Notizie auto

Tutor attivi, ecco quando tornano in autostrada

Tutor attivi dal 25 luglio, in alcuni punti critici della rete autostradale. La notizia è stata data dall’Asaps ma è stata smentita da Autostrade per l'Italia

NUOVI TUTOR ATTIVI – Dopo l’improvviso spegnimento dei Tutor alla fine dello scorso mese di maggio per la nota vertenza sul brevetto, dal 25 luglio dovrebbero essere gradualmente riattivati. Lo sostiene l’Asaps, l’Associazione sostenitori Polstrada, sul proprio sito.

Si è creato un piccolo caso perché subito dopo la notizia è stata smentita da Autostrade per l’Italia.

Nuovi tutor autostrada

I nuovi tutor autostrada sono omologati SICVe-PM con questi obiettivi: miglioramento prestazionale, indipendenza del software per il riconoscimento delle targhe.Tutor Telecamera

Nuovi tutor attivi dove sono

I nuovi tutor attivi dove sono? Si trovano in alcuni punti critici della rete autostradale, ovvero quello che l’Asaps chiama punti sotto osservazione. Dunque i tutor saranno nuovamente attivi sull’A10, nella galleria di Base Direttissima A1, sulla A16 Baiano-Avellino e nei tratti lungo le principali direttrici, A1 e A14, con i più alti tassi di mortalità pre-tutor.

La data del ritorno dei tutor però, come detto in precedenza, non è confermata da Autostrade per l’Italia la quale, tramite una nota, in qualche modo smentisce questa notizia, rimandando la scelta di riaccendere i Tutor alla Polizia Stradale.

Tutor attivi luglio 2018

Di seguito la nota della Società Autostrade, sui tutor attivi luglio 2018: “In relazione alle indiscrezioni pubblicate sul sito di Asaps sulla prossima attivazione di nuovi sistemi di rilevazione della velocità media sulla rete, Autostrade per l’Italia precisa che ogni valutazione e decisione puntuale circa le tratte, i tempi e le modalità di attivazione è di competenza della Polizia Stradale. Le informazioni già diffuse in questa fase, quindi, non hanno alcun fondamento”.Tutor spenti in autostrada

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto