FotogalleryNotizie autoSuzukiSwiftVideo

Nuova Suzuki Swift Hybrid, dimensioni, interni e prezzo

La Swift di quarta generazione ha un aspetto esterno ed interno più moderno. Tecnicamente è ibrida con sistema mild-hybrid a 12 V, associato alla trazione integrale AllGrip Auto.

Suzuki ha lanciato la nuova Swift, la quarta generazione dell’iconica hatchback della casa di Hamamatsu. Quest’ultima evoluzione è equipaggiata con motore mild-hybrid per contenere i consumi e le emissioni, e sistemi di sicurezza avanzati. Da notare come la Swift sia un modello molto importante per Suzuki, considerate le oltre 9 milioni di unità vendute fino a ottobre 2023.

Nuova Suzuki Swift dimensioni, com’è

La nuova Swift nelle dimensioni è simile al vecchio modello, misurando 3.860 mm in lunghezza, 1.735 mm in larghezza e 1.495 mm in altezza, con un passo di 2.450 mm. Il suo bagagliaio varia da 265 a 980 litri, mentre il peso oscilla tra 1.024 e 1.112 kg.

Nuova Suzuki Swift frontale
Il frontale della nuova Swift

Esteticamente, la vettura presenta davanti una griglia nera piatta e distintiva, fari a forma di “L” che si integrano con linee di spalla arrotondate e parafanghi svasati. Il profilo laterale mostra contorni muscolosi e un design del tetto sospeso, aggiungendo un tocco di dinamicità alle linee.

La parte posteriore si distingue per le luci combinate tridimensionali e un ampio paraurti. La gamma colori prevede nove opzioni monocolore e quattro bicolore, includendo nuove tinte come il Frontier Blue Pearl Metallic e il Cool Yellow Metallic. In particolare, il Frontier Blue Pearl Metallic si unisce al Rosso Cordoba metallizzato come una tonalità profonda e vivida, una verniciatura con un rivestimento a tre strati.

Interni, dentro com’è

La nuova Swift presenta un abitacolo spazioso e confortevole. All’interno, il design dell’abitacolo è orientato verso il conducente, con un quadrante centrale e comandi angolati per un utilizzo intuitivo. Il cruscotto a due tonalità, nero e grigio chiaro, insieme alle finiture delle portiere anteriori, conferiscono un aspetto sportivo.

Nuova Suzuki Swift plancia abitacolo
Plancia abitacolo con touchscreen HD da 9 pollici

Sulla plancia domina un touchscreen HD da 9 pollici, che consente il collegamento a smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto via Wi-Fi e USB. Inoltre, supporta il riconoscimento vocale, la riproduzione musicale Bluetooth e visualizza informazioni sullo stato del veicolo.

La nuova Suzuki Swift è Hybrid e 4×4

La nuova Swift è equipaggiata con un rinnovato motore Hybrid a benzina da 1.2 litri a 3 cilindri da 61 kW (83 CV) e 112 Nm, associato al sistema ibrido 12 volt (mild-hybrid), che sfrutta l’energia cinetica generata durante la decelerazione per immagazzinarla nella batteria agli ioni di litio. Durante l’accelerazione, il sistema ibrido assiste il motore, ottimizzando l’efficienza dei consumi e riducendo le emissioni. La nuova erogazione della coppia massima avviene a 4.500 giri/min anziché ai precedenti 2.800 giri/min. La velocità massima prevista si attesta tra i 160 e i 170 km/h.

Nuova Suzuki Swift su strada
La Swift è mild-hybrd e 4×4 con tecnologia AllGrip Auto

La Swift scarica a terra la potenza attraverso il cambio manuale 5 rapporti o automatico CVT e per quanto riguarda la trazione è equipaggiata con la tecnologia l’AllGrip Auto, un sistema automatico di trazione integrale, che entra in azione quando rileva la perdita di trazione delle ruote anteriori, trasferendo la coppia alle ruote posteriori attraverso un giunto viscoso. Questo garantisce una trazione aggiuntiva su superfici scivolose come neve o altre strade non aderenti, contribuendo a migliorare la guida in condizioni difficili.

Gli ADAS della Swift

La nuova Swift è equipaggiata con una dotazione completa di sistemi ADAS per l’assistenza alla guida, che sono:

  • Attentofrena (DSBS II): utilizza radar a onde millimetriche e telecamera per rilevare veicoli, biciclette e pedoni, avvisando il conducente in caso di collisione imminente e applicando frenate automatiche per ridurre l’impatto.
  • #Guidadritto con mantenimento di corsia (LKA) + Lane Departure Prevention (LDP): aiuta il conducente a mantenere la posizione centrale nella corsia e fornisce assistenza allo sterzo per evitare ostacoli troppo vicini al veicolo.
  • #Restasveglio+ (DMS): monitora gli occhi e il viso del conducente, emettendo avvisi in caso di sonnolenza o distrazione.
Nuova Suzuki Swift frontale su strada
Nuova Suzuki Swift su strada

Altri sistemi presenti includono il riconoscimento dei segnali stradali, il monitoraggio degli angoli ciechi, l’allerta di traffico trasversale posteriore, il controllo adattivo della velocità e l’eCall.

Prezzo, quanto costa la nuova Swift

I prezzi indicativi della nuova Swift potrebbero variare tra i 20.000 e i 25.000 euro, ma il costo esatto sarà confermato più avanti, presumibilmente all’inizio del 2024. Da chiarire anche se questa quarta generazione prevede in gamma anche la più pepata Swift Sport.

Foto nuova Suzuki Swift

Video prova Suzuki Swift Hybrid AllGrip

Video prova Suzuki Swift Hybrid AllGrip (Vecchia generazione)

Leggi anche:

Bollo auto ibride
Tutte le auto ibride 2024
Classificazione auto ibride
Come funziona la full hybrid
Come funziona l’ibrida plug-in
Come funziona la mild-hybrid

Guarda ora anche le prove di auto ibride provate, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

Listino prezzi SWIFT HYBRID →  Annunci usato SWIFT

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto