FotogalleryNotizie autoOpel

Opel GT turbo, le caratteristiche della spider del 2006

Nel 2006 Opel lanciò sul mercato la sportiva GT, una spider con motore turbo da 264 CV e che riprendeva il nome dell’auto storica degli anni ’70.

All’inizio del 2006, Opel riproponeva l’iconico nome GT per contraddistinguere un suo modello di serie. La “GT degli Anni 2000” era però un’automobile completamente differente da quella commercializzata a cavallo degli Anni Sessanta-Settanta. Innanzitutto non era una coupè, bensì una spider.

E poi non montava il motore in posizione anteriore-longitudinale come sulla vettura del 1968, bensì posteriore-centrale con differenziale autobloccante, come le più moderne granturismo dell’epoca.

Opel GT del 2006, caratteristiche

Come una spider classica, la nuova Opel GT aveva una raffinata geometria delle sospensioni, assetto sportivo, posizione di guida bassa e distesa. La carrozzeria larga, la linea slanciata, il lungo cofano motore incernierato nella parte anteriore ed i ridotti sbalzi di carrozzeria facevano inoltre sì che la nuova GT avesse le tipiche proporzioni di un’automobile di questa categoria.

Opel GT spider del 2006 con la GT 1970
Opel GT spider del 2006 con la GT storica degli anni ’70

Inoltre si caratterizzava da numerosi particolari sportivi come le lunghe prese d’aria nel cofano motore, i grandi parafanghi anteriori, il doppio terminale di scarico e le doppie prese d’aria dietro ai poggiatesta. Montava inoltre ruote in lega da 18 pollici con disegno a 5 raggi.

Opel GT del 2006, motore e prestazioni

L’Opel GT del 2006 montava sotto il cofano un motore 4 cilindri turbo ad iniezione diretta di benzina 2.0 litri da 264 CV, che le permetteva di raggiungere i 100 km/h con partenza da fermo in 5,7 secondi. La coppia massima di 36,0 kgm (353 Nm) tra i 2.500 ed i 5.000 giri/minuto. Il motore era associato ad un cambio manuale di impostazione sportiva, comandato da una corta leva, ed un differenziale autobloccante.

Motore Ecotec 2.0L Turbo Opel GT spider del 2006
Motore Ecotec 2.0L Turbo che equipaggiava l’Opel GT spider del 2006

Per quanto riguarda l’assetto le ruote dell’Opel GT del 2006 erano collegate a doppi bracci ad “A” in alluminio forgiato, il baricentro era basso e la ripartizione dei pesi (51%-49%) molto equilibrata.

Foto Opel GT spider 2006

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

Se sei appassionato di auto sportive, ti consigliamo di non perdere in edicola l’ultimo numero del magazine ELABORARE (ORDINA ON LINE) i cui arretrati puoi trovare comodamente sullo SHOP
👉 Ricerca auto provate
👉 Ricerca argomenti di tecnica

Elaborare magazine dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa
Elaborare magazine, dal 1996 la bibbia per gli appassionati di auto sportive e da corsa

👉 Listino prezzi OPEL 👉 Annunci usato OPEL GT

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto