirato

 

5

 Sebastian Vettel

Ferrari

Ferrari

6

47 Laps

Freni

Ordine d’arrivo, classifica finale del Gp Italia a Monza F1 2020
Ordine d’arrivo, classifica finale del Gp Italia a Monza F1 2020

 Calendario F1 2020 aggiornato

 Classifiche F1 2020 piloti e costruttori

Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close