EV DrivingNotizie auto

Simulatore di guida Politecnico, strumento per la sicurezza stradale

L’innovativo simulatore di guida del Politecnico di Milano è stato approvato da DEKRA Italia. Il DiM400 permette la progettazione e la costruzione di nuovi veicoli ecologici, ma anche di verificare il funzionamento dei sistemi ADAS.

Il Politecnico di Milano ha messo a punto un innovativo simulatore di guida per la progettazione di nuovi veicoli e per lo sviluppo di tecnologie per implementare la sicurezza stradale sui veicoli. È stato installato il 3 febbraio 2021 al Politecnico di Milano, Campus Bovisa.

Il simulatore è stato progettato dai professori Marco Bocciolone, direttore del Dipartimento di meccanica, Giampiero Mastinu e Federico Cheli. In totale è costato 5 milioni di euro, di cui 2 milioni finanziati dalla Regione Lombardia, e rappresenta l’espressione massima del progetto promosso da Cluster Lombardo della Mobilità, con l’obiettivo di creare un polo al servizio di tutte le aziende automotive.

Simulatore di guida Politecnico di Milano, caratteristiche

Il simulatore di guida del Politecnico di Milano (DiM400) è uno strumento per lo sviluppo della mobilità sostenibile. Oltre ad un’esperienza realistica di guida, permette di testare componenti e mezzi con una precisione fino ad oggi impossibile.

Simulatore di guida del Politecnico di Milano (DiM400)

Perciò viene utilizzato nella progettazione di nuovi veicoli ecologici, per lo sviluppo di componenti con impiego innovativo di materiali, per le applicazioni relative alla dinamica del veicolo, l’ottimizzazione dei consumi, per verificare il funzionamento dei sistemi di sicurezza attiva (ADAS), per le applicazioni di guida autonoma e motorsport sostenibile.

Video presentazione del Simulatore di guida del Politecnico di Milano

Altre applicazioni riguardano la possibilità di verificare l’interazione fra utenti della strada e infrastrutture e di sviluppare studi sulla sicurezza della guida. Inoltre sarà a disposizione degli studenti nei percorsi didattici per lo studio di dinamica del veicolo e interazione guidatore-veicolo-infrastruttura.

Dekra Italia: “grande risultato ricerca su sicurezza stradale”

Il simulatore di guida del Politecnico Milano è stato anche validato da DEKRA Italia, con il Presidente Toni Purcaro che l’ha definito un grande risultato sulla sicurezza stradale.

“La ricerca sulla sicurezza stradale sta compiendo passi importanti verso l’innovazione e il nuovo progetto di simulatore di guida, il DiM400, realizzato dal Politecnico di Milano con il contributo della Regione Lombardia, rappresenta un risultato concreto e di assoluto valore, che viene messo a disposizione dell’intera comunità – lo afferma il presidente di DEKRA Italia, Toni Purcaro, in merito al DiM400.

Toni Pulcaro, presidente Dekra Italia, a bordo del simulatore DiM400

Il tema della sicurezza stradale, ma anche quella sul lavoro e nella propria abitazione, è cruciale nel settore dei trasporti e della mobilità ed è un tema che DEKRA, gruppo multinazionale presente in Italia da oltre 20 anni con oltre 700 dipendenti, ha sempre posto al centro della propria attività. Per questo ritengo che il simulatore di guida realizzato dall’Ateneo milanese possa offrire interessanti prospettive, soprattutto sotto il profilo della sostenibilità”, conclude Purcaro.

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

? Tutte le news su Dekra Italia

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto