News autoSubaru

Subaru WRX STI “EJ20 Final Edition 2020”, addio al motore boxer

Subaru cesserà la produzione del celebre motore EJ20 che ha equipaggiato per 30 anni la gamma dei modelli Subaru. Arriva la WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.

Subaru entro la fine dell’anno 2019 metterà fine alla produzione del motore boxer EJ20 che equipaggia l‘Impreza WRX STI: è ufficiale, dopo 30 anni di produzione Subaru dice definitivamente addio al motore boxerEJ20”.
E lo farà in grande stile con una serie speciale Subaru WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.

Utilizzato sin dal 1989 sulla prima generazione di Legacy, il celebre motore boxer “EJ20” ha equipaggiato una vasta gamma di modelli stradali e auto da corsa che hanno gareggiato in competizioni a livello mondiale come il campionato Rally WRC e la 24 ore del Nürburgring.

La Subaru Impreza monta il motore boxer
La Subaru Legacy da rally monta il motore boxer

Insieme a Porsche, Subaru era l’unica casa automobilistica a utilizzare l’architettura a cilindri contrapposti sui suoi modelli e ne ha fatto un punto di forza soprattutto per le vetture sportive come la Subaru Impreza STI.

Motore boxer Subaru, un capolavoro. Come è fatto

L’EJ20 montato sulle Subaru Impreza STI è un motore boxer a benzina caratterizzato da una architettura a cilindri orizzontali contrapposti. Questa configurazione ha consentito agli ingegneri Subaru di abbassare il baricentro della vettura e ridurre le vibrazioni.

È dotato di monoblocco in alluminio e pistoni forgiati  ed è considerato come il pilastro dell’ingegneria Subaru.

Vano motore boxer EJ20 sulla Impreza WRX STI con intercooler
Il motore boxer EJ20 sulla Impreza WRX STI

A causa delle direttive europee e americane sulle emissioni di CO2, a partire dall’anno 2006 la Casa giapponese è stata costretta a rivedere la struttura del suo Boxer equipaggiando la Subaru Impreza STI con un motore “EJ25” derivato dal Subaru Forester.

Questo motore però non ha mai riscosso grande seguito tra gli appassionati delle Pleiadi in quanto definito poco affidabile e strutturalmente debole rispetto all’EJ20.

WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”, EJ20 edizione limitata

Ad oggi i motori EJ20 sono disponibili solo per il mercato giapponese e solo per le vetture con cambio manuale almeno fino alla fine del 2019, per poi essere sostituito da un nuovo motore ancora top secret.

Per celebrare i suoi 30 anni di onorata carriera, Subaru presenterà al 46° Motor Show di Tokyo un prototipo destinato alla produzione in serie limitata della WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.

Serie limitata della WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.
serie limitata della WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.

La vettura sarà equipaggiata con motore EJ20, cerchi in lega BBS da 19 pollici verniciati nel classico color oro e sedili sportivi marchiati Recaro.

Serie limitata della WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.
serie limitata della WRX STI, la “EJ20 Final Edition 2020”.

Altre informazioni riguardo le specifiche, il prezzo e il numero di esemplari prodotti saranno disponibili dal 23 ottobre 2019, giorno nel quale Subaru presenterà l’ultima WRX STI con il motore EJ20.

Per quanto riguarda invece i modelli venduti nei mercati esteri, Subaru fa sapere che la produzione dei componenti continuerà per garantire ai propri clienti assistenza sui ricambi.

Sedili Recaro STI della Subaru
Sedili Recaro STI della Subaru

Abbiamo trovato in rete qualche interessante video su questo motore Boxer Subaru EJ20

Sound motore boxer Subaru

Subaru EJ20 motore boxer

Subaru motori boxer a confronto FA20, EJ20, EJ25,STi, WRX

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Elena Ganazzin

Le auto per me sono da sempre la scusa per fuggire dalla realtà ed immergermi in un mondo di emozioni e adrenalina che solo un motore ruggente ti può regalare. Sono nata con la passione per i Rally tradita poi con i trackdays ai quali partecipo con la mia fidata Subaru Impreza STI. Amo guidare le auto sportive in qualsiasi condizione e cerco sempre di migliorare il mio stile. Ho partecipato a corsi di guida sicura, sportiva, drift e neve-ghiaccio e nel 2019 ho conseguito un corso di alta formazione sulla Comunicazione e media nel Motorsport di Experis Academy. Quando corro mi sento libera di esplorare le mie emozioni e confrontarmi con le mie capacità e i miei limiti.
Close
Close