Notizie auto

Porsche 911 conversione elettrica, retrofit elettrico, Tesla

La Electric GT ha convertito una Porsche 964 in una vettura totalmente EV e l'ha presentata al SEMA 2021 di Las Vegas. Uno swap di motore preso da una Tesla che sviluppa oltre 400 CV

Restomod elettrico con Electric GT ed una Porsche 911 trasformata in una vettura totalmente elettrica con un kit retrofit decisamente particolare. Il modello in questione è precisamente una 964, un’auto bella sportiva e molto performante, sviluppata dai tedeschi della Porsche per sbaragliare la concorrenza in quegli anni.

Porsche 911 con motore Tesla (elettrica) (retrofit) (swap)

Stilisticamente impeccabile. Sinuosa, elegante e con l’inconfondibile “elemento 911”. Protesa verso la velocità, la vettura presenta, inoltre, un alettone sul cofano posteriore.

Fase di lavoro durante la trasformazione elettrica della Porsche 964
Fase di lavoro durante la trasformazione elettrica della Porsche 964

Motore Tesla sulla Porsche 911 elettrica, caratteristiche del kit retrofit TESLA (swap)

Un vero e proprio swap di motore! Tolto il mitico “flat six”, o meglio il motore a sei cilindri contrapposti, è stato montato un “retrofit elettrico Tesla” che comprende un motore elettrico, o più precisamente powertrain completo di motore, caricatore ed inverter, altrettanto potente della Tesla. Sviluppa ben 436 CV e 448 Nm di coppia. L’auto è dotata anche di una batteria agli ioni di litio con una capacità di 47 KWh.

Il bellissimo posteriore della Porsche 964 con motore elettrico TESLA
Il bellissimo posteriore della Porsche 964 con motore elettrico TESLA

Il raffreddamento di quest’ultima avviene tramite liquido e consente alla Porsche 911 Tesla un’autonomia di 257 Km. Si può raggiungere l’85% di carica in soli 45 minuti tramite la ricarica FAST DC, ma è anche dotata di un caricatore (misero) da 6,6 KW di bordo in AC. Misero perché sulle vetture elettriche dovrebbero tutti adottare uno standard di ricarica trifase almeno a 22 kW, potenza che è disponibile presso le colonnine pubbliche.

Il connettore per la ricarica elettrica possibile sia in modalità FAST DC con corrente continua sia in AC solo a 6 kW
Il connettore per la ricarica elettrica possibile sia in modalità FAST DC con corrente continua sia in AC solo a 6 kW

A seguito di tutte queste modifiche ora la distribuzione del peso è 45 all’anteriore e 55 al posteriore, dove si trova il nuovo motore Tesla.

Il peso dell’auto è aumentato, purtroppo considerevolmente. La 911 pesa ora 1.214 Kg, a causa del maggiore peso del pacco batterie.

Il cruscotto della Porsche 964 trasformata elettrica con swap motore TESLA
Il cruscotto della Porsche 964 trasformata elettrica con swap motore TESLA

La Electric GT mette in vendita la Porsche 911 elettrica a 55.000 dollari. Disponibili come optional un caricabatterie migliore e il climatizzatore, che in perfetto stile dell’epoca non c’è.

E tu cosa ne pensi di questa trasformazione elettrica della Porsche 964? E’ un sacrilegio?

Las Vegas terra delle occasioni e delle novità per il SEMA, uno dei motorshow più importanti al mondo. Qui vengono presentati molti nuovi modelli di auto, personalizzazioni anche spinte e novità tecnologiche molto originali.

Nel video sotto un altro interessante retrofit elettrico per la conversione elettrica della Porsche 911 – 964.

Leggi anche altre notizie su
👉 RETROFIT
👉 RESTOMOD
👉 SEMA SHOW

Porsche 911 elettrica

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Damiano Cavallari

Fin da bambino sono appassionato di motori grazie a mio padre motociclista. Mi hanno sempre affascinato i rombi di quei propulsori, ho sempre amato la tecnica che c'è dietro a un mezzo meccanico che sia auto o moto, o di qualsiasi altro genere. Ho cominciato a scrivere su questo mondo passando per molte testate come MOWmag.com, di automoto.it, insella.it, motori.news, rallyssimo, notizieauto.it e ora approdo qui a Newsauto.it

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto