FotogalleryPeugeotSaloniVideo

Vintage elettrico: Peugeot e-Legend Concept

Al Salone di Parigi 2018 Peugeot espone la sua visione della mobilità del futuro attraverso un prototipo vintage elettrico, che si ispira alle linee della 504 Coupé storica

VINTAGE ELETTRICO PEUGEOT e-LEGEND CONCEPT Peugeot al Salone di Parigi 2018 presenta la e-Legend Concept, un prototipo che guarda al futuro dell’auto facendo leva sul passato e sui 120 anni di storia dell’automobile.

Grande protagonista di tutte le rivoluzioni tecnologiche, Peugeot affronta con serenità quella della transizione energetica, con la convinzione che sarà una tecnologia ancora e sempre al servizio del piacere di vivere l’auto.
Un futuro entusiasmante è un futuro che lascia la scelta della carrozzeria, del tipo di propulsione o di guida. Nuovi territori da esplorare, nuove sfide da raccogliere, un’avventura che Peugeot accetta.Peugeot e-Legend Concept, frontale

Vintage elettrico: Peugeot e-Legend Concept

L’espressione di questa visione vintage elettrico è la Peugeot e-Legend Concept. Un vero e proprio oggetto del desiderio che esalta la libertà di movimento e offre la scelta tra un’infinità di piaceri: #UNBORING THE FUTURE.
Nel contesto attuale, in cui siamo costantemente ultra-stimolati, avere tempo per sé è forse la cosa più preziosa. La guida autonoma permetterà di ritrovare questo tempo per sé stessi e di creare nuove esperienze da vivere all’interno del proprio veicolo.
In base alla tipologia di traffico stradale o allo stato d’animo del guidatore, Peugeot e-Legend Concept propone quattro modalità di guida.Peugeot e-Legend Concept e 504 Coupé

Vintage elettrico: guida autonoma

Questo prototipo vintage elettrico, che come vedremo ricorda le forme della Peugeot 504 Coupé, sarà a guida autonoma e precede due tipologie in cui il guidatore può fare altro:

– Soft: privilegia il comfort degli occupanti. Proiezione sugli schermi di contenuti digitali e visualizzazioni di informazioni ridotte allo stretto necessario
– Sharp: caratterizzazione precisa e dinamica del veicolo. Possibilità di massima connessione alle attività digitali (social network, agenda, ecc.)

In modalità autonoma, la configurazione interna di Peugeot e-Legend Concept si adatta: grazie alla tecnologia dello sterzo elettronico (steer by wire), il volante rientra totalmente per liberare spazio allo schermo da 49 pollici che a tutta larghezza occupa lo spazio che di solito è occupato dalla plancia

I sedili anteriori si inclinano. I braccioli laterali si aprono automaticamente, liberando così una vasta zona portaoggetti e una zona di ricarica a induzione per gli smartphone. I comandi principali rimangono accessibili mediante la consolle integrata nel sedile del conducente. Gli occupanti possono così dedicarsi ai loro hobby preferiti: giocare con il videogioco integrato o guardare un film sullo schermo centrale curvo o, se preferiscono, sugli schermi singoli integrati nelle alette parasole.Peugeot e-Legend Concept, abitacolo guida autonoma

Vintage elettrico: guida attiva

La particolarità di questo concept vintage elettrico è proprio che in un contesto di guida autonoma permette al guidatore di prendere il comando ogni volta che vuole. In questo caso abbiamo due diverse situazioni:

Legend: modalità cruising con richiamo dei tre quadranti della 504 Coupé e visualizzazione del legno trattato digitalmente sui diversi schermi.
Boost: guida dinamica e stimolante grazie alla potente motorizzazione elettrica. Immersione a 180° con proiezione della strada su un unico grande schermo.

Grazie alla collaborazione con la società Soundhound Inc., leader nelle tecnologie dell’intelligenza artificiale, Peugeot e-Legend Concept è dotata di un assistente personale a comando vocale adattato alla guida autonoma. Con una semplice frase, il conducente può cambiare la sua modalità di guida, ascoltare la sua playlist preferita oppure aprire o chiudere le porte elettroattuate dell’auto. Il sistema risponde con la voce digitalizzata di Gilles Vidal (direttore dello Stile di Peugeot) e comprende 17 lingue. Una versione ed una funzione che presto sarà presenta anche sui veicoli di serie Peugeot entro i prossimi 2 anni.

Peugeot e Focal preparano insieme l’ascolto del futuro, a prescindere dalla fonte da cui viene diffuso, un’architettura acustica firmata Focal assicura la diffusione ideale del suono a bordo dell’auto. Prefigurando il futuro dell’acustica di bordo, il sistema montato su Peugeot e-Legend Concept è progettato appositamente per proporre 2 nuove funzioni inedite: il mapping permette di inviare i messaggi di navigazione solo al guidatore, mentre gli altri occupanti ascoltano la musica; lo zoning permette, invece, la totale personalizzazione dei contenuti, collocando ciascun passeggero nella sua bolla sonora, senza disturbare gli altri occupanti.Peugeot e-Legend Concept, abitacolo

Peugeot concept: carrozzeria

Con questo Peugeot concept vuole dimostrare che un veicolo iper-tecnologico può avere i tratti di un veicolo alquanto desiderabile. La scelta della carrozzeria Coupé per un veicolo a guida autonoma esalta le esperienze di guida adottando codici molto moderni, un ingombro e proporzioni assolutamente realistiche che hanno poco della show car. L’emergere delle nuove piattaforme di propulsione elettrica apre il campo delle possibilità ai designer rimuovendo i vincoli tecnici legati alla propulsione termica.

Questo concept riprende dei concetti cari alla tradizione del marchio, rimandano alla reinterpretazione dei grandi temi stilistici di un veicolo iconico della Casa, la 504 Coupé: una silhouette leggera, atletica, affusolata e sensuale un abitacolo maggiormente spostato verso il retrotreno, dotata di ampie vetrature

Nel frontale, lo sguardo del veicolo è identificabile grazie alla firma luminosa con 3 artigli e due doppi moduli. La zona ancor più tecnologica è posizionata sotto i proiettori e contiene tutte le funzioni degli aiuti alla guida ADAS. L’intero paraurti anteriore si innesta sui parafanghi anteriori ed è scisso in due da una traversa di alluminio nero, eredità dei paraurti in acciaio inox cromato.Peugeot e-Legend Concept, frontale

Nel posteriore, la firma luminosa caratteristica di Peugeot presenta anch’essa 3 artigli e ha un trattamento molto tecnologico. La terza luce degli stop è posizionata sopra il lunotto ed è a tutta larghezza con un insieme multilama che si riflette nel lunotto.
Le fiancate sono realizzate con 3 strati diversi con, in particolare, la parte inferiore molto tecnologica e, superiormente, l’ampia vetratura che si ispira fortemente alle proporzioni tra lamiera e vetro che aveva la 504 Coupé.

Queste ampie superfici vetrate realizzate in vetro inondano di luce l’abitacolo del Peugeot e-Legend Concept. I passaruota sono scolpiti in negativo e quello anteriore integra un passaggio dell’aria. L’insieme è sottolineato da un’arcata in metallo che circonda i vetri laterali e amplifica il lunotto incassato. Esternamente, sul terzo montante è presente uno schermo che comunica un messaggio di benvenuto personalizzato e il livello di carica della batteria al suo utilizzatore prima della partenza. Avverte anche le persone all’esterno che la vettura viaggia in modalità autonoma. Il comando tattile di apertura delle porte è abilmente integrato nel secondo montante ed è a sfioramento.

La carrozzeria, dalle linee estremamente tese, si riveste di una tinta grigio chiaro con sottili toni color champagne. In base alla luce esterna, il colore cambia passando da un tono cromo che riflette tutto l’ambiente a un aspetto metallo bronzo lucido. Il procedimento utilizzato è simile a quello applicato ai flaconi dei grandi profumieri.
Le ruote hanno cerchi da 19 pollici di diametro e pneumatici Michelin in una misura da auto di serie. Realismo e credibilità.Peugeot e-Legend Concept, posteriore

Peugeot concept: interni

Il Peugeot concept propone degli interi eleganti e luminosi, la scelta dei designer è ricaduta su materiali caldi, che bilanciano la potenziale freddezza del digitale: un contrappunto nella corsa sfrenata all’all-digital.
Il velluto, poi, fa il suo grande ritorno! Scelto nella più nobile delle fatture, per avere un aspetto setoso e gradevole al tatto, il velluto di seta è sapientemente abbinato a un tessuto a maglia tecnica e moderna che offre maggiore libertà a livello di realizzazione. Questa trama è tessuta digitalmente e appositamente per Peugeot e-Legend Concept a partire da un filo lucido che ricorda il colore del velluto. Ritroviamo questo materiale nei SUV Peugeot 3008 e 5008.

Le parti alte ed i giroporta sono realizzati con legno di Paldao di Hervet Manufacturier. Proveniente da foreste rinnovabili, questo legno esotico ricorda molto i mobili degli anni ’60, all’epoca in palissandro o in ebano. Le venature scure di questo legno fanno risaltare l’azzurro turchese presente sulle sedute e sul pavimento. Questa moderna interpretazione del legno ricorda le plance degli allestimenti GT delle Peugeot 3008, 5008 e 508.

Per completare l’immersione e la personalizzazione dell’abitacolo, un diffusore di fragranze profuma il veicolo. Ex-Nihilo ha creato due profumi specifici per Peugeot e-Legend Concept.
Un unico obiettivo: sentirsi bene nella propria auto, indipendentemente dalla modalità di guida, a immagine del proprio ambiente. Sottile sovrapposizione di elementi altamente tecnologici e di materiali nobili.

I materiali digitali (o l’interpretazione digitale di materiali veri), sparsi in tutto l’abitacolo si compongono di due grandi temi: reti di linee che ricordano il bronzo o reti di linee che imitano il legno dell’ebanisteria. La rete viene diffusa su 16 schermi di dimensioni diverse, ad esempio: 49 pollici ricurvo sotto la palpebra che si trova di fronte agli occupanti (e che integra l’impianto audio), 29 pollici nelle porte o 12 pollici in ciascun parasole. I materiali digitali sono stati oggetto di una riflessione approfondita per potersi inserire perfettamente nell’abitacolo e fondersi con esso.

VIDEO E-LEGEND PEUGEOT CONCEPT elettrico YouTube

La consolle centrale dà l’accesso ai principali comandi della guida mediante un comando girevole e un touchscreen da 6 pollici. A sinistra del volante, una barretta con tasti digitali si compone di comandi contestuali che possono essere configurati in base alla modalità di guida.

Il design dei sedili ad H e le imbottiture verticali si ispirano alla Peugeot 504 Coupé: riduzione del peso con le dimensioni più compatte possibili, comfort ma anche contenimento adeguato durante la guida grazie all’uso di schiume “memory foam”, in grado di adattarsi al corpo. Gli appoggiatesta sono trasversali, regolabili e persino completamente rientrabili perché si integrano nel sedile.
Il Peugeot Responsive i-Cockpit è una ulteriore evoluzione del Peugeot i-Cockpit che troviamo sulle ultime vetture di serie del Marchio. Si compone in particolare di un head-up display a 3 quadranti e di un volante ultracompatto.Peugeot e-Legend Concept, vista posteriore

Peugeot e-Legend Concept: elettrico 462 CV, 600 km autonomia

Peugeot e-Legend Concept, è spinto da un propulsore al 100% elettrico. Grazie alle batterie da 100 kWh, è in grado di sviluppare una coppia di 800 Nm e una potenza di 340 kW (462 CV) distribuite sulle quattro ruote motrici. Questo livello di prestazioni permette di coprire lo 0/100 km/h in meno di 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 220Km/h. L’autonomia è di 600 km in base al protocollo WLTP, di cui 500 km ottenibili in 25 minuti grazie a una ricarica rapida. Peugeot e-Legend Concept infine propone la ricarica a induzione.Peugeot e-Legend Concept affianco alla 504 Coupé

ANNUNCI USATO PEUGEOT – LISTINO PREZZI PEUGEOT

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close