Opel

Auto elettriche Opel 2019, ecco i nuovi modelli elettrificati

Auto elettriche Opel dal 2019, nell’anno in cui il marchio festeggia i suoi 120 anni di storia. La prima sarà la nuova Corsa e poi arriveranno i nuovi Vivaro e Mokka X

AUTO ELETTRICHE OPEL 2019 – Nel 2019 Opel festeggerà 120 anni di produzione auto guardando al futuro. Già nella prima metà del nuovo anno, la Casa darà il via agli ordini di due modelli elettrificati, ovvero la versione a batterie della nuova Corsa e il SUV Grandland X nella sua veste ibrida plug-in. “Opel diventa elettrica!” ha dichiarato Michael Lohscheller, CEO di Opel. “L’abbiamo annunciato in occasione della presentazione del nostro piano strategico PACE! e ora stiamo rispettando la promessa.”

Auto elettriche 2019 Opel Corsa

Fra le auto elettriche Opel avremmo la Corsa 2019. Il nuovo modello ‘bestseller’ della Casa, lanciato per la prima volta nel 1982, sarà completamente rinnovato ed includerà per la prima volta una versione elettrica. Michael Lohscheller promette un prezzo competitivo: “La nuova Corsa renderà l’elettro mobilità accessibile a molti clienti, sarà davvero una vettura elettrica per tutti.”

Opel Grandland X ibrida plug-in

Subito dopo l’Opel Corsa elettrica arriverà la versione ibrida plug-in di Opel Grandland X, che verrà prodotta presso lo stabilimento tedesco di Eisenach a partire dal prossimo anno. Si tratta di un modello pensato a chi desidera maggiore spazio e le prestazioni di un SUV. Il sistema di propulsione ibrido svilupperà una potenza equivalente fino a 300 CV e sarà abbinato alla tecnologia a trazione integrale elettrica e-AWD.

Auto elettriche Opel Vivaro e Mokka X

Fra le prossime auto elettriche Opel ci sarà il nuovo Vivaro 2019, il furgone di medie dimensioni di Opel, che sarà disponibile anche come veicolo elettrico a batterie nel 2020, mentre la prossima generazione dell’acclamato SUV compatto Mokka X, che entrerà in produzione nel 2020, includerà anche una variante ad alimentazione esclusivamente elettrica. “Ci stiamo concentrando al massimo sull’elettrificazione della nostra gamma di prodotti,” ha precisato Michael Lohscheller.Michael Lohscheller Opel GT X Experimental

Opel 120 anni di storia

Nel 2019 Opel festeggia 120 anni di storia, coronata di successi è iniziata a Rüsselsheim con la produzione di 65 esemplari fatti a mano di Opel “Patentmotorwagen System Lutzmann” nel 1899 – quattro anni dopo la morte del fondatore dell’Azienda, Adam Opel – ed è continuata fino a includere oggi più di 70 milioni di veicoli. In tutti questi anni, Opel è sempre rimasta fedele alla sua ambizione originaria di produrre automobili di alta qualità nel modo più efficiente possibile, rendendole accessibili al maggior numero possibile di automobilisti

Fra i numerosi modelli iconici realizzati dalla Casa di Rüsselsheim negli ultimi 120 anni figurano vere e proprie pietre miliari della storia automobilistica, quali la Laubfrosch, l’Admiral, la Kadett, la Rekord, la Manta e la GT. Al contempo, Opel ha introdotto anche un lungo elenco di innovazioni destinate a un vasto pubblico. Queste includono la prima vettura prodotta in serie in Germania con carrozzeria autoportante interamente in acciaio (Opel Olympia, 1935), l’introduzione del catalizzatore a tre vie incluso nella dotazione standard (1989), il montaggio di airbag di grandi dimensioni su tutte le autovetture (1995) o l’introduzione dei proiettori adattivi IntelliLux LED con tecnologia a matrice nel segmento delle compatte (2015), con Astra.

In occasione dei 120 anni Opel nel 2019 aggiungerà alla gamma alcune edizioni speciali con allestimenti “120 Years”. Questa variante sarà offerta dalla Casa tedesca per diversi modelli e le versioni “120 Years” si distingueranno per le numerose tecnologie innovative e le dotazioni di design e di confort di serie proposte a condizioni particolarmente interessanti.Opel 120 anni

ANNUNCI USATO OPEL – LISTINO PREZZI OPEL

 

Cosa ne pensi?
PARTECIPA alla DISCUSSIONE Opel elettriche

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close