GUIDE CONSIGLI AUTONotizie autoVideo

Scatola nera per entrare nella ZTL con Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5

Scatola nera per le ZTL, il dispositivo per accedere con le auto più datate e transitare nelle Zone a Traffico Limitato delle città. Scopriamo cosa è, come è fatta e come funziona.

Con le recenti e crescenti restrizioni in città molti automobilisti potrebbero non poter più accedere alle ZTL, zone sottoposte a limitazioni del traffico per motivi di inquinamento. La scatola nera consente invece alle vecchie auto più inquinanti Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5, benzina o diesel, di continuare a circolare nelle Zone a Traffico Limitato (ZTL) delle città e Regioni interessate dal blocco della circolazione per i veicoli più inquinanti. La utilizza il sistema Move-In, già attivo in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Veneto, che permette ai proprietari dei veicoli Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5, benzina o diesel di utilizzare le loro auto in città, ma con un chilometraggio limitato all’interno della ZTL.

Scatola nera per entrare nella ZTL Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5

Dopo le proteste a Roma contro la nuova Zona a Traffico Limitato (ZTL) Fascia Verde, anche l’Amministrazione Capitolina, oltre alla proroga al 2024 del divieto di accesso per i veicoli diesel Euro 4, sta valutando l’opzione di monitorare gli accessi ed i chilometri attraverso una scatola nera. L’idea è quella di limitare a 60 gli accessi liberi con la possibilità di percorrere da 600 a 4.000 chilometri all’anno nella ZTL, a seconda del livello di inquinamento del veicolo, monitorato tramite la scatola nera.

Mappa nuova Mappa Fascia Verde Roma
Nuova Mappa Fascia Verde Roma

Scatola nera per accesso ZTL

Scopriamo come è fatta la scatola nera che consente ai proprietari di auto Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5 di continuare ad utilizzare i loro veicoli all’interno delle Zone a Traffico Limitato (ZTL) con un compromesso chilometrico.

scatola nera Move-In ZTL Roma
La scatola nera anche a Roma permetterebbe di circolare liberamente all’interno della ZTL

L’installazione della scatola nera per accedere alla Zona a Traffico Limitato (ZTL) potrebbe rappresentare una soluzione anche per i pendolari che devono entrare in città dalla periferia per motivi di lavoro.

Scatola nera che cos’è in dettaglio

La “scatola nera” montata su un’auto, nota anche come “registratore di dati di bordo” o “EDR” (Event Data Recorder), è un dispositivo elettronico installato all’interno del veicolo che registra, memorizza e trasmette una serie di dati relativi agli spostamenti del veicolo e agli eventi critici. Questi dati solitamente vengono utilizzati dalle assicurazioni e possono essere utili in caso di incidenti stradali o altre situazioni in cui è necessario ricostruire cosa è accaduto.

Le informazioni comuni registrate da una scatola nera includono:

  1. Velocità del veicolo: registra la velocità del veicolo in determinati momenti o in seguito a eventi come un impatto.
  2. Frenate: registra l’uso dei freni, inclusa la forza e il momento in cui sono stati attivati.
  3. Accelerazione: monitora le accelerazioni del veicolo.
  4. Distanza percorsa: registra la distanza percorsa dal veicolo.
  5. Tempo trascorso: registra il tempo trascorso dal veicolo in funzione.
  6. Angolo di sterzata: registra l’angolo di sterzata del volante.
  7. Impatto: registra eventi di impatto o collisione, inclusa la forza dell’impatto e l’orientamento del veicolo.
  8. Attivazione dell’airbag: registra quando gli airbag vengono attivati.
Scatola nera per le ZTL

Le informazioni raccolte dalla scatola nera possono essere utilizzate dalle autorità competenti, dalle compagnie di assicurazione e dagli investigatori per determinare le cause degli incidenti stradali e valutare la responsabilità delle parti coinvolte.

Le scatole nere installate sulle auto Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5 hanno il compito di monitorare gli spostamenti in città ed i chilometri percorsi all’interno delle ZTL.

Leggi anche:

Scatola nera per entrare nella ZTL Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5

Move-In, come funziona, costi, soglie chilometriche

ZTL Roma Fascia Verde divieti 2023 2024

Novità e modifiche alla ZTL di Roma Fascia Verde

→  Proteste ZTL Fascia Verde

→  Ordinanza ZTL Fascia Verde Roma

Problemi con i confini della ZTL Fascia Verde

Come verificare la classe ambientale dell’auto

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto