Guida auto elettricheGUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Ricarica rapida auto elettrica

Il tempo di ricarica dei veicoli elettrici si riduce sempre di più con il miglioramento della tecnologia di ricarica e delle batterie. In futuro si potrà immaginare di fare il pieno all'auto elettrica con tempi vicini a quelli di un classico rifornimento di carburante, intorno ai 5/10 minuti. Tutte le potenze da Slow, Quick, Fast, Ultra Fast e Hypercharger.

Da decenni gli automobilisti riforniscono le proprie automobili utilizzando pompe di benzina e diesel, ma con la rivoluzione dei veicoli elettrici in pieno svolgimento, dovremo abituarci a caricare le nostre auto, invece di riempirne i serbatoi. Le stazioni di ricarica elettrica in Italia si stanno espandendo, ma il sistema più veloce è senza dubbio quello composto dalle colonnine di ricarica elettrica rapida.

Ricarica elettrica rapida, corrente alternata AC

Un sistema di ricarica elettrica su colonnine pubbliche in corrente alternata generalmente offre potenze di ricarica comprese tra 7kW e 22kW, che consentono di caricare completamente la maggior parte delle auto elettriche in circa 10 ore o poco meno. La velocità o rapidità di ricarica, oltre dalla potenza della colonnina, dipendono dalla tipologia del caricatore presente a bordo dell’auto elettrica.

Queste colonnine si trovano comunemente nei centri commerciali e nei centri cittadini, dove i proprietari in genere trascorrono solo alcune ore. Sono comunemente chiamate “Slow” e “Quick”.

Colonnina di ricarica elettrica rapida
Colonnina di ricarica elettrica rapida

I punti di ricarica a corrente alternata FAST rapidi accelerano il processo semplicemente utilizzando più potenza, fino a 43 kW, ma oggi non c’è nessuna vettura in grado di sfruttare tutta questa potenza in AC. Solo la Renault Zoe Q210, primo modello, era dotata di un caricatore di bordo capace di ricaricare la batteria fino a 43 kW in AC. Questa tipologia di colonnine chiamate “Fast” sono in grado di ricaricare fino a 43 kW in AC.

Ricarica veloce in corrente continua DC

L’altra tipologia di ricarica rapida più veloce è quella in corrente continua, spesso definita “Ultra-fast” e “Hypercharger”, che funziona ad una potenza da 50 kW fino a 350 kW e riduce i tempi di ricarica a circa 30 minuti, a seconda dell’auto. I caricatori rapidi e ultrarapidi in DC si trovano solitamente vicino alle autostrade o alle strade principali, dove gli automobilisti di veicoli elettrici hanno bisogno della ricarica più veloce possibile per continuare il loro viaggio.

Attualmente l’auto con la ricarica più veloce è la Porsche Taycan, capace di ricaricarsi fino ad una potenza di 270 kW.

Classificazione Tipologia ricarica auto elettrica in base alla potenza

👉 “Slow” (lenta): dispositivi per ricariche fino a 7,4 kW in AC
👉 “Quick” (rapida): dispositivi per ricariche fino a 22 kW in AC
👉 “Fast” (veloce): dispositivi per ricariche fino a 50 kW in DC e 43 kW in AC
👉 “Ultra-fast” (ultraveloce): dispositivi per ricariche oltre i 50 kW in DC
👉 “Hypercharger”: dispositivi per ricariche oltre i 200 kW in DC come i supercharger di Tesla o gli hypercharger di Enel X.

Quali auto possono sfruttare un sistema di ricarica elettrica rapida?

Non tutte le auto elettriche possono usufruire della ricarica rapida in corrente continua e questo è dovuto principalmente a due fattori: le caratteristiche del sistema di ricarica di bordo che deve presentarsi all’esterno della vettura con un connettore CCS Combo2 o ChaDemo. 

Connettori per la ricarica rapida dell'auto elettrica in corrente continua
Connettori per la ricarica rapida dell’auto elettrica in corrente continua

La potenza di ricarica solitamente si riduce quando la batteria arriva circa all’80%. Da quel momento in poi il BMS (centralina che controlla la carica e scarica della batteria al litio) riduce la potenza di ricarica e si allunga il tempo necessario per la ricarica stessa. Per evitare stress alla batteria al litio è consigliabile caricarla fino all’80% se non c’è necessità di avere tutta la capacità.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche
👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Colonnine auto elettriche in autostrada
👉 ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Jacopo Romanelli

Sono Jacopo e da quando sono nato ho un cervello con quattro ruote. Spero di potervi intrattenere tramite la lettura dei miei articoli e cercare di rendervi partecipi di tutto quello che succede nel mondo dei motori

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto